Orvietana battuta in casa dal Sansepolcro

Questo articolo è stato letto 1510 volte

Un’altra deludente prestazione dell’Orvietana, che in casa si fa battere da un Sansepolcro alla portata dei ragazzi di Fratini.
I due allenatori schierano in campo un 4-3-3, ma è il centrocampo degli ospiti ad avere la meglio, conquistando più palloni dei padroni di casa.
Il primo tempo vede il Sansepolcro più incisivo, ed è il portiere dell’Orvietana ad essere più impegnato,mentre la porta del Sansepolcro non correva pericoli eccessivi.
Al 36′ su palla persa nella tre quarti avversaria dall’Orvietana scaturiva il gol del Sansepolcro,dove Gammaidoni,fortunato su un rimpallo nell’area piccola, riusciva ad insaccare su un incolpevole Mandini.
L’Orvietana rischia un minuto dopo con Bartoccini che colpisce la traversa con un tiro cross dalla destra. [fotogallery all’interno]
I ragazzi di Fratini si fanno vedere nei minuti di recupero che l’arbitro Strocchia concede nel primo tempo, con un tiro di Giomarelli che non impensierisce Scarabattola,concludendosi così la prima fase della gara.

Nella ripresa l’Orvietana sembra  più convincente e subito al 2′ va al tiro Tealdi senza impensierire  l’estremo difensore del Sansepolcro. Ma è un minuto dopo che l’Orvietana ha la palla gol con lo stesso Tealdi che manda il pallone a fin di palo con Scarabattola battuto.
Al 7′ Fratini sostituisce Fondi con Valentini dando forze nuove al centrocampo, e sempre l’Orvietana a rendersi pericolosa al 12′ con il solito Tealdi che non concretizza,il quale trovandosi davanti all’estremo difensore del Sansepolcro si fa parare un gol che sembrava già fatto.
Un minuto dopo è bravo Mandini che para un tiro di Bartoccini vincendo un rimpallo al limite dell’area.
E’ l’Orvietana a fare la partita creando molto ma non concretizzando ,Cioci non è ben assistito, e il più delle volte si fa trovare in fuorigioco, al 18′ il Sansepolcro su contropiede colpisce il palo su tiro al volo dell’irresistibile Gammaidoni,vera spina nel fianco della difesa biancorossa.
Nuccioni al 19′ è dovuto uscire per un colpo subito su un’azione di gioco sostituito da Calveri.
La gara non cambia è sempre l’Orvietana a macinare gioco,mentre il Sansepolcro riusciva a difendersi senza correre grossi pericoli.
Al 24′ è la volta di Martinez che sostituisce un  Cioci poco incisivo e lo stesso Martinez che al 28′ non aggancia un bel pallone servito da Giomarelli.
A questo punto il Sansepolcro amministra il risultato spezzettando il gioco con falli tattici e con la girandola delle sostituzioni.
L’ultima annotazione di cronaca al 44′, l’Orvietana si rende pericolosa su calcio piazzato dove la palla rimbalzando davanti a Scarabattola la devia fortunatamente di piede mandandola in angolo.
Dopo 5′ di recupero nella ripresa l’arbitro Strocchia decreta la fine della gara mandando tutti a fare la doccia.
Rammarico  per le occasioni sciupate nella ripresa dall’Orvietana, ma le colpe sono da imputare ad un primo tempo poco incisivo e determinato dei ragazzi di Fratini.

ORVIETANA – SANSEPOLCRO 0-1

ORVIETANA (4-3-3): Mandini; Pugnali, Nuccioni (21’st Calveri), Schicchi, Chierieletti; Fondi (7’st Valentini), Ciani, Rubechini; Giomarelli, Cioci (29’st Martinez), Tealdi. A disp.: Mecocci, De Fraia, Fini, Rambaudi. All.: Fratini.

SANSEPOLCRO (4-4-2): Scarabattola; Piccinelli, Ibojo, Bruni, Volpi; Bartoccini, Chiasserini, Gorini (45’st Bernardini), Ferri Marini (48’st Passeri); Pagliardini (18’st Quadroni), Gammaidoni. A disp.: Ulivi, Polcri, Giorni, Valori. All.: Battistini.

ARBITRO: Strocchia di Nola (Balzano e Anni di Cagliari).

MARCATORE: 36’pt Gammaidoni (S).

NOTE: Spettatori 250, ammoniti: Rubechini, Ciani, Tealdi (O), Chiasserini, Ibojo, Quadroni. Angoli: 4-2 per il Sansepolcro. Recupero: 2’pt, 5’st.

[fotografie: Filiberto Mariani per OrvietoSport]

SERIE D GIRONE E; RISULTATI 6 GIORNATA:

Deruta – Cecina 3-1

Forcoli – Scandicci 3-0

Fortis Juventus – Sansovino 1-2

Gavorrano – A. Picchi Livorno 2-1

Lucchese – Pontedera 3-1

Montevarchi – Sestese 1-1

Orvietana – Sansepolcro 0-1

Ponsacco – Arrone 3-0

Rieti – Pontevecchio 0-1

Sangimignano – Massese 0-0

 

CLASSIFICA:

Sestese 16

Arrone, Sansepolcro 15

Lucchese, Deruta 12

Ponsacco 11

Montevarchi, Pontedera, Pontevecchio 10

Forcoli 9

Gavorrano 7

Cecina, Rieti, Scandicci 6

Fortis Juventus 5

Orvietana, Sansovino 4

Armando Picchi Livorno, Massese, Sangimignano 3

 

PROSSIMO TURNO: domenica 12 ottobre ore 15:00

Armando Picchi Livorno – Sangimignano

Arrone – Forcoli

Cecina – Gavorrano

Massese – Ponsacco

Pontedera – Fortis Juventus

Pontevecchio – Lucchese

Rieti – Orvietana

Sansepolcro – Montevarchi

Sansovino – Scandicci

Sestese – Deruta

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *