lunedì, Maggio 20contatti +39 3534242011

Shadow

Azzurra Ceprini ritorna sconfitta da Parma

di Carlo Fidani

Le magie della ex, Maznichenko, permettono alle Ducali di conquistare due preziosissimi punti in ottica spareggi salvezza

Niente due punti a Parma per Azzurra Ceprini Orvieto perchè le Ducali si sono imposte sul loro parquet per 64 a 55. La sfida era molto importante per la classifica di entrambe le squadre perchè la vincitrice si è quasi del tutto lasciata alle spalle gli spareggi salvezza, Trieste permettendo naturalmente. Infatti, nel caso in cui fra la penultima e la terz’ultima, il distacco fosse superiore ai sei punti i play – out non si disputeranno con retrocessione diretta della peggiore classificata. Tornando alla gara, Orvieto ha perso soprattutto perchè le avversarie hanno guadagnato punti preziosi con il tiro da tre e sono state brave ad approfittare della bruttissima partenza,  nel primo e nel secondo quarto, delle Azzurre.  Parma è stata più continua e più precisa di una Orvieto  apparsa la brutta copia di quella delle  precedenti, buone, ultime prestazioni e ha mantenuto fino alla fine il tesoretto di punti accumulati nel primo tempo .

In evidenza  fra le fila azzurre  Harden (12), Brezinova (14) Bove (7) e Bulkholder (11). Il finale del primo parziale è di 17 a 13 con Harden che ha preso per mano le sue  tenendo in piedi la squadra quasi da sola. Non è stato un quarto molto spettacolare, Orvieto, comunque, ha rimediato ad una partenza decisamente brutta ritornando in partita grazie ad una ottima seconda parte di periodo. Nel secondo parziale ancora una brutta partenza di Azzurra che, però, questa volta non riesce a recuperare nel finale come nel primo quarto e cede alle avversarie 10 punti. Ottima ancora Harden. Terzo quarto interlocutorio con le giallo-blù che sono riuscite a tenere a distanza le avversarie in una gara che era rimasta ancora aperta. Le padrone di casa hanno giocato bene e hanno amministrato un vantaggio che, al suono della sirena, si attestava sui 13 punti tanto che il quarto è terminato 48 a 35. Nell’ultima frazione di gioco Azzurra ha recuperato fino al meno 9 ma Maznichenko, è lei la ex di turno, e compagne hanno resistito  conquistando una preziosissima vittoria. L’ucraina risulterà, alla fine, anche  la migliore marcatrice della partita con 17 punti.

Lavezzini Parma: Battisodo 11 (1/2; 3/6), Franchini 5 (1/1; 1/2), Bacchini ne, Corbani (0/1;0/0), Giorgi 5 (2/4; 0/1), Crudo 2 (1/1; 0/1), Maznichenko 17 (5/9; 1/3), Trevisan ne, Petrilli ne, Marangoni ((0/0; 0/1), Clark 13 (3/10; 2/4), Kireta 11 (4/8; 0/0); all. Procaccini

Azzurra Ceprini Costruzioni Orvieto: Harden 12 (6/10; 0/3), Di Gregorio 5 (1/1; 1/1), Baldelli ne, Granzotto (0/3; 0/1), Gaglio 4 (2/3; 0/0) Sarni 2 (1/3; 0/3), Ridolfi, Brezinova 14 (2/10; 2/3), Bove 7 (3/5; 0/2), Burkholder 11 (4/9; 1/4); all. Romano

Arbitri: Nuara Salvatore, Del Greco Stefano, Sartori Giulia

Risultato: 64 / 55 (17 / 13 – 32 / 22 – 48 / 35)

I numeri della partita:

Lavezzini Parma td2 17/37, 46%; td3 7/18, 38,9%; tl 9/16, 56,3%; ro 10; rd 28; std 1; sts 0; pp 13; pr 14; fc16; fs 21;

Azzurra Ceprini Orvieto: td2 19/44, 43, 2%; td3 4/17, 23,5%; tl 5/5, 100%; ro 10; rd 24; std 0; sts 1; pp 14; pr 13; fc21; fs 16;

eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

Since the early 1900s, the gains have ranged from 9 to 20 points a generation in the united states, britain, homework-writer.com/ the netherlands, and 16 other industrialized nations

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com