3a categoria

Ciao cara, vecchia Terza Categoria. Ci mancherai…

Ciao cara, vecchia Terza Categoria. Ci mancherai…

3a categoria, Allerona, Calcio, News1 - NON USARE, Top News 1 - NON USARE, Top News 3 - NON USARE
  E, con questa domenica appena trascorsa, salutiamo definitivamente il campionato di Terza Categoria, che, dalla prossima stagione, scomparirà per lasciare spazio ad un aumento dei gironi di prima e di seconda. Trentatré erano le squadre che animavano i tre gironi: le prime classificate di ogni girone hanno l'accesso diretto al campionato di prima; le altre trenta sono tutte promosse in seconda. L'Allerona (Terza Categoria girone C) che, insieme al Lugnano in Teverina, è stata in corsa fino all'ultimo per raggiungere questo storico doppio salto, ci ha creduto fino in fondo, ma crederci non si è rivelato abbastanza. I ragazzi di Prosperi hanno dovuto arrendersi, nell'ultima giornata, sul campo del Lugnano in Teverina, che esce vittorioso per 3-0 dallo scontro diretto. La
Terza Categoria, ultimo atto: su il sipario!

Terza Categoria, ultimo atto: su il sipario!

3a categoria, Allerona, Calcio, news
Ci siamo. Ancora qualche ora e avremo il nome della regina del Girone C di Terza categoria. Una sola, tra Lugnano in Teverina e Allerona, sarà incoronata vincitrice e avrà diritto al doppio salto in Prima Categoria. Ricordiamo ancora una volta che oggi andrà in scena l’ultimo atto del campionato di Terza. Dalla prossima stagione, questa categoria verrà abolita, con conseguente implementazione delle squadre che parteciperanno ai tornei di Prima e di Seconda. La nostra redazione ha seguito per tutto l’anno il girone C, che ci ha riservato colpi di scena, derby fra le squadre del comprensorio orvietano, continui sorpassi tra le pretendenti al titolo. Siamo arrivati così all’ultima giornata. Oggi si registreranno undici promozioni: tutte le squadre appartenenti al girone, infatti, saranno pr
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio, In evidenza - NON USARE, news
  Sorpasso effettuato. Approfittando del turno di riposo dell'Allerona, il Lugnano in Teverina mette la freccia e si porta al comando della classifica del girone C. Il team di Ruco, fra le mura amiche, ha la meglio, per 2-1, sulla Poranese, in un match che, sulla carta, non era affatto scontato per la neo capolista. Apre le marcature Piciucchi durante il primo tempo; arrotonda Cesaretti alla mezz'ora della ripresa. Allo scadere, Zerbi può solo accorciare le distanze, anche se il suo gol vale il terzo gradino del podio nella classifica cannonieri. Non ce la fa la Virtus Baschi, che cade a Parrano. Anche in questo caso, il risultato finale è di 2-1. Per i padroni di casa vanno a segno Colurcio e Buiarelli. E' Michele Trincia, invece, che gonfia la rete per il team di Tessitore
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio, news
  L'Allerona non fa sconti a nessuno e continua la sua marcia da prima della classe. Nel girone di ritorno, il team di Prosperi conosce solo vittorie. Anche nel turno appena trascorso, la vediamo uscire vittoriosa per 3-1 dal campo della Nuova Attiglianese. Gli alleronesi non concedono niente ai locali e vanno in vantaggio, dapprima, a fine primo tempo con Yuri Baldini. Arrotondano poi il risultato le marcature di Marzocchini, su calcio di rigore, e Renzetti. Per i locali, sigla il gol della bandiera Ferruzzi poco prima del triplice fischio. Finale di gara alquanto concitato, che porta all'espulsione di Francesco Baldini, per gli ospiti, e di Santori, per i padroni di casa. Finisce ad occhiali, 0-0, l'incontro tra Poranese e Nuova Virtus Amerina. Entrambe le squadre sono com...
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio, In evidenza - NON USARE
  Le prime tre della classe vincono tutte, lasciando sostanzialmente invariata la classifica. Battuta d'arresto, invece, per la Poranese che cade al Tardiolo per mano dell'Allerona. I ragazzi di Cristiano Prosperi si impongono per 3-0, in un match combattutissimo, almeno per tutta la prima frazione. La squadra ospite sconta un leggero calo nella seconda frazione, che spiana la strada ai locali. A segno, Juri Baldini, Tardiolo e Piazzai. Gli alleronesi confermano così il primo posto in classifica. A solo due lunghezze di distacco, però, c'è sempre il Lugnano in Teverina, uscito vittorioso per 2-1 dal match contro la Virtus Baschi. Nonostante la sconfitta, bomber Michele Trincia mantiene il primo posto della classifica cannonieri. Sua, infatti, è la firma sulla rete messa a se
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio
  Set e match per l'Allerona, che, in casa di un Porchiano mai entrato in partita, vince per 6 reti a 0, consolida il primato in classifica, pur con una partita in più rispetto alla diretta concorrente Lugnano in Teverina. È Francesco Baldini ad aprire le danze al 15'pt. su calcio di rigore; segue Damiano Palombini che va a segno due volte; si prosegue con Renzetti, Cima e Cerasari. Partita senza storia, con un predominio totale e continuo dei ragazzi di Prosperi. Vince la Poranese, davanti al proprio pubblico, per 1-0 contro la Nuova Attiglianese, grazie alla zampata di Zerbi a dieci minuti dalla fine. Il successo regala ai ragazzi di Marangoni i piani alti della classifica, in piena zona play off. Per Zerbi, la marcatura vale il terzo posto nella classifica marcatori, con
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio, In evidenza - NON USARE, News1 - NON USARE
  E si riparte anche con il punto settimanale sulla Terza Categoria, dopo la pausa di campionato. Il derby tra Allerona e Virtus Baschi non ha deluso le aspettative: i ragazzi di Prosperi fanno propria la gara contro i cugini di Tessitore, con una vittoria di misura per 1-0. E' Piazzai che mette la firma sul risultato, ma gli alleronesi hanno dovuto soffrire fino all'ultimo, contro una squadra avversaria che, seppure molto rimaneggiata, ha tenuto testa alla capolista, confermando, nonostante la sconfitta, lo splendido momento di forma che sta vivendo. Vittoria di misura anche per la Virtus Castelgiorgio, che, al Vince Lombardi, ha la meglio, con il risultato di 1-0, sul Parrano. A niente sono serviti gli sforzi degli ospiti per rimettere in piedi le sorti del match. Tutto...
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio, In evidenza - NON USARE, news, Varie
  Nel turno appena trascorso, è l'Allerona che ruba la scena a tutti, aggiudicandosi, con un tennistico 1-6, il match contro il Penna. L'impegno, seppure in trasferta, non era certo di quelli impossibili: la squadra avversaria chiude, con un solo punto, la classifica di un campionato che – ricordiamo - è al suo ultimo atto e, non solo non conosce retrocessioni, ma, all'epilogo, annovererà tutte promozioni in seconda categoria, salvo per la prima classificata, a cui spetterà di diritto il doppio salto in prima. Pratica chiusa dai ragazzi di Prosperi già nel primo tempo, alla fine del quale gli ospiti sono già avanti per 5 reti a 0: doppio Cerasari e poi Renzetti, Pasqualetti, Palombini M. e Urbani D. Per i locali, è Ciuchi D. a siglare il gol della bandiera. Con questa vittoria,
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio
L'Allerona, corsara a Parrano, non delude e approfitta del turno di stop della capolista Lugnano in Teverina, agganciandola in vetta: 0-1 il risultato finale. L'incontro non è stato proprio spettacolare, complici anche le cattive condizioni del terreno di gioco, che hanno condizionato lo svolgimento del match. E' Francesco Baldini a firmare il gol partita alla mezz'ora del primo tempo. Il Parrano, mai resosi veramente pericoloso, per di più finisce la partita in inferiorità numerica. Anche la Poranese porta a casa tutta la posta in palio dal campo del Penna, imponendosi per 3 reti a 2. I suoi pezzi pregiati Zerbi e D'Accardio, affiancati da Cioci (4 reti finora per lui), non mancano, ancora una volta, l'appuntamento con il gol. Le rispettive marcature valgono, per Zerbi, il primo po
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio
  L'Allerona soffre ma c'è. I ragazzi di Prosperi escono vincitori per 2-1 dallo scontro fra le mura amiche, contro un Castelgiorgio che finisce la gara addirittura in nove, ma che si rende pericoloso fino alla fine. A segno per i padroni di casa, Tardiolo e Marzocchini che trasforma un calcio di rigore; per gli ospiti è ancora Zannoni a timbrare il cartellino, con una rete che lo fa balzare in vetta alla classifica marcatori, insieme a Valeriani del Lugnano in Teverina. Vittoria che significa secondo posto, a tre lunghezze di distanza dalla battistrada Lugnano. Non ce la fa invece la Poranese, che vede il proprio campo espugnato dalla Nuova Gualdo Narni, che, con una vittoria di misura per 1-0, lascia a secco i padroni di casa. Decide tutto una rete di Fidati a dieci minuti
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio, In evidenza - NON USARE, News1 - NON USARE
  E' bagarre in cima alla classifica del girone C di Terza Categoria. Le prime della classe hanno ingaggiato una lotta avvincente, senza esclusione di colpi, fatta di scontri diretti e di continui sorpassi, lasciando ancora apertissimo il campionato. L'Allerona soccombe, tra le mura amiche, per tre reti a uno ad un Lugnano in Teverina irresistibile, in un match molto teso, ma comunque da gustare dal primo all'ultimo minuto. Una doppietta di Di Nicola suggella il doppio vantaggio degli ospiti; ci pensa poi Valeriani a chiudere la partita con la terza marcatura. I padroni di casa trovano il gol della bandiera a cinque minuti dalla fine, grazie a un calcio di rigore trasformato da Francesco Baldini. Il Lugnano si ritrova così in testa alla classifica, ma distanziata di un solo
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio, In evidenza - NON USARE, news
  Cambio al vertice della classifica: lo scontro diretto tra Nuova Virtus Amerina e Allerona termina con la vittoria dei padroni di casa per 1-0, in uno scontro molto combattuto, ma sostanzialmente corretto ed equilibrato. Decide tutto una rete di Sciarra che porta gli amerini in testa alla classifica. L'Allerona comunque tallona saldamente la nuova capolista, dalla quale è distanziata da soli due punti. Il derby di questa domenica, invece, è rappresentato dalla sfida tra Castelgiorgio e Poranese, che gli ospiti si aggiudicano per 1-0. E' Prosperini che, al 10' del secondo tempo, porta in vantaggio la squadra di Marangoni, assegnandole così la seconda posizione in classifica, sia pure in compresenza con Allerona e Lugnano in Teverina. La Virtus Baschi agguanta, in zona ce
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio, In evidenza - NON USARE, news, Varie
La nona giornata, come prevedibile, cambia gli equilibri di classifica. Il big match del girone C di Terza categoria è rappresentato dalla sfida tra Poranese e Lugnano in Teverina, che viene aggiudicata dai padroni di casa per 3-2. In gol dapprima D'Accardio e poi Zerbi, che firma una doppietta e si rilancia al secondo posto della graduatoria marcatori. Gli ospiti accorciano le distanze con Piciucchi A. e Proietti. Il Lugnano rimane quindi a tre punti dalla vetta, ma viene raggiunto dalla Poranese e superato dalla Nuova Virtus Amerina, che conferma lo splendido momento che sta vivendo, ma che ancora non ha osservato il turno di riposo. La Virtus Castelgiorgio viene fermata sul pari, 1-1, in casa di un Porchiano che, nonostante la posizione di bassa classifica, prova a non mollare
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio
E siamo all'ottava giornata, dopo la pausa di fine mese dovuta al turno di Coppa. Al Vince Lombardi va in scena il derby tra Virtus Castelgiorgio e Virtus Baschi: 1-1 il risultato finale. Ai padroni di casa, quindi, non riesce l'allungo; gli ospiti, dal canto loro, non ce la fanno a mettere a segno il sorpasso. Il primo tempo finisce a reti inviolate. Sono gli ospiti, in apertura di ripresa, ad andare in vantaggio con Torolli. L'entusiasmo, tuttavia, viene spezzato cinque minuti dopo dal pareggio dei castelgiorgesi con Barbaglia. Un punto ciascuno, dunque, e posizioni in classifica invariate. L'Allerona non si ferma più. La vittoria per 2-1 sulla Nuova Attiglianese consolida ancor di più la sua posizione in classifica. Prima da sola, con tre lunghezze di vantaggio sulla seconda – ma,
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio, news
La settima giornata del Girone C di Terza Categoria vede l'Allerona uscire vittoriosa per 1-0 dal derby di Porano. Decide tutto un rigore di Cerasari nel primo tempo. Contro la Poranese, i ragazzi di Cristiano Prosperi fanno bottino pieno, in una gara soffertissima e vietata a chi ha il cuore debole. Mettono così al sicuro il primo posto in classifica, a tre lunghezze di distanza dalla Poranese stessa e dal Lugnano in Teverina – che devono ancora scontrarsi tra di loro - in attesa del turno di riposo che dovranno osservare tra qualche domenica. La Virtus Baschi, in vena di cortesie all'Allerona, ferma in casa, per una rete a zero, l'ex capolista Lugnano in Teverina. La squadra di Tessitore va in vantaggio al 10' del secondo tempo con Baiocco e amministra il risultato fino al triplice fi