lunedì, Marzo 4contatti +39 3534242011
Shadow

Juniores A2: Romeo Menti, finalmente la vittoria contro il Cascia

di Niccolò Bambini

Romeo Menti: Ercolini, Cicala Alessio(dal 20’pt Albani), Biancalana, Lombardelli(dal 30pt Boglioli), Cicala Alessandro, Mengarelli, Negri(dal 10st Favuzza), Monetini, Isidori(dal 40st Bambini), Capretto(dal 40st Brumini)

Cascia: Selvetti, Loretucci, Marini, Cucci, Cannone, Zamponi, Paoloni(dal 30st Amici), Sabatini, Moretti, Paoloni(dal 1st Ranieri), Di Curzio.

Ammoniti: Lombardelli, Marini

Espulsi: Monetini

Al primo affondo,  il  Cascia in vantaggio: lancio in profondità di Sabatini per Moretti, che sfrutta un clamoroso errore di Lombardelli,  supera Ercolini con un pallonetto e sigla l’ 1 a 0 ospite. La Romeo ci mette molto per trovare una reazione adeguata e così gli avversari tengono facilmente il pallone senza rischi, ma alla prima occasione Picconi sigla l’ 1 a 1 con un colpo di testa ravvicinato, sfruttando un’ indecisione di Selvetti. La partita rimane poi molto bloccata e, a parte un calcio di punizione di Isidori nel quale Selvetti si supera, le occasioni latitano. Al 40’ Picconi sigla la propria doppietta personale con uno impossibile tiro-cross che prende il palo e entra. Il primo tempo si conclude 2 a 1 per gli ospitanti.

Nel secondo tempo, la Romeo  comincia più concentrata e trova subito il 3 a 1 con Capretto che svetta di testa dopo un bel corner di Isidori. A questo punto ci si aspetterebbe una reazione del Cascia che non arriva e i padroni di casa sfiorano il 4 a 1. Gli attaccanti avversari sono molto prevedibili e così i difensori della Romeo non devono fare granché per fermarli. Solo all’ ultimo arriva il gol del Cascia con una bella punizione di Sabatini dal limite.

Finisce 3 a 2 per i locali. Vittoria meritata perché la Romeo Menti ha dimostrato più voglia e più movimento degli avversari. Ottima la prova dei 3 attaccanti, sempre in movimento, con proficui contributi anche in fase di non possesso. Ottima anche la prova dei centrocampisti, che non hanno mai lasciato campo libero agli avversari così come i difensori. Da migliorare l’attenzione e la concentrazione. eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

West said, referring to the part of paper writing services from https://samedaypaper.org hea dealing with education schools

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com