lunedì, agosto 8contatti +39 3534242011




Doppio centro per il settore “rosa” della Libertas Pallavolo Orvieto: trasferte vincenti per U 16 e Prima Divisione

Questo articolo è stato letto 1202 volte

Arriva il secondo successo di campionato per la formazione dell’Under 16 della Libertas Pallavolo Orvieto che mercoledì pomeriggio ha espugnato il campo di Alviano superando la Teverina per 3-0 (25-13; 25-11; 25-16).

Gara condotta sin da subito dalle giovanissime orvietane che grazie all’incisività al servizio ed in fase offensiva ottengono consistenti break giungendo a firmare prima il 25-13 e successivamente il 25-11; nonostante nella terza frazione le locali si portino sul 6-11, le bianco-blu di mister Maurizio Ercolani non si abbattono e, dopo aver impattato sull’11-11, riprendono a gestire sino ad archiviare la pratica sul 25-16 che vale l’intera posta in palio.

Tra le note positive, inoltre, bisogna evidenziare che ogni atleta a disposizione ha avuto la possibilità di scendere in campo e di andare a segno come si addice ad un “vero” sport di squadra.

Ed ora occhi puntati sul prossimo impegno casalingo quello di venerdì 16 novembre contro     il Narni B in cui bisognerà dare il massimo per provare ad allungare la striscia positiva di risultati.

 

Tabellino: Teverina – Libertas Pallavolo Orvieto 0-3  (13-25; 11-25; 16-25)

 

Libertas Pallavolo Orvieto: F. Corradini 1, A. Ercolani 6, G. Maggiolini (K) 18, F. Mencarelli 6, A. Palmucci 6, A. Perisse 3, E. Rotisciani 1, C. Spagnoli 7, G. Federici (L). All. Maurizio Ercolani

 

Ma le belle notizie non finiscono qui perché in serata si è registrata anche la vittoria della Prima Divisione che a pochi kilometri di distanza in quel di Penna in Teverina ha fatto suo il match d’esordio della Coppa Provinciale di categoria battendo le padrone di casa per 3-0 (25-12; 25-22; 25-15).

Un incontro in cui sono state le ragazze di Davide Carotta a partire forte aggiudicandosi la prima frazione sul 25-12; decisamente più combattuto il secondo parziale, ma alla fine è ancora il sestetto orvietano a sferrare la zampata decisiva siglando il 25-22; anche il terzo set regala soddisfazioni con la Libertas abile a chiudere i conti sul 25-16 ed a conquistare i primi tre punti nella competizione.

E domenica si ritorna di nuovo sul terreno di gioco per affrontare tra le mura amiche l’Amerina.

…Prendendo in prestito il titolo di un celebre film, dunque, è stato davvero un “mercoledì da leoni” per il movimento della Libertas Pallavolo che, oltre alle due affermazioni in campo femminile, ne ha collezionata una terza, a Bastia, con il gruppo dell’Under 15 maschile di coach Fabrizio Lisei.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *