La Zambelli Orvieto punta ancora su Eleonora Fastellini

Questo articolo è stato letto 1172 volte

 

La Zambelli Orvieto continua a muoversi su di un terreno conosciuto, si infittiscono le trattative con le giocatrici di proprio interesse ed aumentano le conferme dell’organico per la stagione che verrà.

Nel prossimo campionato di serie B1 femminile ci sarà ancora spazio per atlete umbre che mantengono e fortificano il radicamento della società sportiva con il territorio, tutto ciò malgrado l’importante categoria disputata.

A restare sotto la Rupe è la schiacciatrice Eleonora Fastellini che si dimostra estremamente sicura di sé: «La prima sfida dello scorso anno per me era senza dubbio quella del mio rientro in Umbria e scegliere il miglior modo per farlo. Credo sia di gran lunga più difficile tornare a giocare nella propria zona piuttosto che andarsene. Direi che non potevo fare scelta migliore, ho trovato una società solida, un presidente sempre presente sia fisicamente, essendo in palestra ogni sera, che mentalmente. Ho anche trovato un gruppo stupendo e delle compagne fantastiche. Insieme abbiamo creato un gruppo che ci ha permesso il superamento di alcuni momenti non proprio facili, mi riferisco a livello di classifica, che si sono incontrati lo scorso anno. A dimostrazione di questo è stato il meraviglioso risultato della vittoria nella coppa Italia».

Indosserà la maglia gialloverde delle tigri orvietane la giocatrice di origine bastiola che già conosce abbastanza l’ambiente di cui farà parte e con cui tornerà a lavorare nei prossimi mesi in palestra, una realtà che non dimentica di elogiare.

«Dell’anno scorso ho tanti ricordi meravigliosi, ma un cruccio è rimasto, voglio pensare che quel rimpianto lo riusciremo a trasformare in cattiveria per capitalizzare il risultato nella prossima stagione. È stata una sfida anche allenarmi in più ruoli, devo ammettere che all’inizio ero scettica ma ora sento di avere delle sicurezze in più. Ringrazio il presidente Flavio Zambelli, il direttore sportivo Remo Ambroglini, gli allenatori Gian Luca Ricci e Marco Gobbini per la fiducia che ripongono in me e per il lavoro che stanno facendo, a partire dalla costruzione di una squadra con un solido staff intorno».

Per l’atleta ventinovenne sarà la quarta stagione di B1, dopo le quattro di B2 e le due di A2 nelle quali è stata protagonista, in Umbria ha difeso i colori di Bastia Umbra, San Mariano e Perugia, ed ora terrà alti quelli di Orvieto.

Fastellini Eleonora 1

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *