domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Orvieto Basket esordio a Porano con vittoria

Orvieto fa il suo esordio in  serie C regionale con una promettente vittoria sulla neopromossa Small Rieti. Il palazzetto di Porano ha accolto le due squadre in campo con molto calore e sportività merito anche dei giovanissimi delle squadre minori accorsi ad incitare i propri compagni più grandi. A questo proposito proprio domenica 12 A Perugia presso il palazzetto di Ferro di Cavallo si è svolto l’allenamento dei migliori prospetti umbri,  nati nel 2001, in preparazione del Trofeo delle Regioni 2015, a cui hanno partecipato gli orvietani, Picozzi, Prosperini e Stella .

Tornando alla gara la squadra laziale sin dalle fasi iniziali dimostra di valere questa categoria partendo subito forte con la tripla di Cappellanti a cui rispondono Battistelli e Negrotti portando il punteggio in estremo equilibrio rotto al 5° minuto con Scocozza e Pellegrino che portano i propri colori sul +6, 6-12. Nei minuti successivi saranno i contropiedi di Frosinini, i recuperi concretizzati sotto canestro di Salucci ed i liberi di Abet a consentire ad Orvieto di chiudere il primo quarto in vantaggio per 22 a 19. Al 3° Battistelli porta il vantaggio a più otto 27-19 con la Small ancora all’asciutto nel secondo quarto. Romperà il digiuno Festuccia al 4°, 27-21,  ma ancora Battistelli punisce la difesa avversaria portando i suoi compagni al primo vantaggio in doppia cifra 31-21 al 6°. Tenterà ancora Festuccia  il riavvicinamento con quattro punti  consecutivi (31-25) ma Pimpolari, Savoia e l’implacabile Abet dalla lunetta (8 su 8 per lui) riporteranno al riposo lungo Orvieto al limite della doppia cifra (38-29).

Nel terzo quarto occorreranno ben quattro minuti per sbloccare il risultato e saranno Cappellanti e Festuccia  a riavvicinare i suoi sul 38-33 ma al 6° il vantaggio orvietano ritorna in doppia cifra con il solito Battistelli , 44-34. Quando però tutto sembra correre liscio per la squadra di coach Olivieri ecco che al 9°,in soli tre minuti,  un tremendo parziale di 11 a 2 riporta la squadra laziale ad un solo distacco da quella biancorossa (46-45). Sarà ancora Abet dalla sua mattonella a chiudere il terzo quarto sul 48-45.

Ultima frazione anch’essa caratterizzata da due minuti di aridità offensiva causata anche dalla scarsa giornata al tiro da tre per Orvieto (1/18 con il solo Picciaia a referto dai 6,75) che comunque riprende al 32° ad aumentare il distacco con Negrotti seguito da Pimpolari con quattro punti di seguito così che al 35° Orvieto si riporta all’ennesimo vantaggio in doppia cifra 55-45. Ancora 4 minuti di tiri mancati da ambo le parti ma , in 90 secondi , grazie ai contropiedi di Battistelli ed al giovanissimo Lorenzo Pitardi la squadra della rupe raggiunge il suo massimo vantaggio +17 (64-47). Un canestro allo scadere del giovane Rosati chiuderà le ostilità sul risultato di 64-49.

Prossimo appuntamento per la squadra di coach Olivieri sarà in trasferta nel più classico dei derby contro Todi Domenica 19 ottobre alle ore 18,00 presso il palasport di PonteNaia.

ORVIETO BASKET – SMALL SPORT CITTA’ DUCALE 64-49
(24-19) (38-29) (48-45)
(24-19) (14-10) (10-16) (16-5)

ORVIETO: Trinchitelli 3, Pitardi 2, Cuini, Salucci 7, Picciaia 5, Pimpolari 9, Savoia 1, Frosinini 6, Abet 10, Battistelli 17, Negrotti 4. Allenatore: Olivieri

CITTA’ DUCALE: Fettuccia 13, Pellegrino 3, Cappelanti 13, Coletti 2, Martellucci 9, Scocozza 4, Cleri 3, Rosati 2, Falzini, Simeoni. Allenatore: Boldini

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com