martedì, Aprile 16contatti +39 3534242011
Shadow

Ad Orvieto la Carovana Ciclistica del Touring Club Italia. Martedì 14 e mercoledì 15 giugno

Dopo il Giro d’Italia, Orvieto ospita un nuovo appuntamento ciclistico.

E’ la Carovana Ciclistica Milano / Roma del Touring Club Italiano nell’ambito delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. La Carovana rievoca la storica impresa del 1895 che sarà ad Orvieto martedì 14 giugno con l’arrivo in piazza del Duomo ella 5^ tappa PIENZA-ORVIETO di 80 km e il giorno successivo mercoledì 15 giugno con la partenza sempre da piazza del Duomo della 6^ e ultima tappa ORVIETO-ROMA di 133 km con destinazione Piazza del Quirinale.La Carovana Ciclistica Milano-Roma, rievoca la storica passeggiata ciclistica ideata da Luigi Vittorio Bertarelli nel 1895, a pochi mesi dalla fondazione del Touring Club Italiano. Infatti, nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia il Touring Club Italiano ripropone questa impresa con l’obiettivo di confermare il proprio ruolo di riferimento nella promozione di un turismo dolce e sostenibile. Dal 10 al 15 giugno un gruppo di 24 ciclisti in MAGLIA TOURING percorre un itinerario il più simile possibile all’originale, compatibilmente con la viabilità di oggi, privilegiando dei percorsi che permettono di ammirare la bellezza del nostro patrimonio. In sei giorni e circa 40 ore di pedalata, raggiungeranno la capitale, con tappe intermedie a Parma, Bologna, Firenze, Pienza e Orvieto. In tutto 740 km con 6.000 metri di dislivello, su strade secondarie, a minor tenore di traffico. Il percorso privilegia la bellezza e l’emotività del paesaggio italiano, oltre alla maggior sicurezza delle strade a minor tenore di traffico, a volte a scapito della via più diretta.

In ogni città di tappa i “carovanieri” saranno accolti da una delegazione ciclistica locale e da un particolare momento conviviale (e mediatico) “Aperitouring con conversazioni ciclistiche” per divulgare, con il supporto di istituzioni, associazioni e responsabili dell’informazione, la cultura, lo spirito e le molte attività del Touring Club Italiano per far conoscere l’Italia agli Italiani, non solo in bicicletta.

Con questa iniziativa che valorizza la bicicletta come un vero e proprio simbolo del progresso di fine Ottocento, il sodalizio intende riconfermare oggi la passione che ha mosso l’Associazione fin dalle origini, sia nella quotidianità quanto nel viaggio, evidenziandone una rinascente e significativa opportunità sociale, culturale ed economica per conoscere scoprire, difendere e valorizzare il grande patrimonio artistico e paesaggistico del nostro Paese.

“Il Touring Club di oggi – sostiene il presidente del TCI Franco Iseppi – si impegna come in passato, nella valorizzazione di una modalità di turismo sostenibile che ponga la qualità al primo posto e che consideri il viaggio un importante strumento di conoscenza e confronto. Un’offerta di qualità in grado di soddisfare viaggiatori particolari come i cicloturisti che vedono nell’Italia un sogno per ora impraticabile per la scarsità delle infrastrutture per viaggiare in bicicletta, può essere un buon punto di partenza per incrementare il turismo nel nostro paese”.

__________________________

 

· Quinta tappa – PIENZA-ORVIETO – 14 giugno – 80 km

Punto di partenza: Corso Rossellino – Pienza

Punto di incontro: Orvieto, stazione a monte della funicolare (h 16:30)

Punto di arrivo e talk show: Orvieto, Piazza del Duomo

· Sesta tappa – ORVIETO-ROMA – 15 giugno – 133 km

Punto di partenza: Piazza del Duomo – Orvieto

Punto di incontro: Roma davanti alla sede Rai di Saxa Rubra (h 16:30)

Punto di arrivo: Piazza del Quirinale

 

L’arrivo a Roma della Carovana è previsto il 15 giugno in piazza del Quirinale dove verrà accolta, oltre che dai cicloamatori, da alcune delle massime autorità della cittadine e della Repubblica. A ricordo dell’impresa del 1895 e in occasione dell’incontro con le Istituzioni, il Touring Club Italiano ha elaborato un decalogo della bicicletta: un documento che conferma l’estrema modernità che ancora oggi la bicicletta conserva.

___________________________

 

La tappa PIENZA/ORVIETO (km 101 disl.1000 m circa) tocca i territori:

PIENZA – bivio SP Orcia Socenna – bivio SP40 – bivio Strada di Sartiano – SARTEANO – SP della montagna di Cetona – San Casciano de Bagni – TREVINANO – PONTE GREGORIANO/ponte sul fiume Paglia – ACQUAPENDENTE – strada per Torre Alfina – Castel Viscardo – Torre della Fame – Torrente Romealla – SFERRACAVALLO – ORVIETO

 

La tappa ORVIETO-ROMA (km 130 disl 1000m circa) tocca i territori di:

ORVIETO – BAGNOREGIO – PONZANO – CELLENO – VITERBO – SAN MARTINO AL CIMINO – LAGO DI VICO – RONCIGLIONE – SUTRI – CASALETTO – MONTEROSI/Lago/La Gabelletta – CAMPAGNANO – SACROFANO km 99 – PRIMAPORTA – Centro Rai Saxa Rubra – Piazza del QUIRINALE.

 

 order an essay

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com