martedì, Marzo 5contatti +39 3534242011
Shadow

Vittoria di Peroni alla 13a Bologna – San Luca. Ottimo risultato per Vezzosi che conclude al quinto posto assoluto.

Si è disputata nel fine settimana appena concluso la 13° Bologna – San Luca, cronoscalata riservata alle sole auto storiche caratterizzata dal celebre porticato che costeggia i 2 km di strada che dallo stadio del capoluogo emiliano conducono al Santuario della Madonna di San Luca.

La gara, sotto la direzione dell’orvietano Paolo Roselli, è stata vinta dal pilota Giuliano Peroni che, a bordo dell’unica vettura Sport-Prototipo presente, un’Osella PA3 del 2° Raggruppamento, ha concluso le 3 manches di gara in 3’05”85, aggiudicandosi tra l’altro anche il “Trofeo Alessandro Ferretti”. Sul secondo gradino del podio assoluto è salito invece Giuliano Palmieri che ha concluso la gara in 3’17”02, al volante di una De Tomaso Pantera del 2° Raggruppamento, mentre al terzo posto troviamo Remo De Carli su Fiat X1/9 Dallara del 3° Raggruppamento con un tempo di 3’19”90.

Quinto posto assoluto per il “Farmacista volante” Massimo Vezzosi che, a bordo della sua fedele BMW 2002 Schnitzer del 3° Raggruppamento ha portato a termine le tre salite di gara con un tempo complessivo di 3’22”59.

Il pilota di Castiglione in Teverina si dichiara molto contento della gara data anche la grande presenza di spettatori che hanno assiepato gli archi che costeggiano il tracciato di gara e molto soddisfatto della propria performance su un tracciato che definisce molto difficile da interpretare date le curve strettissime, tratti molto veloci e cambi di pendenza con salite che arrivano anche al 20%. Tutto ciò ha fatto in modo da rendere le due giornate splendide, come ha dichiarato.

vezzosi 5

Vezzosi oltre all’ottima posizione in classifica assoluta si è piazzato inoltre al secondo posto assoluto del 3° Raggruppamento ed al primo posto della classe 2500.

Vince il 1° Raggruppamento Mario Sala su Porsche 906 con un tempo di 3’55”50. I Vincitori del 2° e 3° Raggruppamento sono rispettivamente i piloti Giuliano Peroni su Osella PA3 e Remo De Carli su Fiat X1/9 Dallara.

Vincitore del Raggruppamento Classic è Adriano Gradi su Renault 5 GT Turbo con un tempo di 4’05”67, mentre è vincitore del Raggruppamento Monoposto Antonio Angiolani al volante di una Fiat Abarth con un tempo complessivo di 3’21”34.

FOTO DI “FOTOVIGGHE MARCO” (FACEBOOK)

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com