martedì, Marzo 5contatti +39 3534242011
Shadow

Ciconia, pareggio strappato in casa del Monte Castello Vibio

A fare la conta dei cartellini rossi, oggi sembra di stare su un campo di battaglia. Il Ciconia finisce la partita con soli nove uomini in campo, dovendo anche fare a meno di un dirigente accompagnatore, fatto accomodare fuori dall’arbitro in seguito alle proteste scaturite dall’espulsione del secondo giocatore biancoceleste.

Ma andiamo con ordine: dopo due minuti dal fischio d’inizio, la squadra di Romanini era già sotto di un gol, per una disattenzione difensiva che rischiava di costare carissima agli orvietani. Un vero peccato, in quanto l’avversario è parso sin da subito assolutamente abbordabile; lo svantaggio repentino ha invece sortito l’effetto di annebbiare temporaneamente gli ospiti, che hanno regalato, sul piano tecnico e tattico, tutto il primo tempo ai padroni di casa.

Neanche la ripresa comincia sotto i migliori auspici: rosso diretto a Gabriele Croccolino, reo, secondo il direttore di gara, di avere insultato l’arbitro stesso. Una volta in dieci, viene fuori il miglior Ciconia, tutto cuore e carattere. Ci pensa Selimi a pareggiare i conti, portando il risultato sull’1-1. Poi, un rapido susseguirsi di occasioni: prima Marco Franciaglia, poi Ranchino perdono, in modo clamoroso, il treno per Orvieto carico dei tre punti.

Le ultime velleità dei biancocelesti, tuttavia, si smorzano, ancora una volta, in seguito alla decisione del  direttore di gara, che costringe Ranchino ad una doccia anticipata per doppia ammonizione.

Con nove giocatori, il prosieguo della gara è solo di contenimento fino al triplice fischio.

Resta sul campo il rammarico per le occasioni non sfruttate e una doverosa riflessione per il numero, alquanto importante, di giocatori ammoniti ed espulsi – e quindi squalificati – ogni domenica. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

To be honest, if you’re a big fan, www.topspyingapps.com/whatsapp-spy-apps i’d say go for the imax 3d

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com