sabato, Marzo 2contatti +39 3534242011
Shadow

Con l’Assisium debutta in casa la nuova Orvietana di Montenero

Penultima di andata, il mercato ha indebolito le concorrenti.

Ultima in casa del 2013 per l’Orvietana che corrisponde anche alla prima tra le mura amiche con il nuovo allenatore in panchina. Avversario sarà l’Assisium, matricola in Promozione, ma che sta facendo benissimo, grazie soprattutto alle reti di bomber Angelantoni. Montenero, che già ha proposto diverse novità nella gara vinta a Cannara, dovrà fare a meno di Ciccone squalificato. Le alternative, tra riproporre Franciaglia o Frellicca o pescare nella Juniores non mancano. Ben 4 giocatori della Juniores infatti si stanno costantemente allenando con la prima squadra per far sì che il rebus dei tre giovani sottoquota da schierare, possa via via avere sempre più soluzioni di scelta. Non è da escludere quindi che al ritorno dopo tanti anni di un orvietano in panchina, possa corrispondere anche ad una massiccia presenza di orvietani in campo. Non solo i più conosciuti come La Vecchia e Chiasso, ma anche i più giovani.

Intanto il mercato ha registrato colpi importanti anche in Promozione, ma a far più notizia sono soprattutto i probabilissimi addii di Babusci e Quondam dall’AMC98, i due veri grossi pezzi da 90 che stavano trascinando la squadra di Acquasparta verso la vetta. Campitello e Massa Martana, le due capolista, non sembrano muoversi più di tanto, sebbene qualche problema di infortuni abbia reso le rispettive rose ristrette, ma a quanto pare le due battistrada sperano nella pausa natalizia per recuperare gli acciaccati. Il mercato comunque è aperto fino al 17. Insomma i 4 punti che separano l’Orvietana dalla vetta, potrebbero essere una distanza ancora meno netta di quanto abbia detto la classifica fino ad ora, a patto che il nuovo corso targato Montenero continui ad essere vincente.

Orvietana – Assisium si disputa domenica 15 dicembre allo stadio Muzi alle ore 14.30

Arbitri: Montecchiani di Perugia (Bisaccioni di Terni – Pietrelli di Terni)

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com