Federico Mosconi spumeggiante: Bosico KO

Questo articolo è stato letto 1043 volte

Una doppietta di Sciulli e un rigore di Delli Poggi confezionano una netta vittoria dei rossoblu.

FEDERICO MOSCONI – P.G.S. E. BOSICO 3-0

FEDERICO MOSCONI: Mariani, Paradiso, Frunza, Stella, Cavalloro, Sciulli A., Ragno, Chioccia, Serranti, Delli Poggi, Sciulli L. A disp. Provenzani, Passeri, Picchialepri, Mari, Spallaccia, Baffo, ALL. Pelucchi

P.G.S. E. BOSICO : Cioccolanti, Vita, Rovaldi, Ribeca, Viali, Bernardini, Gentileschi, Garritano, Gega, Ursini, Bonavita, A disp. Lionetto, Giurgi, Vao, Corona, Vittori, Tahirovikj, ALL. Scio’.

Grande prova del Federico Mosconi che sale a 16 a punti e stacca il Bosico. Partono forti i rosso-blu al minuto 6° Ragno verticalizza per Luigi Sciulli, sombrero al difensore e dessert servito. 1 a 0. Ancora il Mosconi protagonista due minuti più tardi con Serranti ma il tiro va in bocca a Cioccolanti. Al minuto 17° ci prova Frunza con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio angolo, la palla esce di poco. Al minuto 21° calcio di rigore per i padroni di casa, sul dischetto va Delli Poggi che sigla il 2 a 0. Si sveglia il Bosico, Viali in rovesciata calcia al lato. Al minuto 35° ci prova invece Ursini che approfitta di uno svarione difensivo, ma Mariani compie un vero miracolo. Nel secondo tempo parte di nuovo forte il Federico Mosconi, prima sugli sviluppi di un calcio d’angolo Cavalloro colpisce alto, poi al minuto 25° contropiede velocissimo, ma questa volta Delli Poggi non è freddo avanti al portiere e calcia debolmente. Passano tre minuti inizia a piovere copiosamente e gli animi si scaldano, cosi l’arbitro decise di espellere Ragno e Bernardini per una rissa a centrocampo. Il Bosico cerca di segnare la rete che potrebbe riaprire la partita, ma così facendo si espone al contropiede dei rosso-blu che al minuto 34° trovano la rete del 3 a 0. Parte Luigi Sciulli dalla propria metà campo, si dirige avanti al portiere e con un tocco sotto lo impallina. Partita virtualmente chiusa. C’è ancora spazio per una bellissima azione del Federico Mosconi con il nuovo entrato Passeri, ma Ciocciolanti salva. Nel finale altro contropiede di Luigi Sciulli, ma questa volta stanco calcia fuori di poco. Termina così una partita a senso unico, dove il Federico Mosconi ha legittimato la vittoria senza rischiare nulla, da segnalare la presenza di molti mister a guardare il match, tra cui Broccatelli autore di una parata come ai vecchi tempi su un pallone calciato fuori dal campo.

     FMPSG

Mosconi1

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *