martedì, Giugno 25contatti +39 3534242011
Shadow

Campionato Europeo formula 3000, oggi le qualifiche su pista bagnata

Sarà il brasiliano Luiz Razia (Bull Racing) a scattare dalla pole position nella prima delle due gare che assegneranno il titolo europeo nella F.3000 Euro Series, il prestigioso campionato internazionale che si corre con monoposto da 450 cv oggi e domani all’Autodromo dell’Umbria.

Razia, che viaggia in quarta posizione nella serie ed ha ancora la possibilità matematica di vincere il titolo, ha sopravanzato nelle qualifiche di oggi – disputate su pista bagnata – l’italiano Fabio Onidi di appena un decimo di secondo, lasciandosi alle spalle anche l’altro italiano Fabrizio Crestani e l’atteso Nicolas Prost, figlio d’arte di papà Alain. Prost junior che si trova in testa al campionato con 10 punti di vantaggio sul primo degli inseguitori, Adam Kahn che scatterà sesto domani. Si avvierà dalla quinta fila il perugino Matteo Cozzari, che farà di tutto per ben figurare davanti al pubblico di casa.

La giornata dedicata alle qualifiche è proseguita con le prove della 100 Miglia Turismo, suddivisa in due raggruppamenti in base alla cilindrata. Nel primo, quello riservato alle cilindrate più piccole, è stata l’Alfa 147 Cup del perugino Francesco Senesi, in coppia per l’occasione con Manuel Flaminio, a segnare il miglior tempo, mentre fra le vetture più potenti sarà la Corvette di Elio Marchetti e Carlo Graziani ad aprire le danze nella sfida di domani, seguita da una Porsche 997 e dalla BMW 550 guidata per l’occasione dal preparatore tuderte Corrado Canneori. Ottimo tempo al via per Giulio Valentini, che scatterà con la sua Seat Leon allestita con servocomandi al volante dalla quarta fila.

Le gare prenderanno il via alle ore 9.00 con la 100 Miglia 1° raggruppamento, seguita dalla gara 1 della Euro Series 3000 (ore 11.00). Si proseguirà con la 100 Miglia – 2° raggruppamento alle 12.00 per poi concludere con il gran finale alle 15.00, quando scatterà l’ultima, incandescente gara della Euro Series 3000.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com