martedì, Giugno 25contatti +39 3534242011
Shadow

Ci siamo. Inizia il campionato anche per la Libertas Pallavolo Orvieto

Finalmente ci siamo. Sabato 31 ottobre, alle ore 21, presso la palestra “Scalza” di Orvieto, comincia la nuova avventura della Libertas Pallavolo in serie B2 maschile, girone E. Dopo due anni di assenza dai campionati nazionali il team del presidente Mario Mencarelli torna dunque sui palcoscenici pallavolistici delle massime serie. E’ un ritorno, quello Libertas Orvieto, tanto atteso e tanto auspicato da tutta la tifoseria, un ritorno che premia la scelta di allora che vide il team rinunciare alla B2 e tornare in regionale per riorganizzarsi e crescere senza fretta. E il regionale alla fine è diventato inevitabilmente stretto, la vittoria dello scorso campionato ha significato il ritorno in nazionale con inserimento nel girone insieme alle altre tre squadre umbre, Orte e le compagini di Marche, Abruzzo e Molise.

Alla guida del team oggi c’è coach Marco Lionetti chiamato al comando dello staff tecnico. Ad affiancare il vecchio nucleo del roster in estate sono arrivati due promettenti giovani della Sir Safety Perugia: Luca Maracchia, classe ’96, opposto, che andrà ad integrarsi al reparto degli schiacciatori insieme a Luca Pasquini, Simone Palmucci e Mattia Volpe, e Luca Bucciarelli, classe ’95, centrale, che completa con Alessandro Ricci e Marco Stella il cerchio dei centrali. Tutta l’attività della prima squadra sarà seguita dal direttore sportivo Alessandro Pasquini e dal direttore tecnico Maurizio Ercolani; accanto a loro inoltre continuano ad esserci il vicepresidente Vincenzo Spagnoli, e i dirigenti Alessandro Caiello, Fabio Bracaletti e Giorgio Caiello.

Insomma a Orvieto tutto è pronto per un debutto con i fiocchi. “Siamo pronti, fiduciosi e ottimisti – afferma Ercolani – le amichevoli fin qui disputate ci hanno permesso di lavorare su quanto c’era da fare per mettere a punto la squadra. Il mix tra giovani e esperti siamo certi continuerà a dare i suoi frutti. Tornare nei campionati nazionali – dice il tecnico – è per noi motivo di grande orgoglio e il nostro obiettivo stagionale è restare in B2”. La prima giornata di campionato vede al PalaScalza l’arrivo della Gherardi Cartoedit di Città di Castello.

ercolani b2

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com