domenica, Maggio 19contatti +39 3534242011

Shadow

La Nazionale Pallacanestro Femminile in Carrozzina si allena a Foligno per Campionati Europei

“Siamo onorati che abbiate scelto l’Umbria per l’avvio dei vostri allenamenti in vista dei campionati europei”. Lo ha detto la vicepresidente della Regione Umbria, Carla Casciari, salutando stamani le atlete della Nazionale italiana di pallacanestro femminile in carrozzina che da venerdì 5 a domani, domenica 7 dicembre, sono a Foligno per allenarsi nel Palasport, in località Santo Pietro, per i campionati europei che si terranno nell’agosto 2015 a Worcester, in Gran Bretagna.
La Nazionale, guidata dal coach Carlo Di Giusto, ha dato vita questa mattina a un incontro di basket cui hanno partecipato rappresentanze delle scuole del territorio. All’incontro hanno preso parte la vicepresidente Casciari, il presidente del Comitato Italiano Paralimpico Umbria Francesco Emanuele, il presidente del Coni Umbria Domenico Ignozza e alcuni rappresentanti delle istituzioni locali.
La vicepresidente della Regione Umbria ha sottolineato “la grande collaborazione con il Comitato italiano Paralimpico umbro per la valorizzazione dello sport non solo ai fini dell’inclusione sociale, ma anche come occasione per far emergere i talenti e le eccellenze nell’ambito della disabilità nel territorio regionale”.
Alle azzurre già convocate, potrà unirsi anche un’atleta perugina, Elena Cirimbilli, che ieri al raduno di Foligno è stata valutata idonea dall’allenatore Di Giusto.
“Un motivo in più di soddisfazione per ospitare questa fase intensa di allenamenti – ha detto la vicepresidente Casciari – che, ci auguriamo, sia di buon auspicio per i campionati europei di agosto”.
Il raduno della Nazionale italiana di pallacanestro femminile in carrozzina è stato organizzato dal Comitato italiano Paralimpico dell’Umbria, dalla Federazione italiana Pallacanestro in carrozzina, dalla Fondazione italiana Paralimpica e da Inail Umbria, con il patrocinio di Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Foligno.
nazionalefemminile basket femminile carrozzina

eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

Ritter said that in addition to budget concerns, some state legislators buy essays with https://justbuyessay.com/ argue that preschool education and child care are the responsibility of parents, not of government

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com