domenica, Aprile 21contatti +39 3534242011
Shadow

Rovella riagguanta il Deruta guidato da Schenardi … dal tetto

Quarto risultato utile per l’Orvietana che esce con un prezioso 1-1 dal campo del Deruta ma la classifica non cambia, biancorossi al sestultimo posto.

Dopo due minuti Deruta in vantaggio, Pero Nullo direttamente su punizione beffa Nulli non esente da colpe ma l’Orvietana guadagna campo, sfiora il pareggio nel primo tempo prima con Gamma e poi con Rispoli (gran parata di Zandrini), nella ripresa ci pensa Rovella che pareggia da azione di calcio d’angolo su suggerimento di testa di Bronchi. Gara in bilico fino alla fine con il Deruta che cerca di vincere la partita ma anche Rispoli ha avuto l’occasione di cogliere il bottino pieno per i biancorossi.

Il tecnico derutese Marco Schenardi, squalificato, guida curiosamente i suoi da un tetto adiacente al campo di gioco.

Nel dopo gara Fabrizio Fratini è soddisfatto della prestazione dei suoi, ma i risultati lasciano ancora la sua squadra ai margini della zona playout. “Risultato giusto – spiega il tecnico biancorosso – abbiamo fatto una buona partita contro una delle migliori squadre del torneo, siamo un po’ arretrati negli ultimi minuti perché avevamo tre o quattro giocatori che in settimana non si erano allenati e fisicamente alla fine siamo anche più tranquilli mentalmente, anche se abbiamo preso il gol a freddo, siamo rimasti calmi, abbiamo creato già buone occasioni nel primo tempo, conquistando alla fine un punto credo meritato, la classifica però è cortissima e malgrado i quattro risultati utili consecutivi con due vittorie, non si riesce a venire fuori dalla zona playout, sarà una bella lotta, anche altre squadre che si pensavano salve dovranno invece guardarsi alle spalle, la prossima gara interna sarà già importantissima”.

DERUTA – ORVIETANA 1-1

DERUTA (4-3-1-2): Zandrini; Ferreira, Ciurnelli (11’st Cecchetti), Tempesta, Stoppini; Mugnai (20’st Biviglia), Farinelli, Raggi; Pero Nullo; Cardarelli (20’st Marinacci, Porricelli. A disp.: Mazzella, Antonelli, Berdini, Boateng. All.: Mattoni (Schenardi squalificato)

ORVIETANA (4-4-2): Nulli Simone; Chirieletti, Di Maio, Schicchi, Bronchi; Gamma (45’st Ciccone), Cersosimo, Benedetti, Ciani (28’st Ingrosso); Rovella (48’st Nulli Fabio), Rispoli. A disp.: Manzotti, Vittorini, Vita, Cochi. All.: Fratini

ARBITRO: Colarossi di Roma

MARCATORI: 3’pt Pero Nullo (D), 14’st Rovella (O).

NOTE: Spettatori 400 ca. Ammoniti: Tempesta, Farinelli, Porricelli, Pero Nullo, Marinacci (D); Gamma, Ingrosso (O). Angoli: 9-9.

Deruta – Orvietana

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com