martedì, Giugno 18contatti +39 3534242011
Shadow

La Libertas molla la presa e lascia il campo al Foligno

La formazione orvietana non riesce a scavalcare la corazzata della Italchimici che balza in vetta alla classifica grazie al riposo che assegna il calendario alla capolista Selci.
È stata una difesa impeccabile ed un muro sempre piazzato, a fare la forza della formazione di Foligno che eccelle grazie alla completezza di un organico privo di grandi personalità individuali. Dal canto suo, la Libertas ha cercato di giocarsela, in alcune occasioni ad armi pari, per cercare di compiere l’impresa. La vittoria nel primo set, con una Libertas impeccabile in ogni fondamentale, aveva reso speranzosa la chiusura della partita a favore degli orvietani. Contro una formazione come Foligno però, c’era da aspettarsi qualcosa in più che infatti , è arrivato nei set successivi. È nel secondo che la formazione della Italchimici fa vedere il valore della sua difesa e del suo muro, tanto da condurre il set sempre sopra di tre o quattro punti . Gli orvietani accorciano le distanze e si portano sul 19-21 cercando di scavalcare la muraglia del Foligno e di chiudere a proprio favore scambi interminabili. Un lungo break positivo degli avversari, li lascia però fermi, mentre Foligno chiude a 25. Al terzo set , nella metà campo orvietana, cala un inspiegabile scollegamento mentale che lascia i padroni di casa inermi. Inutili sono i timeout chiamati da Marchettini, (in questa occasione primo allenatore a causa dell’assenza di Ercolani) perché il blackout del blindato sestetto orvietano, prosegue fino alla chiusura del set sul parziale di 13-25. Fortunatamente la Libertas si riprede nel quarto set. Tutta la partita è stata caratterizzata da grande tensione agonistica da entrambe le parti ma è in questo set che si raggiunge l’apice tanto da costringere gli arbitri a metter mano ai cartellini. Il set scorre punto a punto ma una discussione sotto rete fra Tassoni e Gregori costringe gli arbitri a ricorrere a due gialli ritenuti necessari a placare la situazione e che portano il punteggio sul 20 pari. Sarà di Morleschi l’ultimo punto orvietano sul 22- 23, poiché la Italchimici chiude la partita portandosi a casa tre punti e la temporanea sosta in vetta alla classifica a causa del riposo assegnato a Selci. Cambia la classifica anche per Orvieto che dopo la vittoria di Chiusi sullo Spello scende alla quarta posizione per un punto.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com