Top News 2 – NON USARE

Debutto “rosa” alla Orvieto Corse. Giulia Gallinella in gara alla “Paolino Teodori”

Debutto “rosa” alla Orvieto Corse. Giulia Gallinella in gara alla “Paolino Teodori”

Auto e Moto, news1, Orvieto Corse, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE
Fa la commessa, ha 24 anni e fin da piccola ha un solo grande sogno, guidare un'auto da corsa. Giulia Gallinella ce l'ha fatta. Domenica 26 giugno esordirà in gara, negli under 25, alla 55a Coppa “Paolino Teodori” ad Ascoli Piceno, prova che si fregia della validità per il Campionato Europeo Montagna 2016, per il Campionato Italiano Velocità Montagna 2016 e per il Trofeo Italiano Velocità Montagna 2016 nord e sud. Insomma è per lei, prima donna orvietana a sedersi al volante di una vettura da corsa, un debutto con il botto in una della gare più ambite e seguite del circuito delle cronosalite italiane. Per lei Orvieto Corse, scuderia a cui appartiene, ha messo a punto una Fiat 500 Cup Racing Start, un gioiellino che il team Laschino ha acquistato da qualche tempo in vista del debutto di Giu
Fumata bianca alla Zambelli Orvieto, il coach è Matteo Solforati

Fumata bianca alla Zambelli Orvieto, il coach è Matteo Solforati

news1, Pallavolo AZ Zambelli, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE, Volley
Nel gergo del pugilato si definirebbe un ‘uno-due’ alla figura quello che la Zambelli Orvieto ha messo a segno nel mercato estivo, un doppio colpo che porta punti pesanti dalla parte del club umbro. Dopo due settimane di studio della situazione sono cominciate col botto le manovre della società sportiva gialloverde che si prepara ad allestire il roster per affrontare il prossimo campionato di serie B1 femminile. Un doppio colpo ravvicinato che apre ufficialmente, ed in maniera roboante, la campagna acquisti condotta dal presidente Flavio Zambelli che ha coperto prima  il ruolo di direttore sportivo e poi quello di allenatore. Le trattative si sono concluse positivamente e dopo la firma sul contratto adesso le tigri rupestri possono ufficializzare il nome del tecnico che assume la
Giuseppe Iannuzzi torna da direttore sportivo alla Zambelli Orvieto

Giuseppe Iannuzzi torna da direttore sportivo alla Zambelli Orvieto

news1, Pallavolo AZ Zambelli, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE, Volley
È terminato da poco il campionato della Zambelli Orvieto, un torneo che si è prolungato sino alle soglie del mese di giugno con la partecipazione ai play-off di serie B1 femminile, ma ora è già tempo di cambiare pagina e di guardare avanti. Il primo anno nella terza categoria nazionale si è concluso col quarto posto, nella successiva esperienza è stata raggiunta la seconda posizione, la direzione intrapresa segue un trend in crescita che coincide con le aspettative del club rupestre. Nel futuro delle tigri gialloverdi, che farà ancora la B1 salvo ripescaggi degli ultimi giorni (ad oggi peraltro piuttosto improbabili), c’è una novità… che poi riguarda il ritorno di una vecchia conoscenza. Il nuovo direttore sportivo è Giuseppe Iannuzzi, ex allenatore orvietano che torna dopo un ann
Libertas Orvieto super al Palio dei Comuni: 5° posto!

Libertas Orvieto super al Palio dei Comuni: 5° posto!

Atletica, news, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE
La squadra di Orvieto vola in finale e conquista il quinto posto su 160 comuni partecipanti. Orvieto mantiene la tradizione del Palio dei Comuni e anche per quest’anno conquista una meritata finale che vale un ottimo quinto posto . È stata grande l’emozione per gli oltre trenta atleti orvietani targati Libertas Orvieto che hanno disputato anche quest’anno , il Palio dei Comuni, la manifestazione organizzata dalla Fidal che ha visto quasi 2000 ragazzi delle scuole medie correre sulla pista dello Stadio Olimpico subito prima dell’attesissimo Golden Gala. L’ormai storica gara a staffetta 12×200, organizzata con il supporto di Kinder+Sport e che ha coinvolto oltre 160 squadre arrivate da ogni angolo d’Italia, ha visto i ragazzi di Orvieto comportarsi egregiamente, solcando con tanta emoz
Si infrange a Roma il sogno A2 della Zambelli. Finale tra Casal De’ Pazzi e Marsala

Si infrange a Roma il sogno A2 della Zambelli. Finale tra Casal De’ Pazzi e Marsala

Pallavolo AZ Zambelli, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE, Volley
Per la Zambelli Orvieto il sogno della promozione in serie A2 si infrange a Roma, in casa della Volleyro' Casal De' Pazzi. Sono infatti le romane con una doppia vittoria (2-3 a Orvieto in gara-uno e 3-1 a Roma in gara-due con i parziali 21-25, 28-26, 25-20, 25-21) ad accedere alla finale di playoff intergirone C-D dove dovranno contendersi il secondo biglietto per la A2 con la Sigel Marsala battuta dalla Battistelli Rimini che quel biglietto lo ha già staccato. Esce di scena dunque la Zambelli ma lo fa a testa alta, con le tigri gialloverdi che contro Volleyrò, sabato 28 maggio scorso, non si sono tirate indietro, hanno dato tutto il possibile senza centrare l’epilogo della serie B1 femminile che assegna la promozione. L’approccio delle rupestri alla gara da dentro o fuori – le orvietan
E sei! E’ sempre e solo Olmo alla Staffetta dei Quartieri

E sei! E’ sempre e solo Olmo alla Staffetta dei Quartieri

Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE
E salgono a sei le vittorie consecutive dell'Olmo. E' una egemonia senza pari quella verdebianco del quartiere orvietano che fa capo a Armando Fratini e Mauro Bellini. Ed è una pioggia di medaglie e coppe perché i migliori sono loro, sempre e comunque e loro è il premio per la migliore frazionista donna, Anna Gnagnarini, loro il miglior frazionista master, Simone Sarri, e loro il miglior frazionista assoluto Leonardo Giammorcaro. Insomma è sempre più Olmo. Questo l'ordine di arrivo della Staffetta dei Quartieri 2016: Olmo (27'59.82), Corsica (28'32.74), Stella (29'02), Serancia (29'22) Ordine di arrivo della mini-staffetta dei bambini: Stella, Corsica, Serancia, Olmo Ordine di arrivo della staffetta ragazzi: Corsica, Serancia, Stella, Olmo Tutti i tempi di tutti i frazion
Dal “Coscioni” Ciavarelli va a Rio e Bencosme torna grande

Dal “Coscioni” Ciavarelli va a Rio e Bencosme torna grande

Atletica, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE
La pordenonese corre in linea con lo standard per Rio e diventa la settima italiana di sempre sui 400hs. Dopo 4 anni l'azzurro torna fra le barriere, con lui altri 3 sotto il minimo per Amsterdam. L’exploit di Marzia Caravelli (55.69) e il ritorno di Josè Bencosme (50.45), entrambi sui 400 ostacoli, illuminano il VII Memorial Luca Coscioni di Orvieto. La pordenonese dell’Aeronautica si migliora di quasi un secondo ottenendo al primo tentativo un tempo in linea con lo standard di iscrizione per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro (56.20). Il crono la fa diventare la settima italiana di sempre e la quinta europea dell’anno. Caravelli, che quest’anno si è migliorata anche sulla distanza piana (52.94 il 7 maggio a Rieti) tornerà in pista fra una settimana esatta, di fronte al pubblico del Gol
Successo per la prima edizione di “Corri..Amo Orvieto Up & Down”

Successo per la prima edizione di “Corri..Amo Orvieto Up & Down”

Podismo, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE
Successo per la prima edizione di "Corri..Amo Orvieto Up & Down" organizzata dal Comitato UISP Orvieto. Domenica 22 Maggio 2016 con partenza alle ore 10.00 ha preso il via la la quinta prova del 12° criterium UISP 2016. La gara podistica interregionale competitiva di un 11.6 km prevedeva un percorso ai piedi della rupe con la prima parte in salita su asfalto e la seconda in discesa su trail attraverso tre meravigliosi boschi e sentieri di campagna. Il percorso inedito curato tecnicamente da Giovanni Ruggeri, coordinatore regionale Uisp Umbria Lega Atletica settore giovanile, è stato particolarmente apprezzato dagli oltre 150 partecipanti. Parallelamente alla gara competitiva si è svolta una passeggiata/escursione di 7 km guidata dall’accompagnatore Paolo Bellocchio dell’ A.S.D.S.
Presentata la 7a edizione del Memorial “Luca Coscioni”. Tanti i nomi forti dell’atletica

Presentata la 7a edizione del Memorial “Luca Coscioni”. Tanti i nomi forti dell’atletica

Atletica, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE
Edizione di lusso, la settima, per il Memorial Internazionale di Atletica Leggera M/F “Luca Coscioni” in programma giovedì prossimo 26 maggio sulle piste del polisportivo “Luigi Muzi” di Orvieto. L'evento, presentato ieri mattina a Orvieto nella sala conferenza della biblioteca “Fumi”, unisce passione sportiva e spettacolo a impegno civile e sociale; nato sette anni fa da un’idea di Alessandro Bracciali e Carlo Moscatelli per ricordare la figura del concittadino e atleta maratoneta Luca Coscioni, nella edizione 2016, a dieci anni dalla scomparsa, propone una edizione internazionale che è stata inserita all'interno del prestigioso circuito Grand Prix di Atletica Leggera italiano, ovvero nella speciale classifica che la Fidal (Federazione Italiana dell'Atletica Leggera) stila per premiare i
Libertas Pallavolo Orvieto: stop esterno contro Offida

Libertas Pallavolo Orvieto: stop esterno contro Offida

Libertas Orvieto, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE
di Ufficio Stampa Libertas Pallavolo Orvieto Sconfitta domenicale in terra marchigiana per la Libertas Pallavolo Orvieto che, nella 18/a giornata del girone "E" di Serie B2 maschile, è stata superata dalla CiuCiu Offida 3-1. Come nella gara precedente contro Perugia, i ragazzi di coach Lionetti pur avendone avuto la possibilità non sono arrivati a capitalizzare in toto quanto creato: ne hanno approfittato, quindi, gli avversari che si sono involati verso la vittoria dell'intera posta in palio. Adesso il campionato prevede la consueta sosta pasquale; si ritornerà quindi in campo fra due settimane in casa con Paglieta (sabato 2 aprile ore 21). Ciu Ciu Offida - Libertas Pallavolo Orvieto 3-1 (27-25; 21-25; 25-20; 25-19) OFFIDA: Rossetti 27, Boncompagni 14, Castelli 9, Salvucci 5
La Zambelli piega anche San Michele. Ubertini straordinaria

La Zambelli piega anche San Michele. Ubertini straordinaria

Pallavolo AZ Zambelli, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE
E' una Zambelli in forma smagliante quella che al PalaPapini di Orvieto, domenica 20 marzo scorsa, ha piegato in quattro set il San Michele Firenze. Poteva essere una gara da tre a zero per le orvietane che però ci mettono un po' ad entrare in partita, sbagliano molto nel primo set risultando contratte e finendo per subire il gioco aggressivo e determinato del San Michele arrivato a Orvieto deciso a a dimostrare il proprio valore e a ridurre le distanze dal vertice della classifica. Nel primo set quattro punti di una straordinaria Ubertini riavvicinano le distanze ma sull’11-12 due invasioni e una imprendibile Falsini allungano (11-16). Sono ancora tre punti di Ubertini a fornire la scossa per accorciare ed impattare sul 17-17. Dura poco però perché Fidanzi piazza l’accelerazione e mand
Libertas Pallavolo Orvieto superata in trasferta da Appignano

Libertas Pallavolo Orvieto superata in trasferta da Appignano

Libertas Orvieto, Top News 2 - NON USARE, Volley
di Ufficio Stampa Libertas Pallavolo Orvieto Dopo due vittorie piene consecutive si interrompe in terra marchigiana la striscia positiva della Libertas Pallavolo Orvieto che, al Pala Fontescodella di Macerata (fino ad un paio di anni fa campo di gioco della Volley Lube di Serie A1 maschile), è stata battuta dai giovanissimi della Paoloni Appignano. 3-1 il punteggio finale di una gara in cui i ragazzi di coach Marco Lionetti, nonostante avessero impattato con merito sull'1-1, si sono visti superare dalla formazione di casa capace nei restanti parziali di incidere al meglio soprattutto al servizio, a muro ed in fase d'attacco grazie alle soluzioni propiziate dalle loro "baby", ma solide bocche di fuoco. Adesso occhi puntati sul prossimo impegno (sabato 23 gennaio ore 21), ultimo match d
Azzurra chiude il 2015 con il botto. Vittoria importantissima a Umbertide

Azzurra chiude il 2015 con il botto. Vittoria importantissima a Umbertide

Azzurra Orvieto, Basket, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE
Importantissima vittoria conquistata da Azzurra Ceprini che si è imposta, con il punteggio di 58 a 64, nel derby umbro con la forte Umbertide ed oltretutto sul suo campo, in una gara che non vedeva certo alla vigilia favorite le orvietane. Match interpretato con grande carattere e condotto in maniera impeccabile dalle biancorosse, allenate da coach Romano, che conquistano due punti fondamentali per la classifica e che fanno guardare  un girone di ritorno ( ultima del girone di andata si giocherà a Porano contro Schio) dove le orvietane non molleranno di un solo centimetro. LAURA ORTU: “Regalo più bello non potevano farcelo; questa è una squadra cinica, capace di fare imprese come questa ad Umbertide. Il regalo è doppio: primo perché si è giocato in sette senza una straniera, secondo per
Libertas Pallavolo Orvieto corsara a Paglieta

Libertas Pallavolo Orvieto corsara a Paglieta

Libertas Orvieto, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE, Volley
di Ufficio Stampa Libertas Pallavolo Orvieto Si interrompe finalmente la striscia negativa per la Libertas Pallavolo Orvieto che, in terra abruzzese, coglie un importantissimo successo ai danni della Virtus Paglieta concretizzando, in termini di risultato, i segnali positivi già evidenziati nell'ultimo turno contro la capolista Offida. I ragazzi di coach Lionetti,partono determinati e con una buona fluidità di gioco riescono ad aggiudicarsi il primo parziale sul 25-22; l'andamento del secondo set ricalca quello precedente, ma stavolta a parti invertite con i padroni di casa a prevalere 25-20. Gli orvietani, però, ritornano subito in cattedra dimostrando di volere fortemente la vittoria e, grazie ad un ottimo lavoro nei fondamentali di attacco e difesa, unite ad una giusta incisività a