martedì, Aprile 16contatti +39 3534242011
Shadow

Prima gara e prima vittoria per il Futsal Orvieto Scalo

C’erano i presupposti giusti, c’erano le giuste motivazioni da parte di tutti e delle ragazze, ma mancava sempre il fattore emozionale che può dare una partita a ragazze di giovanissima età. Tuttavia, il timore si è dissolto, la barca non si è arenata e la vittoria è arrivata come da pronostico. Il Futsal Orvieto Scalo ha vinto la sua prima partita, la partita della rinascita, contro tutto e contro tutti, e con un secco 6 a 3 butta via tutti i dubbi.

Molte variazioni nel quintetto iniziale di mister Nicola Magrini che senza Nenna, e Angelozzi, entra in campo con Ciucciovino, Tiberi, Mariotti,Taddei, Franciaglia, in panchina vanno Zaccardi, Buiarelli, Prosperini, Lombardelli, Anselmi.

Dopo la stretta di mano iniziale tra le due squadre, le orvietane partono subito a razzo, con una bellissima azione, Mariotti colpisce il palo, ma non c’è da disperarsi, al sesto minuto arriva il vantaggio firmato da Taddei , passano solo 2 minuti, e prima la solita Taddei colpisce il palo, ma poco dopo aggiusta la rima e firma il raddoppio. Da qui però, la squadra si rilassa, e le avversarie dello Joga Bonito escono fuori, ottimi i loro fraseggi e dopo aver colpito un palo esterno, l’attaccante ospite si trova avanti a Ciucciovino da sola e sigla la rete del 2 a 1.

La squadra orvietana non riesce a reagire e soffre ancora,  in campo entrano Zaccardi e Buiarelli per Tiberi e Mariotti, ma sono sempre le avversarie e a fare gioco; al minuto 17, in contropiede, arriva il gol rocambolesco di Franciaglia che porta il risultato sul 3 a 1. Passano altri due minuti e arriva un altro contropiede ospite dove Ciucciovino nulla può.

A questo punto Magrini chiama il time out per cercare di ristabilire ordine in campo, la decisione funziona, la squadra costruisce due fantastiche azioni, Franciaglia passa a Mariotti, che allarga di nuovo per Franciaglia, che mette in mezzo per Mariotti ma il suo tiro va al lato. Un minuto più tardi, è ancora Mariotti a tirare dal limite dell’area ma la palla si stampa sulla traversa ed esce. Termina così il primo tempo.

Nel secondo tempo la squadra orvietana sembra trasformata, le azioni ora sono fluide, veloci; passano pochi minuti e Mariotti serve Taddei che con il suo magico sinistro centra la tripletta. Ora è la squadra ospite ad essere in affanno, prima ci prova due volte Franciaglia, ma il tiro va al lato, poi prova Taddei, ma la rete del 5 a 2 arriva da Mariotti che finalmente riesce a centrare la sua prima rete in campionato rubando un pallone al difensore.

Via dunque al walzer dei cambi per il Futsal Orvieto Scalo, entrano a giro tutte le ragazze presenti in panchina, ma il ritmo della gara non cambia, dopo due splendide parate di Ciucciovino, arriva il tiro di Zaccardi potente ma centrale che il portiere devia in angolo. C’è ancora spazio per un’altra rete di Mariotti che porta il risultato sul 6 a 2, a poco serve la rete all’ultimo secondo delle avversarie che fissa cosi il risultato sul 6 a 3. Felicità nella squadra orvietana che dedica la vittoria ad Alessio Papini.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

2 Comments

  • Giulio

    Bella prestazione ragazze siamo molto fieri…ma nn abbassiamo la guardia mai e poi mai…c avete regalato una immensa soddisfazione regalandoci la prima vittoria d questa nuova società…continuate cosi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com