lunedì, Giugno 17contatti +39 3534242011
Shadow

Punto Terza.
Terza categoria – girone D – 13a giornata

Splendide e importanti vittorie esterne per Attiglianese e Colonia, si fanno rispettare in casa Giove, Alviano, Montecastrilli e Macchie, nessun pareggio. Poche reti solo 17, vola solo in classifica marcatori Ricci con 14 reti, Falco e Magnasciutto assenti, risale Ruco a quota 9, splendida doppietta per Falzetti, salgono Trincia, Dinicola e Zaganella V e G.                                   Riposa: NGNarni
Miglior attacco: Alviano 37                                       Miglior difesa: Macchie 6

Girone di andata perfetto per il Giove di mister Suatoni, con questa vittoria arriva a quota 22, ad un passo dal secondo posto. Enormi i progressi fatti da tutti, dirigenza giocatori e tifosi. Il solito Ruco e il ritrovato Bianchini stendono un ottimo Hellas, 21 reti fatte e solo 15 subite, questi sono i numeri della compagine di patron Bocci. Una difesa di ferro, il sempre attento e pronto Pastura coperto da i vari Creta-Pasquini-Morresi, rendono la vita difficile agli avversari. Derby al rientro dalle feste.
Mister Rosati non riesce a trovare continuità nei risultati, l’Hellas è fermo a quota 10 punti, la squadra gioca e bene, i giocatori ci sono, manca quel pizzico di fortuna, ma c’è tutto il ritorno per acciuffare i playoff, la classifica è corta, difficile trasferta ad Alviano ad anno nuovo……provarci.

L’Alviano non molla, quarta vittoria consecutiva, splendido 5 a 0 ad uno spento Fornole. Un Ricci superlativo e non in perfette condizioni fisiche, con una tripletta trascina i compagni ad una vittoria importante vista la sconfitta dell’Audax ora a -2. Bene il nuovo Sangiovanni Devi e Zaganella Valerio in crescita, aspettando i rientri di Magnasciutto Luca e Alberto. Pericolo Hellas in casa.
Sono pesate molto le assenze del terminale offensivo Ciuchi e del centrocampista Miliacca, mister Ciancuto ci ha provato ma le punizioni di uno spento Tomassini e le discese di Ruzzi non sono bastate. Pronto riscatto dopo le vacanze, molto più motivati contro il fanalino Ocria….Forza!

Giornata storta per il Guardege, i ragazzi di Boni inciampano in casa contro l’Attiglianese. Tutto gira male, passaggi, lanci e tiri, giocatori poco precisi, Trincia al quinto gol stagionale, regala il momentaneo pareggio, ma non basta. Vacanze lunghe, turno di riposo in vista……..
Il nuovo arrivato Max Menichetti ci mette 15’ per regalare la prima gioia ai nuovi compagni, capitan Lucci e Diagabiti tengono in ordine il centrocampo. Poi Fanano versione libero vecchia maniera dirige la difesa nel respingere il forcing del Guardege nella ripresa. Obbiettivo 20 pt!

Il Macchie non fallisce il big match. Un 2 a 0 maturato nella ripresa, il solito Di Nicola e Agabiti allo scadere regalano a mister Proietti il titolo di campione d’inverno. Partita molto equilibrata, buona prova per capitan Ciarmatori e Lunardon, Valentini in ombra. Auguri in vista Sipicciano.
L’Audax non sfigura, anzi, sul campo del Macchie è difficile per tutti, l’espulsione di Polleggioni vizia la partita, le assenze di Palombini- Mezzoprete pesano, ma capitan Femminelli e compagni ci provano fino all’ultimo. Pronto riscatto nella difficile trasferta a Narni…..occhio al panettone, piano.

Che vittoria per la NTM, un 3 a 0 da favola. Falzetti neo entrato mattatore di giornata con una doppietta, chiude Marcelli. La NTM c’è e sale a 14 punti, la classifica è corta il girone equilibrato, tutto da vedere per il ritorno, mister Fogliani può aspettare il Colonia con fiducia dopo Natale.
Il Sipicciano in caduta libera, le assenze di Galli e Scognamiglio sono troppo difficili da rimpiazzare, un punto nelle ultime 5 gare, troppo poco. Impossibile trasferta al rientro a Macchie.

Mister Liti si assesta in ultima posizione, l’Ocria conclude un girone di andata disastroso, 11 reti fatte e 22 subite, pesano le assenze, gli infortuni e la sfortuna, ma capitan Nebbia e compagni, stanno lavorando bene nel gruppo e nel mercato. Ritorno da giocare e lottare fino all’ultimo. Grinta!
Ottima vittoria esterna per il Colonia di mister Ranieri. 3 punti d’oro in vista playoff, metà classifica. Assente Cruciani, si fatica davanti ma la difesa regge, e il gol iniziale di Ranieri basta e avanza. Appena si recupera la calma, troppi squalificati, il Colonia potrà dire la sua. NTM avvisata.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com