giovedì, Luglio 25contatti +39 3534242011
Shadow

Orvietana: settore giovanile a gonfie vele, vincono di goleada sia i Giovanissimi che gli Juniores

Juniores Nazionali: Orvietana – Pontevecchio 4-0; Giovanissimi Regionali A1: Cannara – Orvietana 0-5.

E’ stata una due giorni di grandi risultati per il settore giovanile dell’Orvietana Calcio. Domenica mattina la formazione dei Giovanissimi che disputa il massimo campionato regionale di A1 è andata a vincere 5-0 sul campo del Cannara, lunedì pomeriggio è toccato alla Juniores rifilare quattro reti senza subirne nessuna alla Pontevecchio nel campionato nazionale.

Campionato Nazionale Juniores, 2 giornata:

Orvietana-Pontevecchio 4-0

Orvietana (3-4-1-2): Barbabella; Di Maio, Grassi, Pezzola; Grassini, Lanzi (15’st Montagnolo), Muccifori, R. Graziani; Cherubini (36’st Ragno); C. Graziani, Arcangeli (20’st De Matteo). A disp.: Roncella, Staiano, Sisti, Colasanti. All.: Olimpieri.

RETI: 25’st Muccifori (rig.); 38’st, 42’st e 44’st De Matteo.

Il primo tempo meglio la Pontevecchio, l’Orvietana fatica a prendere in mano la gara, Barbabella deve intervenire più volte. Solo un lampo di Cherubini nel finale libera C. Graziani che a tu per tu con il portiere non riesce a sbloccare il risultato. La prima frazione di gioco termina così a reti inviolate. Nella ripresa Olimpieri cambia disposizione tattica e passa al 4-3-1-2. Cambia tutto. Durante il secondo tempo entrano anche in campo Montagnolo per Lanzi, De Matteo per Arcangeli e nel finale Ragno per Cherubini. Il vantaggio arriva al 25’ dopo uno scambio in velocità sul solito asse Cherubini – Graziani che si procura un calcio di rigore trasformato da Muccifori. Negli ultimi dieci minuti si scatena il neo entrato De Matteo che trova tre gol in pochissimo tempo: proprio lui insieme a Cherubini regalano spettacolo, Cherubini salta come birilli gli avversari e solo il palo gli nega la gioia del gol. Cherubini da questa settimana passerà ad allenarsi in prima squadra agli ordini di Tommaso Volpi. Buona prova anche per Rocco Grassi, il difensore che complice anche un infortunio nella fase iniziale della stagione, ancora non aveva trovato posto in prima squadra. Dopo il pareggio della prima giornata in terra toscana, la vittoria contro la Pontevecchio dà un’ulteriore spinta alla formazione guidata da Giuseppe Olimpieri che la settimana prossima, sempre di lunedì, affronterà in trasferta il Deruta.

Campionato Regionale A1 Giovanissimi, prima giornata:

Cannara – Orvietana 0-5

Orvietana: R. Perquoti, Maccabruno, Ferretti, Ammendola, Di Girolamo, Scaffiti, Bisti, Corradini, S. Perquoti, Fabiani, Giammorcaro. A disp.: Fagiolo, Serafinelli, Parrino, Tiberi, Lupi, Ciparchia, Petrella. All.: Torroni.

Arbitro: Giordano di Foligno.

Marcatori: S. Perquoti (3), Corradini, Ciparchia.

Successo largo all’esordio per i Giovanissimi e per Alessandro Torroni al debutto sulla panchina. Domenica mattina a Cannara la gara è iniziata subito con i biancorossi protagonisti. Possesso palle e gioco fluido, tanto che dopo nemmeno venti minuti arriva subito il vantaggio con Perquoti che alla fine ne segnerà tre. Neanche il tempo per riorganizzarsi che il Cannara crolla una seconda volta, ad andare in rete è Corradini. Altri cinque minuti e la gara è virtualmente chiusa, ancora Perquoti finisce nel tabellino dei marcatori. Unico neo l’espulsione di Fabiani sul 3-0. Ma anche in inferiorità numerica i ragazzi di Torroni continuano ad avere il pallino del gioco in mano. Intanto inizia il valzer delle sostituzioni, praticamente entrano in campo tutti i giocatori della panchina, ma a segnare il quarto gol è sempre Perquoti. Nel finale arriva la rete del definitivo 5-0 ad opera di Petrella. La settimana prossima la formazione dei Giovanissimi giocherà in casa contro la Carbon Calcio.

Ricordiamo infine che il match degli Allievi regionali A2 girone B contro le Giovanili Todi è stato posticipato a mercoledì.

Think of students that you know as you consider each proceed to read more of these reasons their appearance is different

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com