Bentornata Eccellenza! E’ ufficiale i biancorossi salgono di categoria

Questo articolo è stato letto 768 volte

Bentornata Eccellenza. A Orvieto questa non è solo una scritta sulle maglie (a dire il vero già pronte) ma un vero e proprio grido di gioia che ieri sera, poco dopo le 19, orario di chiusura delle iscrizioni ai vari campionati, è esploso allo stadio “Muzi” quartier generale della Orvietana Calcio all’arrivo della notizia del ripescaggio dei biancorossi in Eccellenza. E’ ufficiale, non ci sono più dubbi, l’Orvietana Calcio è in Eccellenza, anzi torna in Eccellenza, dopo qualche stagione di “purgatorio” in Promozione. “Siamo felicissimi – dichiara il direttore sportivo dell’Orvietana Matteo Porcari – adesso lo possiamo dire ufficialmente e possiamo festeggiare. Tornare in Eccellenza era il nostro obiettivo, e ora lo abbiamo centrato. Non importa se è venuto con il ripescaggio – continua Porcari – perché siamo sicuri di aver vinto sul campo anche se sconfitti in finalissima di intergirone. Abbiamo concluso una stagione condotta ai massimi livelli, secondi a 70 punti, l’Eccellenza non ce l’ha regalata nessuno.” E finalmente torna a parlare anche il presidente dell’Orvietana Roberto Biagioli, rimasto in silenzio dopo la sconfitta in finalissima playoff: “Sono felice – dice – seppur dispiaciuto per una società storica che lascia questa categoria, ma l’Eccellenza ci spettava, ce la siamo guadagnata sul campo, l’abbiamo meritata”. A questo punto cambia, la prospettiva: “no, non cambia molto – dice ancora il direttore sportivo – insieme all’allenatore Riccardo Fatone valuteremo ora come calibrare la squadra per la categoria. Certo partiamo in ritardo rispetto agli altri club, molti giocatori a cui eravamo interessati non hanno voluto o potuto attendere questa ufficialità che solo oggi è arrivata, ma ce la faremo lo stesso. Giriamo pagina, siamo in Eccellenza, puntiamo a 40 punti prima possibile e al mantenimento della categoria.” Ora qualche giorno di vacanza, giusto il tempo per riordinare le idee e poi subito al lavoro: “la preparazione della prima squadra – continua Porcari – comincia il 29 luglio, di pomeriggio, con i primi test. Ci siamo e ci vogliamo restare. Siamo davvero felicissimi.”

(Il Messaggero Umbria – Monica Riccio – 14/07/2017)

20170713_190950

 

 

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *