domenica, gennaio 23contatti +39 3534242011




Grande successo a Terni per il Torneo San Valentino organizzato dallo Sporting

Questo articolo è stato letto 2874 volte

Ha riscosso numerosi consensi la prima edizione del “Torneo San Valentino” organizzato dall’Asd Sporting Terni con la collaborazione del Coni di Terni e inserito nel programma degli Eventi valentiniani. Il torneo, aperto alla categoria Giovanissimi classe 1996, concluso con la finalissima del “Mirko Fabrizi” di Gabelletta, ha visto la partecipazione delle formazioni di realtà del calcio professionistico italiano di serie A, B e Prima Divisione. Udinese, Ascoli, Pescara, Perugia e Lazio (oltre allo Sporting Terni) si sono sfidate davanti agli occhi di un pubblico numeroso giunto anche dalle città che le squadre di calcio stesse rappresentavano.

L’evento, concluso con il rituale delle premiazioni, ha visto la vittoria della squadra giovanile dell’Udinese che nella finalissima si è imposta ai calci di rigore sul Perugia (2-2 erano finiti i tempi regolamentari). Terza piazza per l’Ascoli e quarto il Pescara.

Le sei formazioni partecipanti sono state divise in due gironi da tre. Dopo le fasi di qualificazione, giocate al campo in erba naturale di Borgo Rivo e quello in sintetico di Sant’Antonio, sono andate in scena le due finali della domenica, giocate al campo del “Mirko Fabrizi” di Gabelletta. Ecco tutti i risultati delle gare disputate:

GIRONE A

Ascoli-Sporting Terni 2-0

Sporting Terni-Udinese 0-4

Udinese-Ascoli 0-0 (4-5 dcr)

GIRONE B

Pescara-Perugia 1-0

Perugia-Lazio 2-1

Lazio-Pescara 0-0

SEMIFINALI

Pescara-Udinese 1-1 (4-5 dcr)

Perugia-Ascoli 5-1

FINALE 3° E 4°

Pescara-Ascoli 0-2

FINALE 1° E 2°

Udinese-Perugia 2-2 (5-4 dcr)

A consegnare i riconoscimenti alle formazione sono stati Renato Bartolini, assessore allo sport del Comune di Terni, Massimo Carignani presidente del Coni di Terni, il consigliere della Federazione regionale umbra, Naldino Forti, Giampiero Micciani, presidente Figc-Cru di Terni, oltre ai dirigenti dello Sporting Terni tra cui il presidente Maurizio Gambino, i vicepresidente Paolo Ceccarelli e Giorgio Petrelli e il presidente del settore giovanile Bruno Rosati.

Soddisfatti gli organizzatori dell’evento: “Questa – hanno detto gli organizzatori – vuole essere solamente la prima edizione di un evento destinato a durare negli anni e sempre legato al nome del santo patrono di Terni. I prossimi anni ci piacerebbe allargarlo ad altre squadre del calcio professionistico e magari farlo durare qualche giorno in più. Far conoscere Terni e il San Valentino in tutta Italia, attraverso il calcio, sarà uno dei nostri obiettivi”.

Each year i’m driven in http://www.pro-homework-help.com/ a direction that fits the needs of my current class

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *