giovedì, Aprile 18contatti +39 3534242011
Shadow

Il pagellone di Orvietana – Castel Rigone

La nave affonda, come ha detto lo stesso Marini, e dal giudizio della stampa c’è ben poco da salvare.

Un’Orvietana da far cadere le braccia, tanto che ormai risulta fin troppo scontato commentare le pagelle pubblicate il lunedì mattina sui giornali. Ovviamente nessun cronista valuta sufficiente la prova dei biancorossi. Monica Riccio del Messaggero stavolta è la meno cattiva affibbiando un 5.73 di media alla squadra, mentre il più severo è stato Marco Gobbino del Giornale dell’Umbria con una media voto di 5.43.

ORVIETANA – C. RIGONE Il Messaggero Il Giornale dell’Umbria Corriere dell’Umbria La Nazione MEDIA giocatori
Nulli 6 6 6 6 6.00
Mvuemba 5.5 5.5 6 6 5.75
Ciccone 6.5 6 6 6.5 6.25
Nuccioni 5.5 5.5 5.5 6 5.63
Proietti 6 5.5 6 5.5 5.75
Chiasso 6 6 6 6.5 6.13
Ingrosso 5.5 5 5.5 5.5 5.38
Agostini 6 5 5.5 5 5.38
Fattorini 5.5 5 5.5 5.5 5.38
Rovella 5.5 5.5 5.5 6 5.63
Maniero 4.5 4 5 5 4.63
       
Moneti 6.5 6 5.5 5.5 5.88
Pepe 5.5 5.5 5.5 5.5 5.50
Pecchi 5.5 5.5 5 5.5 5.38
         
MEDIA squadra 5.73 5.43 5.61 5.71  

Pochi i giocatori che si salvano. Nulli, Ciccone e Chiasso sono gli unici che non ricevono insufficienze, qualche sporadico giudizio positivo anche per Mvuemba, Proietti e Moneti. Poi il naufgragio. Ancora una volta il peggiore in campo è Maniero, 4.63 di media, ormai la vera maglia nera del gruppo. Mentre Ciccone con due 6 e due 6.5 vince la quinta tappa del nostro pagellone e si porta in testa alla classifica dei migliori.

Quinta giornata:

Il migliore: Gianfranco Ciccone

Il peggiore: Marco Maniero

Classifica migliori:

Ciccone 2

Ingrosso, Mvuemba 1

Chiasso e Famiano 0,5

Classifica peggiori:

Maniero 2,5

Rovella 1,5

Nuccioni 1Nels 88 shows that in 1992, the on time graduation year for this cohort, 78 percent of all marvellous news to read do my essay online students, and 63 percent of blacks, received a regular diploma, not including the general educational development, or ged, certificate

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

19 Comments

  • Monica Riccio

    Mi permetto di intervenire nella discussione. Voglio essere chiara … Qua nessuno mette in dubbio la possibilità di commentare, di argomentare, di replicare. Anzi. I commenti e i contributi di chiunque, con firma o senza, sono sempre i ben accetti perchè crediamo nella potenza della interattività e non ci sentiamo i detentori della verità assoluta. Lo spazio che però OrvietoSport mette a disposizione per far questo in assoluta libertà, non può e non deve essere utilizzato contravvenendo alle leggi dello Stato e in particolar modo dell’informazione, nè contro le regole che questa testata si è data. Questa testata e il suo direttore responsabile sono responsabili di fronte al Tribunale di ciò che viene scritto in questo spazio, negli articoli e nei commenti. Finora abbiamo dovuto filtrare molti commenti, ho detto filtrare, non censurare. Abbiamo dovuto modificare alcuni commenti e questo non ci piace. Quello che chiediamo è di mantenere un comportamento rispettoso nei confronti degli altri e di usare modi e termini consoni ad una normale discussione sia pure da “bar dello sport”. Qua in fondo siamo tutti sportivi e tifosi e le nostre ingiurie o i nostri attacchi non serviranno in campo a far segnare i nostri beniamini. Per cui, e rivoglio essere chiara, o ci si attiene a queste regole e si continua a parlare, a commentare, a dire la nostra o sarò costretta a chiudere i commenti, con enorme dispiacere perchè se è vero che ci portano accessi (e lo dico chiaro anche questo) è anche vero che animano e personalizzano contenuti colorando e rendendo unici pezzi di informazione che per sempre (sottolineo per sempre) viaggeranno on line. Spero di essere stata chiara … l’ironia mi piace molto, ma le insinuazioni, le polemichelle, le mezze affermazioni e le frecciatine sottobanco no. Quindi, dato qua sono io che rischio (ma occhio perchè di ogni commento abbiamo l’indirizzo l’IP del mittente) e dato che ci piace lo sport e parlare di sport le chiacchiere stanno a zero o si fa come dico io o si trova un altro giornale o un altro bar dove insultare la gente. Qua non si può fare. Buona discussione a tutti 🙂

    dimenticavo: calciofilo, nessuno ha detto che dobbiamo sempre dire “che bravo”, “che figo”, “che bomber”, dica pure quello che vuole ma nel rispetto di tutti, e prima ancora nel rispetto di chi, con il proprio lavoro, mette a disposizione questo spazio per tutti, belli o brutti …

  • Marco Gobbino

    Cerchiamo di essere chiari su una cosa:
    ho detto ok alle opinioni, per cui se secondo lei un giocatore non è un asso del calcio nessuno censurerà il suo pensiero, ma se i toni e le parole finiscono sopra le righe, come secondo me sono finiti negli ultimi commenti, essendo questa testata regolarmente iscritta al Tribunale secondo le leggi sulla stampa, basta una mezza paroluccia di troppo per poter far scattare querele, abbiamo precendenti anche con altri siti orvietani e non e a noi non va di rischiare nulla. Per cui non è abolito il diritto di critica, ma la direzione si riserva di pubblicare commenti contenenti frasi ritenute poco consone con l’argomento di questo sito ovvero lo sport, e rileggendo gli ultimi commenti secondo il mio giudizio di sportivo ho letto ben poco. Questo non è un blog nè un forum che non rientra quindi sulla legge della stampa, questa è una testata giornalistica regolarmente iscritta e supervisionata dal Tribunale, come può leggere a fondo pagina.

  • calciofilo

    Beh allora se anche l’ironia oramai è bandita e viene considerata offensiva mi sembra davvero il colmo.
    Anche perchè i toni non mi sembrava siano mai scaduti nel volgare e nell’insulto.
    Se poi dobbiamo solamente scrivere che è tutto bellissimo,”forza ragazzi non mollate”,siete tutti grandi..mettetelo per iscritto.
    Se poi considero patetico l’intervento di Loddo che si infiamma invitandomi al confronto in televisione perchè non gradisco Nulli beh non mi sembra un reato.E ripeto se è abolito anche il diritto di critica sig Gobbino basta che me lo dica e giuro che farò a meno di scrivere più in questo forum clericale.

  • Marco Gobbino

    Caro Calciofilo,
    se un allenatore o come ironicamente dice lei, un sindaco, un ministro ecc viene a scrivere le sue opinioni qua non può che farci piacere visto che arricchisce da un altro punto di vista la discussione. Non credo che Marco Loddo per aver partecipato a una discussione (dove peraltro anche se indirettamente era chiamato in causa) si sia dovuto “scomodare”. Oppure si vuole che i commenti li lascino solo i tifosi anonimi?

    Gradirei comunque, e qui mi rivolgo a tutti, che il tono delle discussioni non scadesse sul personale. Quindi qualche aggettivo di troppo e qualche parolina sopra le righe lette negli ultimi commenti sia di Loddo, che almeno però si firma, sia di calciofilo sarebbe meglio evitarla. Per essere chiari basta con “le pause con il cervello” chiamate in causa da Loddo e basta con gli ironici “illustre preparatore che … avrà possibilità di allenare in piazze più importanti” altrimenti saremo costretti a non pubblicare i commenti.

    Le opinioni servono ad arricchire le discussioni e le continueremo a pubblicare a tutti senza distinzioni, le parole sopra le righe non sono gradite su questo sito, per cui non saranno più pubblicate.

    Grazie, la redazione.

  • calciofilo

    Wella…per il caso Nulli si è scomodato addirittura l’allenatore dei portieri..
    Mi aspetto che il prossimo ad intervenire sia il questore e poi il sindaco.
    Ma scusi signor Marco Loddo,io capisco che lei difenda il suo lavoro e ci mancherebbe,anche perchè qui vedo che cambiano direttori,dirigenti,allenatori,preparatori atletici,giocatori,ma lei rimane sempre li,quindi evidentemente il suo lavoro lo sa difendere piuttosto bene e di questo gliene do atto.
    Per quanto riguarda me io ho giocato in porta 15 anni in serie C,ma certo non sono qui per autocelebrarmi,perchè a 48 anni non mi metto a fare il bambino sui forum.
    Esprimo sempre pareri ovviamente personali perchè non sono l addetto stampa di nessuno e non ho interessi che mi legano a nessuno.Sono solo opinioni.
    Se poi l’illustre preparatore dei portieri Loddo,a cui auguro di ricevere più spesso dei commenti che lo riguardano perchè vorrà dire che avrà avuto la possibilità di allenare in piazze un po più importanti di orvieto e che hanno un seguito di tifo e stampa un po diversi(e non tutti per forza i giornalisti che commentano e criticano devono avere un diploma a coverciano o aver allenato i portieri della nazionale..),si offende per le critiche alla sua “creatura” beh con tutto il rispetto sono anche fatti suoi e mi interessa davvero.
    Comunque,in attesa dell’intervento del ministro dello sport, ribadisco che a me Nulli non ha mai convinto,se posso.

  • Marco57

    AL SIG. CALCIOFILO RISPONDO CON POCHE RIGHE DICENDOGLI CHE PRIMA DI DARE GIUDIZI SUI PORTIERI FACCIA UN ATTIMO DI PAUSA CON IL CERVELLO E PENSI SE SIA IL CASO DI DARE GIUDIZI SU COSE CHE LUI NON HA MAI FATTO E GIUDICA SOLO PER VEDUTE PERSONALI. MA IL SIG. CALCIOFILO SA COME SI ALLENANO I PORTIERI? CHE TIPO DI LAVORO FANNO E DA CHE COSA SI GIUDICANO? SE NON HA NIENTE IN CONTRARIO E NON TEME IL CONFRONTO SAREI ONORATO DI POTERGLI RISPONDERE IN UNA TRASMISSIONE A TV AQUESIO, QUANDO VUOLE E COSA IMPORTANTE QUANDO SI SARA’ DOCUMENTATO. MARCO LODDO

  • Marco Gobbino

    E’ vero però secondo me restano un giochino perverso le pagelle, molti ad esempio neanche leggono gli articoli, guardano il voto e basta, se leggessero magari potrebbero capire che dietro un voto basso a un giocatore ci potrebbe essere un mezzo infortunio o qualcos’altro. Sarebbe da mettere i voti in mezzo al pezzo non sul tabellino!

    Per quanto riguarda il Perugia aspettiamo le decisioni, ci sono due correnti di pensiero entrambe rispettabilissime: se arrivassero parecchi tifosi ospiti perché l’Orvietana dovrebbe rinunciare all’incasso? ma un abbonato che ha gia prepapagato tutte le partite dando fiducia alla società perché dovrebbe ritrovarsi nel parterre magari sotto l’acqua se piove? certo ci saranno molti orvietani che verranno solo perché attrati dal blasone dell’avversario, molti che non vengono mai a vedere i biancorossi e ci vengono solo perché c’è il Perugia e forse questi possono anche essere spostati, ma a un abbonato storico che da anni occupa sempre lo stesso posto al Muzi vedersi sfrattato nel settore ospiti potrebbe dar fastidio. La soluzione? se domenica l’Orvietana dovesse fare un buon risultato a Piancastagnaio secondo me verrebbero tutti con entusiasmo dove li metti li metti!

  • calciofilo

    Ma dai…stimo parlando di pagelle per una prestazione sportiva..
    Se mettete 4 a un giocatore amen,non siete i primi e non sarete gli ultimi,non lo state mica insultando.
    Se poi qulche giocatore se la prende,scusate ma saranno anche cavoli suoi,non muore mica nessuno se il giocatore di turno si offende.
    Si fidi che è più fstidioso vedere certi “giocatori” circolare sui campi che mettere un 4 dopo una partita.
    Il mio era un discorso più generale che però evidentemente non è stato compreso, ma mai mi sognerei di fare polemica per un voto in pagella..solo un vaga ironia al massimo.
    Per quel che concerne lo spostamento dei tifosi,beh,io la domenica vado a vedere la partita e non mi sembra che lo spostamento da una tribuna all’altra dello stadio Muzi sia un problema insormontabile,non stiamo parlando di spostare una tifoseria dal primo al terzo anello di san siro..
    si vede esattamente uguale.
    E poi,l’unica partita che questa povera(in tutti i sensi) società può fare un po di incasso,magari sfiorando i 1000 paganti dobbiamo metterci a fare gli offesi per uno spostamento davvero senza conseguenze..???
    Mah…a me sembra una follia

  • Marco Gobbino

    Come dice Monica le pagelle sono più un peso che altro per noi della stampa. E’ un giochino stupido, per certi versi anche poco sensato visto che il calcio è uno sport di squadra, ma sembra che senza pagelle i giornali vendano la metà!
    e noi ci rendiamo antipatici ai calciatori (che gli puoi anche dare 8 in pagella dieci volte di fila, ma appena si beccano un 4 se lo ricordano sempre!) e anche al pubblico che ci critica per i voti! Però è un gioco e come gioco ci siamo messi a fare anche questo pagellone.

    Capitolo Perugia: ancora non è deciso nulla per la prossima gara interna, molto dipenderà se i perugini al seguito saranno qualche centinaio come a Civita Castellana, o più di mille come a Città di Castello, in questo secondo caso l’Orvietana difficilmente rinucerà a dieci mila euro di incasso pur di non spostare i soliti 2-300 orvietani affezionati.

  • Monica Riccio

    per calciofilo: non è vero che non è un problema lo spostamento della tifoseria orvietana per far posto ai perugini. Infatti sugli spalti la cosa non è piaciuta per niente a molti e sopratutto per chi paga l’abbonamento la faccenda è un problema eccome … la domanda a lanzi non mi pare fuori luogo rientra nei suoi compiti di direttore generale rispondere alla tifoseria specie a quella pagante. certo ora lanzi ha altri problemi da risolvere ma dovrà risolvere pure questo perchè la questione non è da poco … sulla questione pagelle vorrei dire a lei e in generale a tutti, che non è per niente facile dover mettere un voto a qualcuno, a me costa molto ad esempio, non mi piace e non mi rende orgogliosa, però devo farlo perchè pare che un articolo senza pagelle sia privo di interesse da parte dei lettori, gli stessi lettori che in queste pagine sembrano affondare la squadra molto più di quanto non abbiamo fatto noi con i nostri voti che comunque restano la nostra modesta opinione, su cui se volete c’è questo spazio per dire la vostra

  • calciofilo

    va be lasciamo perdere va perchè tanto qui l’ italiano non è ben compreso..
    avete ragione voi.

  • franck

    criticare nulli con tutto quello che sta accadendo al resto della squadra è proprio uguale a chiedere delle tribune per il Perugia invece che del gioco della squadra! se non ti piace nulli, che ricordo è del 91, vorrei capire chi è che ti piace…. non credo che abbia preso 4 suff su 4 solo perché è Orivetano visto che come ricordava l’altro commentatore ci sono altri orvietani che hanno fatto il pieno di insufficienze!

  • calciofilo

    Ma può non piacermi nulli o stiamo parlando di buffon??
    Può non picermi un portiere che ogni volta che viene chiamato in causa non si sa mai quello che può succedere perchè e capace di tutto..??
    Comunque per fortuna le pagelle non le faccio io,anche se visti certi giornalisti…che dopo la prestazione di domenica chiedono al dg Lanzi dello spostamento dei tifosi orvietani dalla tribuna ai distinti nella partita di perugia…..UN PROBLEMONE.., il mio era un discorso più ampio sulla mentalità della piazza che fa fatica a crescere per vari problemi.
    Poi nulli o non nulli chissene frega

  • sally

    caro calciofilo almeno nulli ha alti e bassi…. come dice qualcuno è incostante… troppi altri giocatori sono costantemente bassi. la stampa, quando la prestazione di nulli nn è stata sufficiente,lo ha sempre sottolineato.però, come giustamente ti consigliano, fai tu le pagelle visto che ci capisci tanto!!!!!!!!!!

  • calciofilo

    No ma io non ce l’ho con nulli,che comunque a mio parere rimane un portiere molto mediocre,ma,a differenza dell’anno scorso dove rischiava cn errori grossolani in partite decisive di compromettere la stagione, non è tra le principali cause del disastro dell’orvietana(anche se non c’è scritto sul regolamento che il portiere non possa fare qualche parata sopra le righe in 4 partite..).
    Io mi riferivo ai giornalisti che tendono sempre a proteggere gli orvietani o comunque i veterani scaricando sempre le colpe sui nuovi,per poi arrivare a fine anno a cambiare 15 giocatori ed essere punto e a capo l’anno dopo

  • luckyluciano

    non mi pare ha commesso errori, se si è ritrovato davanti senza avversari due attaccanti del calibro di quelli di domenica scorsa che doveva fare? ricordiamoci che se l’Orvietana ha un punto è anche merito suo: a arezzo sullo 0-0 ha parato un rigore! se si andava sotto pure in quella partita col ciufolo che si riacciuffava! mo de brocchi che ne stanno tanti in squadra ma nulli proprio no dai… poi a leggere la tabella gli hanno dato tutti sei mica dieci! anche Fattorini è orvietano non me pare lo hanno trattato bene…

  • calciofilo

    era ironico ovviamente quel “lo massacrano”..
    a orvieto gli orvietani sn sempre protetti dai giornali..è anche per questo provincialismo inutile che non si cresce mai.

  • luckyluciano

    calciofilo ma che dici?! prima dici che nulli lo massacrano e una riga sotto che gli danno sette anche quando non gioca! dai su fai le pagelle te sentiamo!

  • calciofilo

    strano ciccone e nulli tra i migliori..di solito li massacrano..
    nulli mi sa che ha preso 7 anche la prima partita quando non giocava..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com