sabato, Giugno 22contatti +39 3534242011
Shadow

Orvietana: Mission Impossible a Lucca

Sembra una sfida impari a guardare la classifica. Lo sembra ancor di più se si considera il blasone di una squadra che fino a qualche stagione fa militava in Serie B. Si aggiungano anche gli infortuni a Giomarelli e a Pugnali e la squalifica di Fondi ed ecco che la trasferta dell’Orvietana allo stadio Porta Elisa di Lucca assume tutti i contorni della mission impossible. E’ probabile che Fratini mandi in campo la stessa formazione di Gavorrano, optando per un centrocampo d’esperienza con davanti un’unica punta (Cioci o Esposito) accompagnata da due giovani classe ’90. L’alternativa sarebbe quella di giocare con due attaccanti come avvenuto sempre a Gavorrano nel secondo tempo, con un giovane fuoriquota da schierare in questo caso in linea mediana. La classifica comincia a farsi preoccupante e non bisognerebbe più guardare in faccia agli avversari, anche se nella gara contro i rossoneri, l’Orvietana non ha molto da perdere. Più delicata sarà la sfida successiva, quando al Muzi arriverà una diretta concorrente per evitare la zona playout: la Fortis Juventus contro la quale si giocherà sabato 15 novembre alle ore 15:00 con tanto di diretta TV sul canale satellitare RaiSportPiù.

 

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Mandini; Chirieletti, Nuccioni, Schicchi, Ciccone; Cersosimo, Ingrosso, De Fraia; Cochi, Esposito, Rubechini. A disp.: Mecocci, Calveri, Ciani, Valentini, Fini, Rambaudi, Cioci. All.: Fratini.

 

ARBITRO: Dei Giudici di Latina (Maggiore e Raparelli di Albano)

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com