Al “Muzi” arriva il Massa Martana. Debutto in casa per l’Orvietana di Zampagna

Questo articolo è stato letto 314 volte

Non è cominciata nel migliore dei modi la stagione ufficiale dell’Orvietana. Il 3-2 rimediato all’esordio a Spoleto (reti biancorosse di Liurni e Dida, Calabretta per gli spoletini con doppietta di Ubaldi) c’è da dire però che è arrivato dopo una gara ricca di capovolgimenti di fronte e con gli orvietani privi di varie pedine importanti. Nemmeno il tempo di metabolizzare la questione che già si torna in campo per la giornata numero due della Coppa Italia di Eccellenza: a Orvieto si gioca domani, mercoledì 29, in posticipo serale alle ore 20:00. Al “Muzi”, per la seconda giornata del girone D arriva il Massa Martana, domenica vittorioso per 1-2 sul campo della Narnese, e per l’Orvietana si tratta del debutto stagionale ufficiale davanti al proprio pubblico.

Riccardo Zampagna è dunque già alle prese con problemi di defezioni accidentali ma in questo periodo di pre-campionato tutto questo è nel conto. Contro lo Spoleto il tecnico biancorosso aveva dovuto fare a meno di Bernardini a centrocampo e di Polidori in attacco, entrambi alle prese con vari acciacchi che ne avevano compromesso la presenza in campo. Contro il Massa Martana si spera dunque di poterli vedere entrambi al proprio posto anche perché la seconda giornata di Coppa con Orvietana-Massa Martana e Narnese-Spoleto potrebbe già valere il passaggio del turno anche prima della terza prevista domenica 2 settembre quando l’Orvietana ospiterà la Narnese.

Tutta ternana la terna arbitrale: Saverio Anelli con gli assistenti Antonio Servillo e Francesco Margheriti.

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *