giovedì, settembre 29contatti +39 3534242011




Telematica Orvieto BBBBBasket: L’Alfabeto dei Campioni

Questo articolo è stato letto 1453 volte

A come Appartenenza

Dal primo all’ultimo, nessuno escluso, simbolo di una simbiosi biancorossa tra campo e spalti che indica il senso di appartenenza e la passione per lo sport più seguito della città.

B come serie B

Aggiungere altro è superfluo

C come Chimica

Non si compra, si costruisce durante la preparazione estiva, si migliora di settimana in settimana per poi esplodere nei Play Off!

D come Duttilità

Tante soluzioni diverse figlie delle situazioni naturali che si incontrano in una partita o in una serie ma l’adattamento e la duttilità è un altro punto di forza del sistema Telematica.

E come Esperienza

Cresciuta nella squadra e nella società anno dopo anno!

F come Futuro

Prima la festa, poi il bellissimo appuntamento del Torneo dei Quartieri Corrado Spatola, infine, con la dovuta calma, uno sguardo al futuro per la prima grande avventura in Serie B.

G come Giovani

In campo a giocare, sugli spalti a tifare, nell’intervallo a tirare…

H come Hotel

Non sapendo che scrivere, h di hotel ci sta sempre bene!

I come Intensità

Su tutti i 28 metri del campo, in difesa e in attacco, quando si alza il volume della radio superare la Telematica è difficilissimo!

L come Lontano

Per gli “orvietani all’estero” una gran bella soddisfazione vista la distanza e, personalmente parlando, i problemi di comunicazione…complimenti a tutti!

M come Mercato

Via Brighina, Ottocento e Negrotti dentro Gori, Marsili e Palmerini. Per caratteristiche tecniche un’altra squadra, con più peso sotto canestro e meno punti e estro nelle mani, questa è stata l’impressione nelle poche partite viste, ma più quadrata, tosta, solida e concreta.

N come Numeri

Nei Play Off 7 partite con 6 vittorie e una sconfitta (85% V), 3 su 3 in casa (100%) e 3 su 4 fuori (75%) dove sono state chiuse tutte le serie.

O come Orvieto

Tre società di basket, un solo Palasport utilizzabile ma si trova fuori dai confini comunali…

Argomento noto però è giusto rispolverarlo per l’occasione!

P come PalaPorano

E’ il fortino biancorosso e a casa nostra non si passa, per il resto rileggere O di Orvieto!

Q come Quintetto

Cambiano gli interpreti ma il risultato e il gioco sono sempre ottimi!

R come Ricorrenza

Stesso giorno, esattamente 8 anni dopo l’ultima è arrivata un’altra promozione

S come Società, Staff tecnico e Squadra

Un tris perfetto che con calma, competenza e razionalità ha costruito una stagione indimenticabile.

T come Tifosi

Il sesto uomo, il giocatore in più e non solo.

Elemento imprescindibile di ogni partita, sempre presente e ormai abituato fin troppo bene.

U come Unica

Per chi c’era, per chi ha giocato, per chi ha tifato, per chi ha allenato, per chi ha sofferto e per chi ha provato a seguirla su internet o in altri modi è stata una gioia unica.

Semplicemente una di quelle che solo lo sport, a qualsiasi livello, sa regalare!

V come Vittoria

3 successi esterni decisivi nei Play Off, nelle famose partite “che contano”, compreso l’uno-due contro Bottegone quando la squadra era con le spalle al muro dopo gara1…mai vittoria finale fu più meritata!

Z come GRAZIE RAGAZZI

Non sarà l’iniziale di nessuna delle due parole ma di zeta ce ne sono 3 ed è il concetto quello che conta!

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *