martedì, Giugno 18contatti +39 3534242011
Shadow

Al PalaPorano Telematica – Aprilia

Aprilia è la squadra del momento che sfrutta pienamente il fattore campo vincendo 5 partite in 18 giorni (4 tra le proprie mura) grazie ad un grande carattere e ad un’intensità difensiva che ultimamente ha diversi risvolti tattici. Alla luce di questi risultati ha raggiunto il secondo posto in coabitazione con Luiss, Contigliano e Gaeta. Merito di Sardo che con il suo carisma e con le sue capacità è pian piano riuscito ad entrare nel cuore dei tifosi, obiettivo molto difficile considerando l’ingrato compito di sostituire Paciucci. Un po’ di fortuna ha anche premiato Fanti e compagni nei tre finali tirati dell’ultima settimana ma che ha sopperito ad un’emergenza cronica in una stagione piuttosto sfortunata sul fronte infortuni (a proposito, Iacoangeli scalpita), svelta la società di Lupelli a far tornare alla base nel momento più complicato Gavassuti, già rivelatosi molto utile alla causa biancorossa.

La squadra di coach Andrea Sardo è un ottima squadra, che non molla mai, ed ha fatto un enorme salto di qualità con l’acquisto di Meleo (dopo l’infortunio di Iacoangeli) che si va ad aggiungere a giocatori del calibro di Fanti (15.1punti a partita e 1° nella valutazione minuti)), in grandissima forma, l’esperto Catasta che assicura la sua esperienza in cabina di regia e Chiminello, (Virtus Roma) un mezzo lungo molto agonista così come l’esperto Gavassuti ultimo arrivo in casa pontina.

La Telematica Orvieto ( terzo miglior attacco dopo Sassari e Contigliano), dopo le due vittorie interne con Ciampino e Frascati e la sconfitta esterna contro Fondi si rituffa questa domenica nel campionato è lo fa ospitando Virtus Aprilia (2^ miglior difesa dopo Gaeta), squadra che con 28 punti la precede in classifica di due lunghezze, squadra molto tosta che lotta fino alla fine su ogni pallone e che tra l’altro si è rinforzata con l’arrivo dell’ ala Enrico Meleo e Stefano Gavassuti che aumentano di molto il tasso tecnico della squadra pontina. Da parte orvietana sembra passato il periodo influenzale che ha contagiato 8/10 della squadra così da farsi trovare pronta a questo riscatto casalingo con una diretta contendente ai primi quattro posti in classifica. L’andata fu a favore dei ragazzi orvietani con una prova corale di tutto il gruppo. Rispetto a quella gara ci sarà Luca Maglione completamente ristabilito dal precedente infortunio mentre assente forzato sarà Davide Brighina del quale in settimana si saprà l’entità dell’infortunio subito nella gara con Frascati.

Appuntamento per questo incontro di vertice Domenica 20 alle ore 18,00 a Porano.

Arbitri dell’incontro i toscani MASTROROSA LORENZO di GROSSETO (GR) e MACHETTI DANIELE di GAIOLE IN CHIANTI (SI).

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com