Il ritorno dei Supermen. A Castel Giorgio arriva la nazionale di football americano, il “Blue Team”

Questo articolo è stato letto 2598 volte

A Castel Giorgio si sta lavorando sodo affinché sia tutto pronto per il “Ritorno dei Supermen”. Sarà infatti un super week end sportivo quello che venerdì 15 a domenica 17 luglio ospiterà il ritorno del Football Americano al “Vince Lombardi” di Castel Giorgio. Una tre giorni full-immersion di gare, mostre, ricordi e tanta voglia di ridare vita a quello che negli anni ’80 fu considerato il tempio del football americano in Italia. L’evento è reso possibile grazie alla collaborazione tra Federazione Italiana Football Americano, comune di Castel Giorgio, associazioni di volontariato locale e tutta l’organizzazione degli Steelers di Terni.

Il “Vince Lombardi” rimasto a lungo nel dimenticatoio – le ultime gare ufficiali si svolsero nel 1985 – torna dunque a rivivere gli antichi fasti – qui si giocarono la gara inaugurale degli Europei 1983 (Italia-Germania Ovest) e il primo campionato italiano datato 1980 – e lo fa con tutti gli onori possibili. Intitolato a Vince Lombardi, sportivo di origini castelgiorgesi, considerato tra i maggiori allenatori della National Football League americana, lo stadio castelgiorgese ospiterà venerdì 15 luglio, alle 21:00, la sfida dell’All Star Game di III Divisione, in particolare saranno in campo il Team North, in maglia bianca, il cui coaching-staff è guidato da Dario Gasparri e Vincenzo Carbone, e il Team South, in maglia rossa, agli ordini di Luciano Conte e Alberto Malabruzzi. Sabato 16 è in programma il doppio match tra Italia e Spagna che vedrà in campo l’Under 19 azzurra (alle 17:00) e l’Italia ‘rosa’ alla sua prima uscita ufficiale. Dopo i primi raduni e l’avvio del 1° campionato nazionale, si è arrivati alla convocazione di 93 atlete che domenica 3 luglio scorsa hanno partecipato ai camp promossi dalla federazione. Le giocatrici selezionate dall’head coach Mauro Mondin, sabato 16 luglio con kick-off alle ore 20:00, sfideranno la nazionale spagnola in una sorta di “prova generale” di quella che dovrà evolvere, fino a diventare, ufficialmente, la nazionale italiana femminile.

Domenica 17 si chiude in grande stile con la partita amichevole Italia-Francia ‘senior’ alle 18:00; il “Blue Team Italia” guidato dall’head coach Davide Giuliano sfrutterà l’occasione in vista degli europei che si disputeranno a settembre a Lignano Sabbiadoro. Ma prima di vedere in campo la nazionale spazio ai ricordi a partire dalle 10:00 di domenica 17 con l’incontro tra ex giocatori ‘over 45’ e da una parata dei pionieri delle squadre Tori, Diavoli, Lupi, Gladiatori, parata che si concluderà con il riconoscimento ufficiale e la consegna dello scudetto vinto nel 1980. Nel frattempo a Castel Giorgio fervono i lavori che hanno consentito di ripristinare la scritta “Stadio Vince Lombardi” sul muro di cinta, di ottenere le omologazioni degli spalti e la creazione di spazi espositivi per il museo dedicato al football americano, mentre, grazie all’impegno degli Steelers e della federazione, con una raccolta fondi si sta cercando di dare nuova luce allo storico tabellone.

blueee-team

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *