lunedì, Febbraio 26contatti +39 3534242011
Shadow

Arrapaho si aggiudica il campionato di calcetto amatoriale Uisp

Con due giornate di anticipo la squadra sorpresa della stagione, Arrapaho, porta a casa il campionato, la sicurezza matematica arriva però nel peggiore dei modi, infatti Arrapaho si porta al campo, dopo aver battuto la rivale assoluta della stagione Antica Rupe nel turno precedente, nella condizione di giocarsi il titolo, le sarebbe bastato un pari contro la squadra di Pagliaccia, ma nella partita per Arrapaho più attesa della stagione, al campo non trova l’avversario, Amatori Ciconia non si presenta e non solo rovina la serata alla tribù Arrapaho, ma con la terza rinuncia viene automaticamente esclusa dalla manifestazione.

L’esclusione dal torneo ha costretto di nuovo gli organizzatori a stravolgere i calendari e indire una riunione con le squadre rimaste per evitare che si ripetesse nelle prossime giornate ciò che ormai accade, purtroppo, sempre più spesso, di avere partite rimandate o peggio non disputate.

Dopo l’incontro, chiarificatore, con le squadre, è stato varato il calendario definitivo, che prevede il completamento delle ultime due giornate di campionato e i relativi recuperi, poi terminata questa fase, con la seconda posizione ancora in ballo, si passerà alla coppa, con quarti semifinali e finali a partita unica. Il tutto si concluderà il 17 maggio con finali di coppa e premiazioni.

Il campionato oltre le varie problematiche: la partita tra Amatori Ciconia e Arrapaho non disputata, Old Star che osserva il turno di riposo a causa della squalifica di Rcc, vede rimandare anche la partita Antica Rupe Vs New Pinko.

Martedì apre la partita Sette Camice Vs Mondo Wind, che termina 13-9 a favore di Sette Camice con Picchio Flavio mattatore della serata 9 le sue reti durante l’incontro. La partita è sfortunatissima per Mondo Wind la compagine di Croccolino è costellata da infortuni, e alla fine finisce per giocare quasi tutta la gara in 4 con Cintio Claudio che impavidamente si immola per la squadra, e con un risentimento muscolare(si spera in qualcosa di poco grave) si mette in porta per consentire agli altri di continuare a giocare nonostante fatichi a stare in piedi, il suo sacrificio non serve per il risultato finale, la partita viene vinta agevolmente da Sette Camice, ma offre un tributo apprezzatissimo dagli spettatori che affollavano l’Oasi.

Chiude la giornata Merengues Vs Bar Duomo 6 a 6 non basta il poker di Pietroni ai Merengues per far propria la partita e questo è un pareggio che rischia di compromettere l’ottimo cammino fin qui fatto dalla squadra di Fini, infatti la lotta anche per la seconda posizione finale si fa più difficile per i Merengues che si giocheranno le residue chances nel recupero della prima giornata che si terrà giovedì sera.

Per l’ambito premio di mbp della giornata c’è un parimerito doveroso, Picchio Flavio, che riesce quasi ad andare in doppia cifra in una sola gara, e Cintio Claudio per la caparbietà, l’attaccamento alla maglia dimostrato e il rispetto dei compagni e degli avversari.

La partita che consigliamo di vedere la prossima settimana è il recupero Antica Rupe Vs Merengues, partita che indirizzerà la lotta per il secondo posto e si terrà giovedì.

 

Squadra PUNTI PG

ARRAPAHO 29 15

ANTICA RUPE 20 12

MERENGUES 20 13

BAR DUOMO 13 13

NEWPINKOS 9 13

MONDOWIND 8 14

AMATORI CICONIA ** 8 14

SETTE CAMICIE * 6 14

OLD STAR 5 14

RCC CAFFE’ *** 0 0

* 1 punto penalizzazione

** 3 punti penalizzazione ed esclusa dalla manifestazione

*** esclusa dalla manifestazione

 

CLASSIFICA MARCATORI

Jaha Alexander Arrapaho 39

Picchio Flavio SetteCamicie 24

Shapta Skhetzen A. Ciconia 23

Pietroni Michele Merengues 19

Cimicchi Emilio Antica Rupe 18

 

Prossima settimana così in campo

Mar 17/04/2012

20,40

BAR DUOMO Vs SETTE CAMICIE

21,40

OLD STAR Vs MERENGUES

Gio 19/04/2012

20,40

ANTICA RUPE Vs MERENGUES

21,40

NEWPINKO Vs MONDO WIND

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

6 Comments

  • Villas Boas

    na camomilla no????….ripeto ,sono complimenti al mio amico Alex senza sminuire nessuno..anche perche conosco 2 o 3 persone degli arrapaho…e ribadisco per l’ultima volta ” bravo ALEX!!”..chiudo qui e non rispondero’ piu ma resto comunque libero di complimentarmi con un caro amico quando mi pare e piace.

  • Mister Arrapaho

    non vedo complimenti nel dire:”Con un bomber come Alex è troppo facile vincere le partite!!” vedo solo lo sminuire gli altri che potrebbero esserci o non esserci tanto è sempre la stessa cosa… non ho bisogno di fare conferenze stampa… come le ripeto torni a interessarsi dell’orvietana e non cerchi di prendere per il naso il prossimo, perchè non sà chi ha dall’altra parte…

  • Villas Boas

    Scusi “mister” … io facevo i complimenti al mio grandissimo e sottolineo grandissimo amico e ex-giocatore che ho avuto il piacere di allenare ALEX,che tra l’altro vedo quasi tutti i giorni … estendo i complimenti anche a Pavesino,Cricco e a tutti gli altri perchè è ovvio che si vince in 11 o in 5 o in 20 ..il mio era solo un complimento ad un amico,ma forse avevi bisogno di fare una conferenza stampa …. ciao
    (ma guarda tu se non se po piu manco fa li comlimenti ad un amico..)

  • Mister Arrapaho

    Caro Francesco, la sua è una semplificazione molto lontana dalla realtà, sicuramente di uno che non ha seguito mai una partita Arrapaho,
    la vittoria del campionato è arrivata grazie a un gruppo di ragazzi validissimo e sopratutto molto unito, oltre la grande stagione di Alex che ovviamente è la prima cosa che salta agli occhi perché per ora guida la classifica cannonieri gli altri giocatori non sono stati da meno tra cui il fratello di Alex, Lek che non ha fatto mai un errore in porta(e il portiere a calcetto è almeno il 60% della squadra), Morleschi che è insuperabile, non a caso abbiamo la seconda miglior difesa, Bicorgna che da universale ha fatto una delle sue migliori stagioni e la continuità di Forbicioni che ci ha consentito di poter contare su un quintetto base di gran rilievo. oltre questi 5 ragazzi sempre presenti si sono alternati altri calcettatori dando tutti un apporto importante da Costolino a Sarri a Della Valle senza dimenticarci di Cristiano e Cipriani, che hanno pagato a caro prezzo questa stagione con la rottura dei legamenti crociati, dando tutti il proprio contributo e essendo partecipi di una stagione per noi indimenticabile, non li elenco tutti perchè sono circa 20. Per quanto mi riguarda, di sicuro presi singolarmente non eravamo i più forti, ricordo che in questo campionato c’era gente del valore assoluto e di sicuro di categorie superiori come gli Ermini, Dini, Neri, Brozzi, i Polegri, i Pietroni, Shapta, Porrini, il valore aggiunto degli Arrapaho è stata la squadra, non riconoscerlo sminuisce quanto fatto da tutti, è talmente vero che non era la prima stagione di Alex in questo torneo ma non aveva mai fatto i numeri che ha fatto quest’anno… torni a commentare l’orvietana noi non meritiamo la sua attenzione

  • Stefano R.

    Sinceri complimenti agli Arrapaho, freschi vincitori del campionato. Vittoria meritata, bravi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com