martedì, Giugno 25contatti +39 3534242011
Shadow

3a categoria – HELLAS NARNI – GS ALVIANO 1-2

HELLAS NARNI – GS ALVIANO 1-2
HELLAS NARNI: Angelucci, Belloni, Scorzoni, Santi, Dezi, Marasca, Novelli, Curbis, Massarelli, Galeotti, Faustini. A disp.: Rossi, Astolfi, Canale, Giubila, Pietropaoli, Testarella, Trionfetti.
GS ALVIANO: Maccaglia, Sepi M., Sangiovanni, Frustalupi, Buzzicotti (1’st Del pomo), Bianchi, Sepi L., Zaganella G., Saravalle (1’st Zaganella V.), Lattanzi, L. Magnasciutto (40’st Biancafarina). A disp.: Moscatelli . ALLENATORE Giancarlo Pinguino.
MARCATORI: 13’pt aut. Frustalupi (HN), 15’pt  e 5’st rig. L. Magnasciutto (A).
ARBITRO: Alessandro Lardori di SAN GEMINI.
NOTE: espulso Angelucci (HN) al 5’st.

NARNI. Parte la nuova stagione di terza categoria, di fronte la squadra di casa Hellas Narni di mister Maurizio Rosati e il rinnovato GS Alviano di Giancarlo Pinguino.
Ottima la prova del direttore di gara Lardori di San Gemini, sempre attento e preciso nelle decisioni.
Assenze da entrambi le parti, Vitelli e Giontella per l’Hellas, Magnasciutto A., Ricci, Golfieri, Medori, Nanini, per gli ospiti.
Le due squadre si affrontano a viso aperto, occasioni su entrambi i lati, per l’Hellas  buona regia dei due centrali Novelli e Galeotti, che innescano il capitano Massarelli con veloci verticalizzazioni, ma senza impensierire l’estremo difensore biancorosso Maccaglia.
Il GS Alviano, parte piano studia l’avversario e prende le misure con il nuovo terreno di gioco. Pinguino imposta un 4-4-2 ordinato e paziente, difesa attenta con i centrali Sangiovanni e Frustalupi, centrocampo affidato alla coppia G. Zaganella  e Bianchi, ottima la loro prova: con passaggi corti o improvvisi cambi di gioco innescano le ali Lattanzi e L. Sepi.
Tutto si sblocca al 13’ quando una punizione da 40 metri di Novelli, viene deviata in modo rocambolesco dalla testa di Frustalupi e successivamente dal forte vento, Maccaglia può solo guardare: 1 a 0.
Neanche il tempo di festeggiare per l’Hellas, e al 15’ il capitano alvianese Luca Magnasciutto, già pericoloso in altre due occasioni, sfrutta nel migliore dei modi un grosso errore dei due centrali Santi – Marasca. L’attaccante soffia loro la palla e fa partire un tiro rasoterra ad incrociare dal limite dell’area, sorpendendo il portiere Angelucci.
Girandola di cambi nell’intervallo.
L’Alviano non perde tempo e subito al 5’ dopo una splendida azione corale L. Sepi fa partire un traversone per l’attaccante L. Magnasciutto partito sul filo del fuorigioco, Santi ormai superato trattiene e scivola da dietro, espulsione e rigore. 2 a 0 e personale doppietta per il capitano.
L’ Hellas anche in 10 tiene bene il campo e crea molti problemi alla difesa ospite.
L’ Alviano risponde con frequenti contropiedi e grandi occasioni sciupate.
Triplice fischio. 2 a 1
Bella partita e complimenti ai due presidenti Michele Ceccaccio e Paolo Sillani che hanno allestito due squadre sicuramente competitive per i playoff.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com