giovedì, Luglio 25contatti +39 3534242011
Shadow

Colpo Orvietana: confermato Fabio Alterio, arrivano anche altri calciatori

Ufficializzati lo staff tecnico e tutti gli allenatori del settore giovanile. Tanti i giovani portati in prima squadra, sia dal vivaio biancorosso che via Terni grazie al nuovo allenatore Cavalli.

A due giorni dall’inizio della preparazione arriva l’ufficialità del colpo di mercato, che in realtà non è che una conferma. Fabio Alterio, attaccante con all’attivo 12 gol nell’ultima stagione in D, resta ad Orvieto. Lo avevamo annunciato che la società cercava ancora una pedina in attacco e stava cercando di convincere qualcuno della scorsa rosa e così è avvenuto. Raggiunto telefonicamente Fabio Alterio ci ha confermato la sua scelta:

“Sono felice di essere rimasto ad Orvieto, malgrado la stagione travagliata di quest’anno, qui sono stato bene e considero seria la società per come mi ha trattato e per come mi ha voluto ancora. Ho avuto tante richieste dalla Serie D, soprattutto da Marche e Abruzzo, ma ho preferito Orvieto, sono pronto per iniziare una nuova avventura”.

LO STAFF TECNICO DELLA PRIMA SQUADRA E TUTTO IL NUOVO SETTORE GIOVANILE

Intanto Alessandro Cavalli, che oltre che allenatore sarà anche preparatore atletico, ha scelto Gianni Tommasi come preparatore dei portieri, Paolo Pizzi e Simone Pirati come massaggiatori e Mauro Bellini come suo vice. Bellini sarà anche allenatore della Juniores che risulta prima nella classifica dei ripescaggi per il campionato regionale A2. Gli altri allenatori del settore giovanile saranno: Antonio Ciucci per gli Allievi regionali A1, Sandro Zuccarelli per i Giovanissimi regionali A1, Andrea Valterio per i Giovanissimi sperimentali. Tutte queste categorie sopra menzionate fanno parte del settore “Agonistica” del vivaio biancorosso il cui nuovo responsabile tecnico sarà Roberto Lastrigi. Fanno parte invece del settore “Scuola calcio” tutte le altre categorie a cominciare dagli Esordienti che saranno guidati da Sandro Tonelli, fino ai primi calci. Come responsabile tecnico della scuola calcio è stato confermato Stefano Barbabella.

Salutano dunque il settore giovanile biancorosso sia Peppe Olimpieri, lo scorso anno alla guida della Juniores, sia Alessandro Torroni che sembra sia vicinissimo ad un accordo con le giovanili del Siena.

ALTRI NOMI NUOVI E I GIOVANI PORTATI IN PRIMA SQUADRA

Già avevamo ricordato  su queste pagine i tanti nuovi arrivi (Mandini, Dominici, Carioti, Minocchi, Pecci, Di Giacinto, Silvestri, Cassetti, Leonardi, Savi), come anche le conferme di Fabio Alterio, Gianfranco Ciccone e Lorenzo Frizzi, ma sono stati ufficializzati anche gli arrivi di: Ermanno Antichi difensore del 90 dalla Mosconi, Tommaso Menciotti e Matteo Colangelo entrambi 95 dalla Ternana, lo svincolato Luca Rosati difensore classe 93, c’è inotre il ritorno di Luca Muccifori.

Dalle giovanili entrano in prima squadra molti giocatori che già avevano accumulato qualche presenza in D e alcuni esordi: si tratta di Matteo Barbabella, Marco Franciaglia, Roberto Vergari, Giacomo Montagnolo, Cristiano Graziani, Davide Cherubini. Vengono aggregati anche Baldelli, Frellicca e Pepe.

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

7 Comments

  • erasmo

    caro lu-ferrigno il settore giov. deve ringraziare porcari, perche sta facendo da 20 anni un lavoro straordinario, ccompresa la crescita di giovani tipo barbabella che quando è entrato in questo mondo era un po acerbo come è normale. vai avanti porcari, non ti far intimorire da questi quattro personaggi ininfluenti.

  • ferrigno

    gobbino hai sicuramente ragione ma ti confermo che gli altri giocatori sono quasi tutti provenienti dalla promozione buona squadra ma non eccellente come sembra. ciucci ottima scelta persona seria e preparata spero che il settore giovanile si confermi ai livelli della scorsa stagione in particolare spero che barbabella e lastrigi possano lavorare in tranquillita’ e per il bene del sett. giovanile ( meno per la 1°squadra ) mi auguro che porcari rimanga in prima squadra e non interferisca con il sett. giovanile. da perugia con affetto lu-ferrigno.

  • Marco Gobbino

    In effetti sembra stia nascendo una squadra interessante, ma non sbilanciamoci troppo sui pronostici. Sulla carta il Castel del Piano è uno squadrone, ricordo che ha preso Claudio Missaglia uno che negli ultimi due anni ha centrato altrettante promozioni dall’Eccellenza alla serie D. Poi ha ingaggiato tra gli altri il difensore ex Perugia Marco Taccucci dallo Sporting Terni, il centrocampista Tiziano Pinazza (25) dal Pierantonio e Samuele Bartoccini (26) dal Deruta. Insomma tutta gente di Serie D e anche di alta serie D!
    Ma non è finita perché in attacco c’è sempre Biscaro Parrini e tanti altri acquisti dall’Eccellenza, altro che ossatura dell’anno prima, il Castel del Piano parte al momento come unica vera corazzata del torneo, poi ovvio che i pronostici estivi vanno confermati sul campo.

  • ferrigno

    con un centrocampista di spessore o di esperienza , anche l’esperto chiasso andrebbe benissimo, squadra competitiva per tornare in serie d . in considerazione del fatto che il livello dell’ eccellenza non e’ molto alto , per non dire basso ed in particolare quasi nessuno ha fatto il solito squadrone. paradossalmente le squadre piu’ attrezzate sono le neo-promosse villabiagio,castel del piano e subasio che comunque hanno mantenuta l’ossatura della scorsa stagione con giocatori prevalentemente provenienti dalla promozione. in conclusione non vedrei male un ritorno di cioci magari non con un ruolo primario ma da utilizzare nei momenti del bisogno e da aiuto ai tanti giovani. complimenti al solito biagioli che nonostante le mille difficolta’ ha trovato anche quest’anno un budget importante per portare avanti l’uso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com