martedì, Marzo 5contatti +39 3534242011
Shadow

Promozione: AMC sull’Ottovolante, frena l’Orvietana, crolla la Clitunno

Le prime tre sanno solo vincere e rischiano di azzoppare la zona playoff.

Ottava vittoria di fila per l’AMC98, quarta per il Petrignano, vince anche l’Amerina e le prime tre se ne vanno. Se la vittoria della capolista sul campo del fanalino di coda era piuttosto scontata, più dura è stata per il Petrignano passare a Bevagna, contro una squadra che ha fatto soffrire tantissimo le prime due, ma senza mai riuscire a conquistarci nemmeno un punto. Crolla 3-0 ad Arrone la Clitunno, finisce pari il match playoff tra Orvietana e Nuova Gualdo Bastardo. La zona playoff vede quindi già 9 punti tra le seconde e la quinta, un gap che rischia di ridurre le posizioni utili per gli spareggi, sempre che valgano qualcosa visto che continua anche quest’anno la crisi delle umbre in Serie D. Appena tre lunghezze separano la quinta dalla quintultima, attenzione dunque che con un paio di risultati di fila chi lotta nei bassifondi potrebbe ritrovarsi catapultato in zona playoff e viceversa. Classifica cortissima in zona playout, le vittorie del Macchie sul campo della Ducato, del Campitello sulla GM10 e del CollepepePantalla sull’Assisi hanno rimescolato tutto. Due nuovi allenatori al debutto dopo gli esoneri della settimana scorsa, esordio positivo per Marini che risolleva i rossoblu, mentre Turchi non è riuscito ad invertire la tendenza a San Venanzo. La Clitunno resta l’unica squadra senza pareggi, mentre Arrone e Nuova Gualdo hanno diviso equamente i risultati in queste prime 12 giornate: 4 vittorie, 4 pari e 4 sconfitte. 23 reti segnate in questa giornata, 12 per le squadre in casa e 11 in trasferta. Continuano a segnare lo stesso numero di gol Petrignano e AMC, 27 in 12 partite, sempre loro il miglior attacco, mentre il peggiore è quello del San Venanzo (6). Miglior difesa per l’Amerina (7), peggiore per il CollepepePantalla (22).

Domenica prossima si gioca la terzultima di andata, campo centrale quello di Acquasparta dove andrà in scena AMC98 – Amerina, prima contro una delle due seconde. L’altra immediata inseguitrice della capolista, il Petrignano, unica a non aver mai perso in casa, ospita l’Orvietana, mentre la Clitunno riceve il Campitello. E chissà come sarà ridisegnata la zona alta della classifica con queste interessantissime sfide. GM10 – Pantalla è una sfida salvezza, tutte le altre, vista la classifica cortissima, non sono certo poi da sottovalutare. Completano il quadro infatti Assisi – San Venanzo, Macchie – Arrone, Nuova Gualdo Bastardo – Ducato e Olympia Thyrus – Bevagna.

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com