martedì, Aprile 16contatti +39 3534242011
Shadow

Poker Mosconi, la salvezza ora è più vicina

Contro l’ultima in classifica i ragazzi di Pace sfoderano un’ottima prestazione: arrivano 4 gol e 3 punti.

FEDERICO MOSCONI – JULIA SPELLO 4-2

FEDERICO MOSCONI: Marrocolo, Nulli, Bonino (33’st Vita), Menichetti, Antichi, Antonini, Pagnotta, Filippi (18’st Pimpolari), Baffo, Baldini, Cerasari (18’st Ranchino). A disp.: Cerri, Basili, Baffo, Frunza. All.: Pace.

JULIA SPELLO: Pietraccini, Ferroni, Luzi, Spigarelli, Andreoli (27’st Mattioli), Fioretti (38’pt Fastellini), Lupparelli, Giustiniani, Marchesi, Grupposo, Scaring. A disp.: Fiorelli, Centini, Luzi, Biagetti, Pezzella. All.: Felicetti.

ARBITRO: Repace di Perugia.

MARCATORI: 21’pt Menichetti rig. (FM), 10’st Marchesi (JS), 22’st e 25’st Baffo (FM), 30’st Pimpolari (FM), 47’st Grupposo (JS).

NOTE: Ammoniti: Nulli, Antichi, Baldini, Pietraccini.

Era una gara da vincere a tutti i costi, di quelle in cui c’è tanto da perdere e poco da guadagnare. Ma la Federico Mosconi non si lascia sfuggire l’occasione di fare bottino pieno e tornare in corsa per la salvezza diretta. Doppietta di Baffo, altri splendidi gol di Menichetti e Pimpolari e la malcapitata Julia Spello torna a casa con le ossa rotte.

In avvio i giocatori più pericolosi sono Baffo da una parte e Grupposo dall’altra, ma la gara si sblocca solo a metà primo tempo quando l’arbitro Repace assegna un rigore ai padroni di casa per fallo di Scaring su Pagnotta, Menichetti dal dischetto non sbaglia. Prima dell’intervallo Pagnotta e il solito Baffo potrebbero raddoppiare, ma le loro conclusioni non risultano vincenti.

In avvio di secondo tempo invece arriva a sorpresa il pareggio degli ospiti. Antichi atterra Grupposo e il successivo calcio di punizione dal limite è trasformato in oro da Marchesi. A questo punto il tecnico locale Danilo Pace decide che è il momento di dare la scossa: dentro Ranchino e Pimpolari per Cerasari e Filippi. Le mosse si rileveranno vincenti, infatti al minuto 22 è proprio Ranchino a servire Baffo che riporta avanti i suoi. Neanche due minuti e Baffo concede il bis facendosi trovare pronto sulla corta ribattuta seguita alla solita punizione di Menichetti. La gara si chiude definitivamente alla mezz’ora quando Pimpolari sigla il 4-1. Solo nei minuti di recupero Grupposo riesce a siglare il secondo gol per gli ospiti.It is possible to listen conversations made out of http://trymobilespy.com/ goal telephone

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com