martedì, Marzo 5contatti +39 3534242011
Shadow

DEL NERA – TEVERINA 1-1

DEL NERA: Casagrande, Brunelli, Ribaldi, Stanzani,
Perotti, Roscini (8’st Lalli), Traditi, Aramini,
Boccoli, Faveri R. (3’st Faveri M.), Fabi. All. Gentili
TEVERINA: Bruschetti, Ruco R., Piciucchi, Sensini,
Santacroce, Pacioni, Quondam, Ruco D.
(14’st Montagnetti), Proietti (14’st Dumbrava),
Burla (40’st Pulzonetti), Sangiovanni. All. Ruco
ARBITRO: Luzzi di Terni
MARCATORI: 1’st Aramini, 3’st Burla

Splendida partita tra il Del Nera di mister Gentili e la giovane compagine ospite la Teverina di mister Ruco Luigi.
Quasi un derby, anche se le due società sono in ottimi rapporti da anni, ma perdere non piace a nessuno.

La Teverina parte in quarta, e il neo acquisto di questa stagione Burla sblocca il risultato su splendido assist dell’ottimo Sangiovanni Devi. 1 a 0.
La squadra ospite tiene le redini del gioco, ottimo fraseggio e veloci ripartenze per sfruttare la velocità di Sensini-Panucci, e la fantasia del sempre pericoloso Quondam Yari.
Migliori in campo sicuramente il tuttofare Pacioni, partita perfetta la sua sia sul piano tecnico che tattico, e Sangiovanni gioco semplice e pulito, senza strafare.

Il Del Nera appare a corto di idee, trova il pareggio a meta’ secondo tempo con la rete dell’ex Aramini, su piccola incertezza del portiere ospite Bruschetti.
Mister Gentili deve pretendere di più dai vari Boccoli, Stanzani, Aramini, il gioco deve decollare e i risultati pure, la squadra è partita bene con una vittoria e due pareggi, ma il gruppo c’e’ e buoni giocatori non mancano, i playoff sono d’obbligo.

Il pareggio alla fine è il risultato più giusto. Ottima la direzione di gara del Signor Luzzi di Terni.
 
La Teverina è squadra giovane, l’ottimo lavoro del nuovo timoniere RucoL. Già si vede, la “famiglia “ cresce bene, il gioco migliora di partita in partita, ora aspettando i gol di Burla, Ruco e Quondam è lecito sognare i playoff.

Il Del Nera appena troverà il giusto equilibrio darà filo da torcere a tutti, squadra tosta.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com