sabato, Aprile 13contatti +39 3534242011
Shadow

Il torneo di Bolsena va al CUS Chieti, Ceprini seconda

Duro impatto con la serie A2 per la squadra di Angelo Bondi. Le ragazze orvietane reggono la prestanza fisica delle torri biancoverdi (17 punti per Ciampoli e 7 per Cardinale) per due quarti chiusi con un +7 della squadra ospite.
Nel terzo quarto la zona 2-3 del Chieti mette in grande difficoltà Azzurra che soffre la brutta giornata di Yordanova (6 punti), Calamai (2 punti) e Tripalo (o punti) e che realizza solo 4 punti in tutto il terzo quarto.
Azzurra si riprende nell’ultimo quarto fino ad arrivare a -13 ma Chieti non molla e con un ottima Diodati (19 punti alla fine per la giovanissima guardia ) vince l’incontro con il 66-49 finale.
Premiati come miglior realizzatrice della finale proprio Diodati ( Chieti )
e Urova ( Chieti) play, autrice di 7 canestri da 3 punti nelle due partite giocate a Bolsena.

Orvieto-Chieti 49-66
Orvieto:Calamai 2, Fantauzzi 4, Scoscia 8, Tripalo 0, Yordanova 6, Fornaro 13, Costa 7, Spirito 2, Consoli 7, trinchitelli ne
Chieti: Ciampoli 17, Diodati 19, Cardinale 7, Urova 9, Meloni 6, Di Matteo ne, Cinalli 2, De Luca 4, Micucci ne

 

Nella finale per il 3°-4° posto prevale il Siena

Sfiora l’impresa Ghezzano, squadra si serie B Ecc., di battere il Siena, ottima squadra di Serie A2 conducendo alla fine del terzo quarto 48-41 grazie soprattutto ai 14 punti di Casella e agli 11 di Vannucchi. Alla fine prevale la maggior classe del Siena che con 4 canestri da 3 punti nell’ultimo quarto e un’ottima Consolini (22 punti) ribalta il risultato e vince per 67-62
Ghezzano-Siena 62-67

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com