giovedì, settembre 29contatti +39 3534242011




Libertas Oasi- Virtus Gualdo Morano 3 a 4

Questo articolo è stato letto 1480 volte

Sfuma negli ultimi cinque minuti la possibilità di conquistare i primi tre punti in questo campionato per la Libertas Oasi di mister Seghetta. Complici gli infortuni, le assenze dell’ ultimo minuto e non da meno le sfavorevoli decisioni arbitrali l’ Oasi resta in fondo alla classifica a quota un punto, conquistato nella gara esterna contro il Monteleone nella quinta giornata di campionato.

Si fa così sempre più complicata la situazione in casa Oasi.

Oltre alle precarie condizioni fisiche di Nobu e Biancarini e l’assenza di Capoccia, mister Seghetta nella sesta di campionato deve di nuovo rinunciare a Fringuello fuori per motivi di lavoro.

Buon inizio gara per l’ Oasi che in più di un’ occasione va vicino al gol con Gaddi, anche il Gualdo Morano si avvicina alla porta avversaria, ma Delli Poggi è sempre pronto. All’ 11’ ci prova Del Turco di testa la palla va fuori. Al 13’ arriva il gol del vantaggio per il Gualdo Morano, Casantini devia involontariamente la palla in rete. Passano sette minuti ed arriva il doppio vantaggio del Gualdo, Proietti approfitta dell’errore di Salomone siglando il due a zero.

Al 23’, su corner battuto da Nobu, l’ Oasi accorcia le distanze con Biancarini. L’ Oasi ci crede e vuole far sua la gara.

Si torna in campo sul due a uno per gli ospiti. Al 14’ arriva il gran gol del giovane Simoncini, che porta sul due pari la gara. Al 20’ Nazzaretto insacca la palla all’ incrocio dei pali. siglando il tre a due. Al 26’ occasione per l’ Oasi di chiudere la gara su tiro libero, ci prova Gaddi che manda la palla fuori. Nobu per Gaddi sul secondo, palla di nuovo fuori.

Mancano pochi minuti alla fine e gli arbitri ci mettono del loro per rovinare una gara tranquilla.

Al 27’ concedono un rigore inesistente agli ospiti, Camoni dal dischetto non sbaglia acciuffando il pari. Gli animi in campo e in panchina si scaldano, c’è molta confusione. Tiro libero per il Gualdo Morano, palla alta, passano pochi passano quattro minuti ed arriva la quarta rete per gli ospiti, a segno Proietti.

Sabato la Libertas Oasi affronterà nella settima di campionato il Deruta.

 

LIBERTAS OASI:  Delli Poggi, Pifferi, Nobe, Casantini, Pagnotta, Bellini, Settimi, Biancarini, Simoncini, Lazzaretto, Gaddi, Salomone. All. Seghetta.

 

VIRTUS GUALDO MORANO: Rastelli, Bianchini, Bianchini L., Collarini, Camoni, Minelli, Proietti, Merli, Pieretti, Uncini, Zvaleni, Garofoli. All. Bazzucchi.

 

ARBITRI: Vichi e Matteucci di Terni.

 

RETI: 13’ pt Casantini (autogol), 20’pt Proietti, 23’pt Biancarini. 14’ st Simoncini, 20’ st Nazzaretto, 27’ stramoni (rig,), 31’ st Proietti.

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *