martedì, Aprile 16contatti +39 3534242011
Shadow

Siglato a Terni il protocollo per il “Trofeo Interclassi”

Siglato questa mattina nella sede della Prefettura di Terni il protocollo d’intesa tra la Prefettura, il Coni provinciale di Terni e l’Ufficio Scolastico Provinciale per un progetto sportivo denominato “Trofeo Interclassi”. Presenti il prefetto Augusto Salustri, il presidente provinciale del Coni Massimo Carignani, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale Roberto Monetti, il responsabile dell’Ufficio Sport dell’Ufficio Scolastico provinciale Mauro Esposito, il capo di gabinetto e vice prefetti aggiunto Maria Cristina Di Lello e il vice presidente del Coni provinciale Lamberto Benvenuti e il direttore Generale della Banca Popolare di Spoleto, Alfredo Pallini. Si tratta di un progetto che prevede l’interessamento di circa 3.500 ragazzi delle scuole medie e superiori che si cimenteranno, a partire da gennaio e fino ad aprile, nelle discipline della pallavolo, pallacanestro, pallamano, rugby e tennistavolo, inizialmente con tornei interni all’Istituto. La classe vincente di ogni singola scuola, per ciascuna disciplina sportiva, parteciperà alla finale del Trofeo, in una grande manifestazione appositamente organizzata dal CONI provinciale. “Si tratta di un progetto estremamente importante per la diffusione di alcune discipline sportive nel mondo giovanile – ha commentato il prefetto – realizzato nel giro di breve tempo grazie all’impegno congiunto del mondo dello sport e della scuola a cui sono particolarmente grato. Un grazie al Coni che metterà a disposizione i propri tecnici da affiancare agli insegnanti delle varie scuole”. Sulla forza derivante dalla sinergia tra istituzioni, sport e scuola è tornato anche il presidente provinciale del Coni. “Una coesione che si rafforza anno dopo anno quella con l’Ufficio Scolastico Provinciale – ha affermato Carignani – ma a cui si è aggiunta con grande sensibilità anche la Prefettura che anzi, grazie al prefetto Salustri, ha dimostrato fin dal nostro primo incontro grande attenzione al mondo dello sport”. Carignani poi ha colto l’occasione per tornare sulle problematiche dell’impiantistica sportiva.

“A noi più che le chiacchiere piacciono i fatti – ha commentato – invece di pensare ad un nuovo stadio, considerando tutte le risorse investite da poco per mettere a norma il Liberati, si potrebbe riflettere sulle necessità più urgenti, come quella del famoso palazzetto dello sport”. Esposito ha invece spiegato che “ogni scuola effettuerà dei tornei interni impegnandosi nelle varie discipline sportive. Le classi vincenti di ciascun istituto si confronteranno tra loro fino ad arrivare ad un vincitore per le scuole medie ed uno per gli istituti superiori che verranno premiate con un trofeo messo a disposizione dalla Banca Popolare di Spoleto. Prefetto, presidente provinciale del Coni e dirigente scolastico provinciale hanno apposto la firma sul protocollo d’intesa.The only difference is that instead of using phone numbers, the user has to create an account, the username of which can be shared https://spying.ninja/spybubble with anyone in the world

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com