Top0

75 squadre, oltre un mese di gare: parte il 26simo Torneo “Frustalupi”

75 squadre, oltre un mese di gare: parte il 26simo Torneo “Frustalupi”

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
di Marco Gobbino (Orvietana Calcio) Tutto pronto per l’edizione numero 26 del Torneo Giovanile “Mario Frustalupi” in programma presso gli impianti del Muzi dal 28 aprile al 2 giugno. Oltre un mese di gare per preparare la prossima stagione e visionare i migliori talenti in circolazione. Oltre 75 partite, 4 giornate di giochi per i più piccoli, per un totale di ben 75 squadre coinvolte che porteranno ogni giorno centinaia di giovani calciatori e appassionati a frequentare i campi e gli stand gastronomici dello stadio orvietano. L’Orvietana calcio, ringraziando il gran numero di società presenti, rende noto gironi e calendari: Juniores (2001/02): Girone A: Narnese, Chiusi, Montefiascone e San Sisto Girone B: Campitello, Orvietana, Pro Ficulle, Terni Est Girone C: Foligno, O. A
Orvietana è salvezza! Ultima gara domenica al “Muzi”

Orvietana è salvezza! Ultima gara domenica al “Muzi”

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Il presidente dell'Orvietana, Roberto Biagioli, a inizio stagione ai suoi aveva chiesto una salvezza tranquilla, non è stata proprio tranquilla ma la salvezza è arrivata, con 90 minuti di anticipo. La ventinovesima giornata di Eccellenza Umbria, penultima della stagione, ha portato un preziosissimo punto in casa biancorossa, punto colto nel pareggio a reti inviolate in casa dell'Angelana; un pareggio che all'Orvietana consegna la salvezza matematica e all'Angelana un post-season in play-out in cui andare a conquistarsela. Al “Migaghelli” di Santa Maria degli Angeli, ieri una gara finita zero a zero in cui poche sono state le azioni messe in campo e quelle poche tutte sventate dai due portieri, veri protagonisti del match. Sganappa e Mazzoni, migliori in campo, hanno salvato la situazion
Zambelli Orvieto ancora tra le migliori della serie A2 femminile

Zambelli Orvieto ancora tra le migliori della serie A2 femminile

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
La storia a volte si ripete e nel caso della Zambelli Orvieto ciò significa accesso alla semifinale dei play-off, come dire ritagliarsi un posto tra le magnifiche quattro della serie A2 femminile. Un campionato fantastico per le tigri gialloverdi che al secondo anno nella categoria sono arrivate nuovamente al penultimo atto degli spareggi che mettono in palio una promozione, estromettendo la bestia nera San Giovanni in Marignano. Paiono senza freni le rupestri che, così come dodici mesi fa, hanno sbalordito tutti raggiungendo un traguardo davvero eccellente, che rende merito ad un gruppo di atlete molto unite e ad uno staff tecnico che ha svolto una grande mole di lavoro in palestra. Se si eccettuano le formazioni che sono passate nella massima categoria, le orvietane sono le unic
180 minuti per salvarsi. Due gare in tre giorni per l’Orvietana

180 minuti per salvarsi. Due gare in tre giorni per l’Orvietana

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Fine settimana da brividi quello che attende l'Orvietana Calcio con due partite in tre giorni, le ultime due gare della stagione regolare in Eccellenza Umbria. La giornata numero 29 porta gli uomini di Silvano Fiorucci a Santa Maria degli Angeli in trasferta sul campo dell'Angelana, giovedì 25 aprile (ore 15), mentre si chiuderà in casa al “Muzi”, domenica 28 contro l'Assisi-Subasio (ore 15). Due gare molto importanti per la compagine biancorossa, 180 minuti dai quali servirà portare a casa punti, quanti più possibile per centrare la salvezza diretta. Con il Massa Martana e l'Ellera alle costole, i rupestri non possono permettersi errori, servono punti e servono come l'aria perché l'ultima di campionato contro l'Assisi-Subasio non si trasformi in una finalissima da dentro o fuori (l'Ass
Una sensazionale Zambelli Orvieto espugna la tana del San Giovanni in Marignano e va in semifinale

Una sensazionale Zambelli Orvieto espugna la tana del San Giovanni in Marignano e va in semifinale

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
SAN GIOVANNI IN MARIGNANO (RN) – Clamoroso alla vigilia di Pasqua, una sfavillante Zambelli Orvieto esce vincitrice dal turno esterno dei play-off di serie A2 femminile e continua ad accarezzare il sogno della promozione. Euforia nel clan rupestre, ma anche piedi ben saldi per terra, tutti coscienti che è stato fatto solo il primo passo ma ancora la strada è lunga e per portare a termine un lavoro che ha altri due impegni assai gravosi. Nulla ha potuto la Omag San Giovanni in Marignano che è stata trafitta letalmente dalle tigri gialloverdi che hanno sfoderato gli artigli nella correlazione muro-difesa e le zanne in fase offensiva. Come un anno fa le orvietane riescono ad arrivare nella condizione migliore al momento che conta ed eliminano al primo turno una formazione che godeva
Sulla strada play-off della Zambelli Orvieto c’è ancora San Giovanni in Marignano

Sulla strada play-off della Zambelli Orvieto c’è ancora San Giovanni in Marignano

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
Le emozioni continuano alla Zambelli Orvieto che dopo aver centrato l’obiettivo qualificazione tra le prime sette della classifica al termine della pool promozione, si rimbocca subito le maniche per tuffarsi nei play-off. Mercoledì 17 aprile alle ore 20,30 cominciano i quarti di finale con una formula rinnovata che prevede sole due partite, una di andata ed una di ritorno con eventuale golden set per passare al turno successivo. Le tigri gialloverdi si ripresentano davanti al loro pubblico in un Pala-Papini che ha ancora negli occhi la stupenda prestazione mandata in onda tre giorni prima, nella gara conclusiva della seconda fase. È la seconda partecipazione alla coda del campionato su due per le rupestri che si sono confermate protagoniste della seconda categoria nazionale e che
La Zambelli Orvieto guadagna un punto e va ai play-off

La Zambelli Orvieto guadagna un punto e va ai play-off

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
Non ha trovato la maniera di imporsi stavolta la Zambelli Orvieto che ha però dimostrato di meritare un ruolo da protagonista nella serie A2 femminile guadagnando quel punto necessario ad approdare ai play-off. Le tigri gialloverdi sono scese in campo determinate ed aggressive, non mostrando timori reverenziali verso la capolista (battuta un mese prima a domicilio) ed hanno chiuso così la pool promozione al settimo posto. In uno sprint ricco di tensione e palpitazioni ha esultato la Bartoccini Gioiellerie Perugia che è stata costretta a rincorrere sempre le avversarie ma ha espressa tutte le sue potenzialità, superando ogni paura e venendo promossa. Complimenti dunque alle cugine perugine che volano nella massima categoria dopo una stagione nella quale hanno dimostrato di essere l
Zambelli Orvieto: l’assalto ai play-off passa dal derby con Perugia

Zambelli Orvieto: l’assalto ai play-off passa dal derby con Perugia

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
È arrivato il giorno della verità alla Zambelli Orvieto che nella decima e conclusiva giornata della pool promozione di serie A2 femminile deve ricevere il responso sul suo futuro. Domenica 14 aprile al palasport Alessio Papini, con fischio d’inizio fissato per le ore 17, si svolgerà il derby umbro delle donne, una gara che mette in palio punti mai così importanti perché diranno se le rupestri continueranno la stagione oppure no. È alta la concentrazione delle tigri gialloverdi che sanno di non avere altre alternative alla vittoria se vogliono restare nelle prime sette posizioni della classifica e dunque accedere alla terza fase che è quella dei play-off promozione. La società sportiva orvietana ha già partecipato nella passata stagione alla coda del campionato, vivendo le emozion
Per la Zambelli Orvieto l’imperativo è provarci a Torino

Per la Zambelli Orvieto l’imperativo è provarci a Torino

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
Ultima trasferta della pool promozione per la Zambelli Orvieto che domenica 7 aprile (con consueto fischio d’inizio fissato per le ore 17) cerca di ritrovare il sorriso in uno dei campi più ostici della serie A2 femminile. Per le tigri gialloverdi che devono difendere la settima posizione della classifica, è questo l’appuntamento più delicato della seconda fase stagionale, un crocevia fondamentale per capire se si può ancora puntare ai play-off. Lo scoglio è durissimo, la Barricalla Cus Torino è una squadra che non ha mai perso tra le mura amiche, raccogliendo in tutta la stagione solo affermazioni, dodici in altrettante gare disputate. Numeri pazzeschi, frutto di una crescita costante da parte delle ragazze di coach Michele Marchiaro che provengono dal successo nel derby piemonte
Torneo delle Regioni 2019, Matteo Palla tra gli ultimi venti convocati

Torneo delle Regioni 2019, Matteo Palla tra gli ultimi venti convocati

Calcio, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Come ogni anno, le battute finali dei campionati di calcio corrispondono all'inizio dell'attesissimo Torneo delle Regioni, la kermesses dei giovani calciatori dilettanti che rappresenta il traguardo più alto a cui ambisce ogni atleta che militi nelle fila degli Under 15, Under 17 e Under 19. Quest'anno il Torneo delle Regioni di Calcio a 11 sarà ospitato in Lazio e quello di Calcio a 5 in Basilicata, durante questo mese di aprile. Per quanto riguarda la competizione a 11, la Lega Nazionale Dilettanti, Comitato Regionale Umbro, ha emanato la lista dei venti giocatori Under 17 convocati per l'ultimo raduno prima dell'inizio del Torneo, che, verosimilmente, saranno quelli che poi parteciperanno alla manifestazione nazionale. I dettagli della convocazione sono disponibili a questo lin
Mano pesante del Giudice Sportivo: dodici giornate a Lunardi del Fabro. Le reazioni

Mano pesante del Giudice Sportivo: dodici giornate a Lunardi del Fabro. Le reazioni

Calcio, Sport Istituzioni, Top0, TopNews
Domenica scorsa, 31 marzo, in Collepepe-Fabro, gara valida per la ventitreesima giornata di campionato di Seconda categoria umbra, girone B, quando mancava meno di un minuto alla termine della partita, e il risultato era sul'1-1, il direttore di gara, Niccolò Tedesco della sezione arbitri di Perugia, ha spedito anzitempo negli spogliatoi con rosso diretto Dennis Lunardi, portiere del Fabro perché “a seguito di un fallo rilevato dall'arbitro – si legge del comunicato numero 132 del 4 aprile scorso emesso dal comitato umbro della Figc Lega Nazionale Dilettanti - reagiva con un forte pungo sferrato all'altezza della nuca nei confronti di un giocatore della squadra avversaria.” Questo grave fatto, commesso ai danni di Shadrak Adjero, venticinquenne attaccante di origini nigeriane in forza a
Zambelli Orvieto poco concreta nei finali, Trento ringrazia

Zambelli Orvieto poco concreta nei finali, Trento ringrazia

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
La Zambelli Orvieto non ha compiuto l’agognato passo avanti nella corsa ai play-off perdendo lo scontro al vertice della serie A2 femminile disputato davanti ai propri tifosi. Si è trattato di una prova di sostanza per le tigri gialloverdi che però non sono riuscite a concretizzare quanto di buono avevano fatto, sciupando con finali di livello inferiore, a fare la differenza è stato anche il muro avversario. Salgono a sette i successi consecutivi della Delta Informatica Trentino, seconda della classe che insegue il traguardo della promozione diretta rimanendo a stretto contatto con la vetta. Nel set d’apertura le squadre avanzano gomito a gomito, Decortes è subito efficace ma Mc Clendon risponde per le rime (9-9). Bussoli colpisce con la battuta e Fiesoli replica col muro (17-17).
Orvietana, pari libera tutti. Solo 1-1 contro il Castel del Piano

Orvietana, pari libera tutti. Solo 1-1 contro il Castel del Piano

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
ORVIETANA – CASTEL DEL PIANO 1-1 La bella notizia di oggi è il ritorno di Silvano Fiorucci in panchina. Quella meno bella è che la sua Orvietana non è riuscita ad andare oltre l'1-1 contro il Castel del Piano, in una gara stiracchiata e alquanto avara di gioco e di emozioni. Se si eccettuano le due reti, infatti, e un paio di altre occasioni per parte neanche poi troppo clamorose, la gara è stata giocata prevalentemente a centrocampo, senza trame di gioco e senza troppa fantasia da ambo i lati, prestando più attenzione a tenere l'avversario lontano dalla propria area di rigore che non invece a tentare di rendersi pericolosi. L'impressione, alla fine, è che il pareggio abbia accontentato un po' tutte e due le contendenti, anche perché gli ospiti non hanno saputo approfittare della sup
Fidal Umbria, parte da Orvieto la stagione estiva

Fidal Umbria, parte da Orvieto la stagione estiva

Atletica, Top0, TopNews
Sabato 6 aprile ad Orvieto l'apertura della stagione in pista con le gare spurie Scatta sabato 6 aprile ad Orvieto con le gare di apertura la stagione estiva in pista. Un primo appuntamento dedicato come di consueto alle prove spurie. Il 14 aprile torna l'atletica in pista a Foligno con la prima tappa (delle quattro) del Trofeo Arcobaleno, prova riservata ai più piccoli, gli esordienti (previste anche gare di contorno ragazzi). Il 27 aprile appuntamento da non perdere al rinnovato Santa Giuliana di Perugia dove scenderanno in pista, per il campionato di società, gli atleti della categoria ragazzi (previste anche gare di contorno per i cadetti). Il 1 maggio vedrà di nuovo in pista gli esordienti per il tradizionale appuntamento di Todi, valido come seconda prova del Trofeo Arcobaleno, m
Orvietana solida e precisa, buon punto a Foligno

Orvietana solida e precisa, buon punto a Foligno

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
OrvietanaCalcio.it - Marco Gobbino (foto OrvietanaCalcio) Un palo di Locchi dopo 10 minuti avrebbe meritato maggiore fortuna, pochi rischi subiti. Alla fine Fiorucci ha scelto di riposare ancora, correttamente deve riprogrammare il ritorno in panchina in maniera più tranquilla. Ma l’Orvietana vista a Foligno, e preparata da Fiorucci che comunque è tornato a dirigere gli allenamenti, ha fornito una prova convincente, come quasi sempre accaduto quando si è scontrata con le prime della classe. Si inizia con la stessa formazione vista in campo contro la Pievese una settimana prima: quindi Lispi e Colace in panchina e Cotigni esterno basso. Si gioca sotto un sole quasi estivo, pochi giorni dopo lo sfortunato impegno in coppa del Foligno, che comunque non sceglie di fare turnover: 9 tito