giovedì, Aprile 18contatti +39 3534242011
Shadow

Derby amaro per la Ficullese

Finisce 1-0 per la Romeo Menti il derby con i giallorossi. Partita giocata con ritmi bassi e povera di emozioni forse anche per la temperatura quasi estiva registrata sul campo di Allerona.

Il primo episodio degno di nota si ha solo al 14’ con la punizione di Testaj che attraversa l’area di rigore e finisce non lontano dal palo. La partita si gioca con lanci lunghi dove sono le difese a prevalere. Al 34’ ottimo uno-due della Romeo Menti che conclude trovando un’attento Pagnotta G.; due minuti più tardi è Capitani a sfiorare il vantaggio girando in porta una punizione dal limite.Al 37’ è di nuovo la Romeo Menti a rendersi pericolosa con Santi che conclude di poco a lato. Al 39’ è Pagnotta G. che lesto ad inviare coglie Derna che al volo serve Capitani che sbaglia da ottima posizione.

Inizia quindi il secondo tempo che vede una Romeo Menti più spigliata che cerca di prendere le redini del gioco. Il forcing dei padroni di casa coglie i suoi frutti quando al 68’ Lombardelli devia in rete una corta respinta di Pagnotta G. La partita si fa così nervosa e il gioco viene interrotto continuamente dal direttore di gara che estrae numerosi cartellini gialli da entranbe le parti. Questo favorisce i padroni di casa che si preoccupano soprattutto di difendere il risultato e penalizzare i giallorossi che seppur attaccando non produce grossi pericoli per la retroguardia locale. Da registrare infine il folto pubblico accorso al campo ricordando in particolare ancora una volta la presenza dei supporter Giallorossi che fino alla fine hanno sostenuto la squadra.

ROMEO MENTI- FICULLESE (1-0)

FICULLESE: Pagnotta G.; Galletti(84’Luciani G.); Valterio; Schiavo; Mosconi; Testaj; Ceccaroni R.; Pagnotta M.; Derna(51’Calzetti); Briziobello(63’Arzao); Capitani.

RETE: 68’ Lombardelli.

LE FEDELISSIME!http://trackingapps.org/thetruthspy

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com