mercoledì, Febbraio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Grande vittoria per Telematica Orvieto Basket

Gara di gran cuore per i ragazzi di Brandoni che soffrono in partenza ma vengono fuori nel finale e strappano al Prato i due punti in palio. Finisce 74-69.
Primo successo stagionale per la Telematica Orvieto, che dopo una grande battaglia riesce ad avere la meglio sulla Pallacanestro 2000 Prato.

 


La partita come sempre ha offerto un grande spettacolo dal punto di vista emotivo, ma a differenza di altre volte ha stentato a decollare, per gran parte della gara, da quello tecnico.
Dopo la fine del primo quarto il punteggio è 17-25 in favore degli ospiti guidati da un grande Corsi (18 punti tutti nel primo tempo) ed uno Staino devastante e gli orvietani non sembrano in grado di colmare questo gap fino all’intervallo lungo.

Nel terzo quarto la partita si vivacizza e l’Orvieto si sblocca soprattutto in difesa, ma le solite disattenzioni fanno si che verso la fine della terza frazione gli ospiti mettano a segno un parziale che li pone avanti di 10 lunghezze (39 a 49) che con la solita grinta i ragazzi di Brandoni riescono a colmare andando all’ultimo riposo sul 50-51, grazie soprattutto alla tenacia di Picciaia ed alle veloci giocate di Negrotti e Cupello in netto miglioramento fisico.

Nell’ultimo quarto si procede con grande equilibrio fino a cinque minuti dalla fine quando i locali pongono un break di sei punti 60 a 54 che però viene recuperato ad un minuto e trenta dal termine grazie soprattutto a Consorti autore di sette punti consecutivi 63 a 63. Ci penserà Patrignani con una tripla a riportare orvieto in avanti ma nell’azione successiva una giocata di Mastrantoni (contestata dal pubblico) da tre punti riporta la situazione in parità a poco più di un minuto dal termine 66 a 66. Ma ancora una tripla , questa volta di Berrocal, riporta la squadra della rupe ancora in vantaggio (69 a 66)vantaggio che non verrà più messo in discussione dagli stanchi toscani così da terminare la gara con i tiri liberi di Agliani , Berrocal e Picciaia decisivo in questa difficile gara casalinga.

Alla fine il tabellone sancisce la vittoria Orvietana per 74-69, prima vittoria ufficiale della Telematica in questo girone toscano dove sembra prevalere un grande equilibrio. Prossima gara per Salucci e compagni sarà sabato 24 ottobre alle ore 18,00 a Siena contro il Cus dei giovani del Monte dei Paschi che fin qui ben si sono comportati con sei punti all’attivo (tre vittorie ed una sconfitta).

Telematica Orvieto Basket – Pall. 2000 Prato 74-69
Parziali: (17-25) (18-18) (15-8) (24-18)

TELEMATICA ORVIETO : Cortelli, Negrotti G.1, Berrocal 9, Salucci 6, Picciaia 5, Patrignani 8, Cupello 15, Negrotti L.12, Guazzeroni 9, Agliani 9. All. Brandoni.

MINORCONSUMO PRATO : Biscardi 4, Staino 18, Taiti 4, Consorti 11, Corsi 18, Vannoni 1, Prayer 2, Nieri 2, Banci, Mastrantoni 9. All. Bini.

Arbitri: Marzullo e Rodia di Avellino

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

8 Comments

  • tifoso

    non è mai giusto parlare dei singoli però anche secondo me è evidente che quando berrocal è in campo la squadra gioca veramente male e in difesa è sempre uno dei peggiori non basta poi segnare un canestro per cambiare opinione su una partita giocata veramente male

  • cestodilumache

    varriale o non varriale questa squadra ha qualcosa che non va. una vittoria su 4 gare non è una bella faccenda. per me ad esempio andrebbe valorizzato un po’ di più patrignani perchè si è sempre dimostrato un valido elemento, decisivo in più di una occasione. io gli darei più spazio e poi raga’ cupello è di un altro pianeta, io credo che appena sarà al massimo sarà tutta un’altra musica e non dimentichiamo che ieri non c’era giganti. varriale ok ma pure quello che c’è mica è male per niente …

  • per osservatore

    ancora con questo varriale??? e basta!! nuovo anno, nuova squadra! sosteniamo i ragazzi. nessuno di loro è una stella e nessuno di loro è un brocco…tutti possono fare sia grandi cose che grandi cavolate e hanno dimostrato entrambe le cose! comunque dobbiamo sostenerli, non abbiamo mai avuto una squadra così forte e completa in ogni reparto….sono fiducioso!
    varriale è il passato oggi c’è L’ORVIETO BASKET!!

  • Osservatore

    Ma secondo me non è mai bello parlare dei singoli, se il basket è un gioco di squadra si vince in 10 e si perde in 10. Anche quello che non entra mai può dare il suo contributo in qualche modo, o almeno così mi è stato insegnato in tanti anni di sport. Secondo me il problema è un altro…. se non sbaglio la leo terni ha vinto tutte le partite (ma potrei sbagliarmi) e per queste vittorie è sempre stato decisivo Varriale. Ora non capisco perchè un giocatore che può fare la differenza sia stato mandato via così velocemente, e non mi dite per i soldi…..perchè anche l’anno scorso ne prendeva tantissimi. Forse il problema non stà nei giocatori…e nemmeno nell’allenatore….forse stà nella dirigenza, che crede di avere in mano un giocattolino indistruttibile

  • baskettaro puro

    Abbiamo una squadra con i migliori “lunghi” del girone, ma li serviamo troppo poco, l’abbiamo visto ieri che quando sono arrivati più palloni a Cupello ci ha rimesso in partita.Meno personalismi e più gioco di squadra, i punti chi li fà non importa, basta vincere. Comunque… forza Orvieto!!!

  • maurizio

    secondo me la causa del poco basket sta propio nell’utilizzo di Berrocal giocatore secondo me largamente sopravvalutato….nel primo tempo quando ha giocato la squadra è stata veramente mediocre la palla non arrivava mai al post basso tiri sempre affrettati palle perse banali per non parlare della difesa….nel secondo tempo quando non è stato in campo la squadra non è che abbia fatto chissà che cosa ma almeno in difesa l’intensità è salita e in attacco la palla è andata di più in post per Cupello….secondo me nelle prime 4 parite è stato di gran lunga il peggiore specialmente nelle prime 2….a certaldo falli assurdi che hanno mandato in lunetta in continuazione il play avversario e 2 palle perse di seguito che hanno rimesso in partita gli avversari mentre contro monsummano non è riuscito a tenere una volta che una il propio uomo….le partite si vincono prima di tutto in difesa e come fai a vincere le partite se devi difendere sempre in 4?

  • un tifoso

    già è vero, solo cuore per questa squadra ma accontentiamoci! secondo me serve più continuità da parte di tutti. ad esempio Cortelli, bravissimo le prime partite, ieri ha giocato solo 5 minuti e male, altri hanno fatto il contrario. un bravo a berrocal!

  • voci dagli spalti

    solo cuore e poco basket e ringraziamo la bomba di augusto berrocall entrato nei momenti finali a salvare la baracca sul 66 pari nell’ultimo minuto che ha taglato le gambe ai fiorentini,dopo aver dilapitado l’ennessimo minibreak importante che ha salvato l’ennesima partita brutta e poco incisiva di tutti…qualcuno nn ha ancora capito che qui nn ci sono stelle marine o ciampino , questo è un girone tosto e tecnico..e prato lo ha dimostrato come le altre.. Speriamo che questa vittoria serva da monito a tutti da essere meno spavaldi e piu concreti in campo…cmq forza Orvieto, forz ragazzi adesso a siena contro il terribile cus per vincere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com