sabato, Giugno 22contatti +39 3534242011
Shadow

Il Sugano mette KO il Norcia

Si cambia campo di gioco (comunale di Acquapendente), non il risultato, 4 a 1 come contro il Castel Giorgio sette giorni fa, e un filotto di 3 partite consecutive vinte, con il fattore campo che ora è decisamente un’arma in più per Barbaglia e compagni. La partita contro il Norcia non era assolutamente facile e gli arancio-neri dovevano fare a meno di Pagnotta e Massino indisponibili.

Dopo una prima fase di studio, il Sugano resta attendista, mentre il Norcia fa girare bene la sfera in modo veloce e preciso, la prima azione degna di nota è al 8° del primo tempo, quando Gaddi ha la possibilità di mettere in rete la palla, ma la colpisce decisamente male, poco dopo è di nuovo Gaddi con un potente rasoterra a cercare la via del gol, ma il suo tiro esce di poco. Come accade in queste situazioni vige la legge del “Gol mangiato, Gol subito”, infatti al 23° minuto Grimaldi trova un tiro favoloso che colpisce il palo e si insacca alle spalle di Serafinelli. Il vantaggio ospita, tuttavia, dura solo un minuto, Concarella appena entrato si incunea nella difesa avversaria e di punta trova l’angolino basso. Finisce così un primo tempo molto rognoso per il Sugano.

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo le squadre si studiano per 10 minuti, la prima azione è di Salvatori da fuori, ma Serafinelli riesce a parare in due tempi. Al 12° minuto Caprasecca riesce a fallire un tapin facile facile e qualche minuto dopo è Concarella invece, che spreca sparando alto. Al 18° minuto arriva il vantaggio per gli arancio-neri, Gaddi fa da sponda per Concarella che non fallisce l’appuntamento con il gol. Passa appena un minuto, Gaddi ancora in versione assist man da un bel pallone a Lucchi che segna la rete del 3-1. Al 23° Caprasecca si trova avanti al portiere calcia debolmente ma sulla respinta arriva Felicetti che fa la rete del 4-1. Il Norcia cerca di spingere per portare il risultato alla pari, ma la loro foga si ferma sul doppio palo di Laudini. Finisce così una gara difficilissima per il Sugano che però ha saputo aspettare ed approfittare del black-out del Norcia portando a casa tre punti fondamentali, la prossima partita sarà a Terni contro il CLT.

SUGANO: Serafinelli, Portarena, Lucchi Luca, Di Marco, Concarella, Gaddi, Delli Poggi, Felicetti, Cecchetti , Caprasecca, Orefice. ALL. Barbaglia

NORCIA: Cellini, Laudini, Allegrini, Salvatori, Crescenzi, Grimaldi, Granci, Taraddei. All Veneri.

 

 

sugano norcia1

 

sugano norcia2

 

 

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com