mercoledì, Maggio 22contatti +39 3534242011

Shadow

Kart: al Circuito Internazionale di Viterbo il Viterbese Fabiani domina la categoria KZ2

Approfittando anche della stupenda giornata di sole sono stati moltissimi gli appassionati accorsi al Circuito Internazionale di Viterbo per assistere alla gara nazionale di kart del Trofeo di Primavera. Ben 115 i piloti iscritti alle competizioni giunti da tutta Italia per disputare il prestigioso trofeo. La lunghissima domenica interamente dedicata ai motori ha avuto inizio alle 12 con le prove ufficiali e le pre-finali. Le competizioni, iniziate intorno alle 16, hanno visto tra i protagonisti il campione casalingo Alessandro Fabiani. Infatti Alessandro non ha deluso le aspettative dei numerosi supporter accorsi al circuito per ammirare la sua prestazione. Il pilota viterbese dominando la categoria KZ2, ha dimostrato ancora una volta la sua netta superiorità sul tracciato di casa. «Dedico questa vittoria ai miei sponsor, che mi seguono e mi supportano ad ogni gara – ha commentato Fabiani al termine della competizione – un ringraziamento particolare va al grande amico della Ciccioli Cementi presente anche oggi non soltanto come sponsor, ma soprattutto in qualità di tifoso».
Piccolo spavento durante la pre-finale della categoria Junior CUP per un incidente di gara che ha coinvolto due ragazze che hanno preso parte alla competizione. Le kartiste, subito trasportate all’ospedale Belcolle per accertamenti, non hanno riportato fortunatamente conseguenze né motorie né sensitive. La direzione del Circuito Internazionale coglie anche l’occasione per tranquillizzare tutti gli appassionati di Supermoto sulle condizioni di salute del pilota coinvolto in un brutto incidente durante un turno di prove avvenuto lo scorso venerdì primo maggio. Il pilota romano protagonista dell’incidente è stato subito dimesso dall’ospedale San Filippo Neri di Roma, dove era stato trasportato per eseguire dei controlli. Dalla diagnosi non è emersa nessuna grave conseguenza a parte le tre costole rotte in seguito alla caduta. La nota è stata resa pubblica soltanto per fare chiarezza e smentire le false notizie che erano circolate in seguito all’incidente.
Tra i prossimi appuntamenti all’Internazionale di Viterbo grande attesa per la prima gara di Drifting del centro Italia che si svolgerà sabato 9 e domenica 10 maggio. Ad organizzarla il celebre Graziano Rossi, padre del grandissimo campione Valentino. Il Drifting è una disciplina che lontano da prove di velocità e da prestazioni cronometriche trae la sua essenza nel puro controllo del mezzo in sbandata da parte del concorrente. Spettacolo assicurato che terrà con il fiato sospeso non soltanto gli appassionati delle quattro ruote.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com