domenica, Maggio 19contatti +39 3534242011

Shadow

Zambelli vittoriosa con Quarrata, primato al sicuro

La Zambelli Orvieto non si ferma. A Quarrata undicesimo tre a zero

Silvia Rossit e Ilenia Scarpa MVP

Al Palamelo di Quarrata la Zambelli Orvieto mette a segno la sua quattordicesima vittoria e undicesimo tre a zero. A farne le spese è la Blu Volly Quarrata che nulla ha potuto fare contro l’Orvieto, lanciato sempre più’ a consolidare la prima piazza della classifica. Le quarratine pagano sicuramente assenze importanti, quali Bartolini e Santini ma di fatto, l’Orvieto sta viaggiando a suon di vittorie e prestazioni in campo notevoli. La Zambelli sotto la perfetta regia di Erika Campana gestisce tutta la gara e fa tesoro dell’ottima prova di Silvia Rossit schierata al posto dell’infortuna Di Carlo, diventa insieme ad Ilenia Scarpa l’MVP del Match.

E’ proprio Rossit che nei primi scambi mette subito tre palle a terra (2-3). La Blu Volley prova a rispondere co Di Gregorio ma dopo l’ace di Eleonora Scarpa è ancora Rossit a mettere a terra il punto che porta le biancoverdi a più quattro al primo time out (4-8). Continua l’Orvieto a mettere pressione all’avversario che non riesce ad arginare il gioco offensivo della Zambelli. Mosconi strappa applausi su una fast messa in parallela nell’angolo, seguono gli attacchi delle gemelle Scarpa ma è ancora Rossit che chiude a terra per il (7-16). Per le locali è Pianorsi che prova a tener in vita le compagne, i suoi tre punti consecutivi però son subito spenti da Mosconi che risponde prima a muro e poi in attacco (17-23), il parziale viene poi chiuso con un perfetto muro di Lorio (18-25). Nel secondo set Quarrata prova a far gioco e ci riesce fino al 4-3, poi arrivano in breve sequenza il cartellino giallo e due rossi che consegnano punti e palla alla Zambelli. Le locali si smarriscono con l’Orvieto che fa un break di undici punti (4-12). Provano a ricomporsi le locali ma con una Zambelli così è difficile.

Rossit ed Ilenia Scarpa pungono a rete, al centro la coppia Mosconi-Lorio murano e in fast perforano l’avversario (12-18). Come nel primo parziale è proprio la coppia dei centrali che chiudono il set con Mosconi in attacco e a chiudere Lorio per il (19-25). La Zambelli dimostra tutto il suo valore con tutti gli elementi in campo, gestisce alla perfezione la gara e mette a referto punti tutto il sestetto (3-6). Il Quarrata riesce ad avvicinarsi con la solita Pianorsi (6-8) ma le “zambelline” non si scompongono. Gli attacchi delle Scarpa e di Rossit da posto due fanno tenere distante l’avversario (10-16). Il set scorre via come copione spesso visto dalle bianco verdi. Chiude set e gara l’attacco in diagonale di Ilenia Scarpa (15-25). Vittoria, la quattordicesima in sedici gare e undicesimo tre a zero. Potenza, gruppo e vivacità di gioco, umiltà e voglia di divertirsi, questa è la Zambelli Orvieto che continua a guardare tutti dall’alto.

Blu Volley Quarrata – Zambelli Orvieto 0-3
( 18-25, 19-25, 15.25)

Arbitri: Bianchini Paolo – Bolognoli Claudio

QUARRATA: Di Gregorio 12, Becucci 8, Gassani 8, Pianorsi 6, Gai 3, Santini 1, Cecconi, Ulivi, Bruni, Bartolini, Chiti (L). All Torracchi.

ORVIETO: Rossit 14, Scarpa I 14, Scarpa E 11, Mosconi 7, Lorio 6, Campana 1, Rellini, Bigini, Andreani (L) Sacco C, Sacco A, Di Carlo, All. Iannuzzi – Gobbini

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com