venerdì, Aprile 19contatti +39 3534242011
Shadow

Il Gala Five tocca il cielo …

Per la prima volta nella sua giovane storia il Gala Five, dopo 9 giornate, sale in vetta alla classifica del campionato di serie C1 regionale. La vittoria per 6 a 2 sul Bastardo e la contemporanea caduta della capolista Mounting Foligno per mano dei “cugini” della Coar Orvieto, porta la squadra del presidente Stefano Pace ad un sorprendente primo posto insieme al Truffarelli, battuto a domicilio proprio dal Gala Five nello scorso turno di campionato. Partita perfetta degli uomini di mister Capoccia, capaci di spegnere a suon di gol le speranze di vittoria avversarie (4 a 0 Gala all’intervallo), grazie ad una buona prova corale impreziosita dai soliti – illustri – acuti di Andrea Pazzaglia, Gabriel Dolce e del giovane portiere Simone Serafinelli, chiamato in causa ad inizio ripresa e decisivo nel salvare la porta orvietana dal ritorno degli ospiti, affidato maggiormente all’offensiva del capocannoniere del campionato Marco Alunni Vicari. Il Bastardo naviga a metà classifica e viene dall’ottima vittoria sul campo del Futsal Gubbio. Mister Alfonso Mazzocchi può contare su una rosa molto giovane a sua disposizione, ma nell’economia di gioco della sua squadra e soprattutto sui risultati,  pesano in maniera determinante le reti di Alunni Vicari, autore del 50% delle realizzazione dei suoi, ma oggi annullato da un Gabriel Dolce strepitoso a tal punto da non far pesare l’assenza di Simone Capotosti, lasciato a riposo precauzionale per un problema fisico.

LA CRONACA:

-Primo tempo

1° – buona partenza del Gala Five che sfiora subito il vantaggio. Verticalizzazione improvvisa di Santarelli per l’ottimo taglio in area di Pirati che devia a rete anticipando il portiere ma non la palla termina fuori di poco;

4° – rimessa laterale per il Gala Five battutta verso Pazzaglia che in posizione centrale, spalle alla porta concede il tiro a Santarelli. Conclusione violenta del giocatore orvietano respinta con i pugni dal portiere ospite, in campo con un insolito numero 2;

6° – prima offensiva del Bastardo con Alunni Vicari che, in posizione defilata, con un delizioso colpo di tacco sorprende la difesa orvietana e mette Giardini davanti alla porta ma Alessio Delli Poggi si fa trovare pronto e sventa;

7° – il Gala Five si riversa in avanti alla ricerca del gol del vantaggio. La formazione di mister Capoccia guadagna tre tiri dalla bandierina consecutivi ma non li sfrutta a dovere e non riesce a sbloccare il risultato;

9° – replica del Bastardo affidata ad Alunni Vicari che ci prova da fuori area ma Delli Poggi alza sopra la traversa;

11° – grande assolo di Andrea Pazzaglia che ruba palla ad un avversario all’altezza del tiro libero e batte il portiere avversario in uscita realizzando l’1 a 0;

12° – dopo  quasi due mesi , si rivede in campo il capitano Alessio Zerbi, pienamente recuperato dall’infortunio;

13° – ancora una grande imbeccata verticale di Santarelli per Dolce che sfiora il raddoppio;

15° – strepitoso recupero di Dolce che ruba palla al limite della propria area e serve Zerbi in avanti. Palla di ritorno del capitano sull’affondo dell’argentino e gran diagonale sul secondo palo che vale il 2 a 0;

17° – violenta conclusione da fuori di Coppola che lambisce il palo alla sinistra del portiere avversario Davide Mazzocchi;

19° – ancora un prodigioso recupero di Dolce che riparte palla al piede e scarica su Coppola ma l’uno-due è fuori misura;

20° – Luca Fringuello recupera palla sulla sinistra e riparte. Si porta sul fondo e serve sul secondo palo dove arriva Zerbi che appoggia in rete per il 3 a 0;

24° – Il Bastardo accusa il colpo, bel movimento di Alija che dal limite dell’area riesce a girarsi e concludere di sinistro ma il portiere salva come può;

28° – ancora Alija protagonista. Il giocatore croato del Gala Five serve al centro per l’accorrente Pirati che si tuffa ma non impatta la palla del 4 a 0;

29° – entra William Delli Poggi e sfiora subito il gol concludendo malamente dopo un ottimo stop. Da segnalare che si tratta dell’undicesimo giocatore su dodici disponibili, di cui due portieri, utilizzato da mister Capoccia nella prima frazione;

30°+1 – bel movimento di William Delli Poggi (nella foto) che si fa trovare libero sulla destra in area avversaria, riceve palla e con precisione chirurgica  piazza la sfera sul secondo palo realizzando il 4 a 0 per il Gala Five.

 

-Secondo tempo

1° – cambio in porta per il Gala Five con Alessio Delli Poggi che si accomoda in panchina e lascia il posto a Simone Serafinelli;

2° – pericolo per il Gala Five con Emanuele Mazzocchi che dalla linea di fondo, gira di esterno sul palo lontano il suggerimento di Alunni Vicari sorprendendo Serafinelli, ma non trova lo specchio;

3° – sul capovolgimento di fronte scambio Santarelli-Pazzaglia e palla sul secondo per Pirati che manca ancora la deviazione decisiva;

4° – sterzata improvvisa di Pazzaglia che invece di entrare in area mette Santarelli davanti al portiere avversario che respinge con il viso la conclusione ravvicinata del numero 6 orvietano;

5° – magia di Andrea Pazzaglia che recupera palla nella metà campo avversaria e punta la porta. Con alcune finte delle sue disorienta il suo diretto avversario e si libera per il tiro. Destro in diagonale sul palo lontano e portiere battuto per la quinta volta;

6° – parata sicura di Serafinelli sulla conclusione insidiosa di Emanuele Mazzocchi;

7° – conclusione sotto l’incrocio dei pali di Andrea Pazzaglia, tripletta per lui, che gela il portiere avversario e strappa applausi ai numerosi spettatori presenti al PalaPapini: 6 a 0 per il Gala Five;

10° – ottimo approccio alla gara di Simone Serafinelli che ha due grandi riflessi sulle conclusioni ravvicinate di Alunni Vicari prima e Mazzocchi poi;

13° – l’ennesima chiusura difensiva di Gabriel Dolce sventa il tentativo del Bastardo ma sul seguente corner la difesa orvietana è piazzata male e Alunni Vicari ne approfitta rendendo meno pesante il passivo per i suoi (6 a 1);

16° – nell’ultimo quarto di gara mister Capoccia fa tirare il fiato alle sue prime linee concedendo minuti importanti ai più giovani ed a chi deve ritrovare la forma migliore. Il Gala soffre chiaramente l’iniziativa avversaria ma la porta di Serafinelli non corre grandi pericoli;

18° – bella uscita di Serafinelli che strappa la palla dai piedi di Alunni Vicari;

22°- combinazione Santarelli-Alija con quest’ultimo che ben piazzato, ritarda la conclusione poi respinta dal portiere avversario;

26° – prosegue il duello tra Serafinelli ed Alunni Vicari, vinto ai punti dal portiere orvietano, con il numero 10 ospite che calcia di potenza da ottima posizione e si vede deviare in angolo l’ennesima conclusione;

27° – entrambe le squadre esauriscono il bonus dei falli a propria disposizione;

28° – con il risultato ormai compromesso mister Mazzocchi richiama in panchina il suo portiere e concede qualche minuto fra i pali al giovane Matteo Bacaro, classe 1993, che si mette in mostra subito respingendo la potente conclusione di Santarelli;

29° – il Bastardo accorcia le distanze con Luca Santocchi che vince un contrasto al limite dell’area e colpendo la palla sotto scavalca Serafinelli in uscita;

30°+1 – generoso calcio di punizione concesso al Bastardo e tiro libero. S’incarica dell’esecuzione il numero 9 Pugnali che tenta di beffare Serafinelli in uscita con un improbabile cucchiaio, ma dosa male la forza mandando la sfera sopra tra la traversa e si guadagna gli improperi dei tifosi orvietani.

LE FORMAZIONI:

GALA FIVE: Serafinelli, Burattino, Dolce, Delli Poggi W., Pirati, Santarelli, Pazzaglia,  Zerbi, Fringuello, Delli Poggi A., Alija, Coppola. ALL. Fabio Capoccia

BASTARDO: Bacaro, Mazzocchi D., Romagnoli, Santocchi, Antonelli, Mazzocchi E., Laudini, Giardini, Pugnali, Alunni Vicari, Tordi, Mazzocchi I. ALL. Alfonso Mazzocchi

RETI: 11°pt Pazzaglia, 15°pt Dolce, 20°pt Zerbi, 30°+1 pt Delli Poggi W., 5°st Pazzaglia, 7°st Pazzaglia, 13°st Alunni Vicari (B), 29°st Santocchi (B)

 

 

RISULTATI 9^ giornata

5 Novembre 2011

 

Giovanni 23–Monteleone                 4 – 3

Coar Orvieto–Mounting                 3 – 2

Gadtch 2000–Truffarelli                3 – 4

Gala Five–Bastardo                6 – 3

Grifoni–Deruta                 11 – 1

Nursia–Futsal Gubbio  2 – 4

Perusia–Oasi                      4 – 3

R .Torgianese–S.M.Angeli 15-5

 

 

CLASSIFICA

Pos Squadra Pti
1 Gala Five 22
2 Truffarelli 22
3 R .Torgianese 21
4 Mounting 20
5 Gadtch 2000 16
6 Futsal Gubbio 16
7 Grifoni 15
8 Bastardo 12
9 Nursia 10
10 Perusia 9
11 Deruta 9
12 Oasi 8
13 Coar Orvieto 8
14 S.M.Angeli 7
15 Giovanni 23 7
16 Monteleone 4

 

PROSSIMO TURNO

12 Novembre 2011

 

Bastardo–Coar Orvieto

Deruta–Nursia

Futsal Gubbio–Gala Five

Monteleone–Perusia

Mounting–Giovanni 23

Oasi–R .Torgianese

S.M.Angeli–Gadtch 2000

Truffarelli–Grifoni

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com