giovedì, Aprile 18contatti +39 3534242011
Shadow

Il destino di 17 squadre umbre legato ai risultati di domenica prossima di Orvietana e Deruta

Ben 17 squadre umbre domenica tiferanno per Orvietana e Deruta. A seconda se ci saranno zero, una o due retrocessioni dalla Serie D, cambieranno gli esiti promozione e retrocessione di tutti i campionati regionali umbri. Tutte le situazioni.

Domenica al Muzi non saranno solo gli orvietani a tifare per la squadra di Fiorucci. Ci sono addirittura 17 squadre, dalla Promozione alla 3 Categoria, che saranno direttamente coinvolte dal risultato dei biancorossi e dell’altro playout del girone E della Serie D dove gioca l’altra umbra, il Deruta. Andiamo a vedere il dettaglio:

Casacastalda promossa in Eccellenza solo in caso di doppia salvezza di Deruta e Orvietana

Ponte della Pietra salva (non retrocede dalla Promozione alla 1 Categoria) solo in caso di doppia salvezza di Deruta e Orvietana

In caso di doppia salvezza di Deruta e Orvietana le 3 vincenti dei playoff di 1 Categoria (Ponte Pattoli, Olympia Thyrus San Valentino e Sant’Enea) sarebbero tutte promosse in Promozione (altrimenti sarebbero promosse solo 2 o 1 e servirebbero ulteriori spareggi)

In caso di doppia salvezza di Deruta e Orvietana le 5 vincenti dei playoff di 2 Categoria (Valdipierle, Ripa, 4 Castelli della Valnerina, Virtus Real Perugia e Otricoli) sarebbero tutte promosse in 1 Categoria, altrimenti ne sarebbero promosse 4 o 3 (questi spareggi sono già iniziati e potrebbero diventare inutili dunque in caso di nessuna umbra retrocessa dalla Serie D)

In caso di doppia salvezza di Deruta e Orvietana le 3 squadre ancora dentro i playout di 1 Categoria dopo le prime fasi dei playout (Pistrino, Nuova Alba e Montefalco) sarebbero tutte salve, altrimenti se ne salverebbero solo 2 o 1 e saranno costrette a disputare ulteriori spareggi.

In caso di doppia salvezza di Deruta e Orvietana, tra le 4 perdenti la finale playoff di 3 Categoria (Borgo Rivo, Resina, Giove e Tordandrea) saranno promosse in 3, altrimenti solo 2 o 1.

Ricordiamo che l’Orvietana per salvarsi non deve perdere nel match di ritorno in programma domenica prossima 29 maggio a Orvieto alle ore 16 contro il Montevarchi. Basterà vincere o pareggiare con qualsiasi risultato. Il Deruta invece giocherà in trasferta a Sesto Fiorentino e potrà anche permettersi di perdere, ma al massimo con un gol di scarto, in caso di vittoria con più di un gol di scarto della Sestese saranno i toscani a salvarsi.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com