Top0

Vola alto La Castellana. Chiuse le iscrizioni a 176 partecipanti

Vola alto La Castellana. Chiuse le iscrizioni a 176 partecipanti

Auto e Moto, La Castellana, Top0
Si alza il livello a Orvieto, che da venerdì 19 a domenica 21 ottobre metterà a confronto i protagonisti che puntano al Trofeo Italiano Velocità Montagna e numerosi primattori del Tricolore. Tra i più attesi il locale Fattorini, vincitore nel 2015 e 2017, mentre toccano quota 45 le auto storiche. Gli organizzatori: “Primo obiettivo raggiunto grazie alla conferma di numeri importanti e di qualità, ora massimo impegno operativo” La 46^ Cronoscalata della Castellana “vola alto” e prepara un weekend a tutto motori e sfide di vertice presentando una entrylist con ben 176 piloti iscritti. La prova umbra del Trofeo Italiano Velocità Montagna a doppia validità Nord e Sud andrà in scena da venerdì 19 a domenica 21 ottobre mettendo a confronto proprio i protagonisti che puntano ai titoli del
Alla 46a Cronoscalata della Castellana lo show si tinge di tricolore

Alla 46a Cronoscalata della Castellana lo show si tinge di tricolore

Auto e Moto, La Castellana, Top0
Alla 46^ Cronoscalata della Castellana lo show si tinge di tricolore Iscrizioni in dirittura d'arrivo (chiusura a mezzanotte di martedì) per la cronoscalata umbra che da venerdì 19 a domenica 21 ottobre è prova decisiva del Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord e Sud con annesse le autostoriche e protagonisti molti piloti della massima serie come il padrone di casa Michele Fattorini e il pluricampione GT Roberto Ragazzi con la Ferrari: “Orvieto è una gara davvero bella, punto al titolo TIVM” Torna a salire l'adrenalina a Orvieto per la 46^ Cronoscalata della Castellana. La classica corsa in salita umbra curata nei dettagli dall'instancabile lavoro dell'asd La Castellana rappresenta quest'anno un ideale prolungamento del Campionato Italiano Velocità Montagna. Oltre a esserne stata de
Orvieto Basket vincente al debutto in casa

Orvieto Basket vincente al debutto in casa

Basket, Orvieto Basket, Top0
PRIMO SUCCESSO STAGIONALE AL DEBUTTO CASALINGO PER LA VETRYA ORVIETO BASKET, CHE HA SUPERATO PER 77-58 LA PALLACANESTRO TITANO SAN MARINO. Dopo un primo quarto combattuto i ragazzi di coach Brandoni hanno premuto sull’acceleratore e hanno scavato un break su cui poi hanno costruito la loro vittoria. Prima della palla a due si è tenuta la presentazione delle squadre giovanili, a cui ha assistito un folto pubblico che ha risposto presente di fronte alla prima chiamata stagionale al PalaPorano. Nella prima frazione di gioco l’equilibrio ha regnato sovrano, con nessuna delle due squadre capace di mettere a segno un parziale importante, con i due attacchi sugli scudi. Orvieto ha provato a sfruttare le iniziative di Casanova, Egbunike e Abet, che sono sembrati molto pimpanti in queste p
Una Zambelli Orvieto scatenata si impone anche ad Olbia

Una Zambelli Orvieto scatenata si impone anche ad Olbia

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
La stagione prosegue con il suo carico di entusiasmo ed il campionato registra la seconda affermazione consecutiva della Zambelli Orvieto che pare essere partita davvero col piede giusto nella serie A2 femminile. Tre punti preziosissimi nella prima gara esterna per le tigri gialloverdi che dimostrano di saper superare le difficoltà derivanti dagli infortuni, con Cecchetto ancora non utilizzabile e con Stavnetchei che sta recuperando la condizione. Ci hanno messo il cuore le ragazze della Volley Hermaea Olbia che hanno confermato di avere un’ottimo collettivo ma le baldanzose giovani rupestri hanno sfoderato unghie e zanne affilate riuscendo a mietere un’altra vittima. In avvio le ospiti partono fortissimo con D’Odorico e costringono subito al tempo discrezionale le rivali (1-6). L
Orvietana, gambe in spalla e lavorare. Fiorucci chiamato agli straordinari

Orvietana, gambe in spalla e lavorare. Fiorucci chiamato agli straordinari

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Naturalmente, nessuno si aspettava i miracoli. La settimana dell'Orvietana è stata, come ormai tutti sappiamo, travagliatissima; Fiorucci, dopo aver preso appunti nella partita di Coppa di mercoledì contro il Foligno, ha cominciato ufficialmente a lavorare con i giocatori solo giovedì. E non è dotato di bacchetta magica. Tuttavia, la débacle è stata veramente totale. In campo non c'era una squadra, ma undici giocatori, scarichi fisicamente e fiaccati mentalmente. Dall'altra parte, un Ponte Valleceppi del tutto in palla, determinato ad approfittare della situazione per portare a casa i primi tre punti della stagione. La gara si è messa subito in salita, con la rete di Fanini dopo dieci minuti di gioco sugli sviluppi di un corner, con Sganappa - non sempre impeccabile - oberato da supe
Marcia, triplete da record mondiali per Romolo Pelliccia

Marcia, triplete da record mondiali per Romolo Pelliccia

Atletica, Top0
Dopo quelli nei 5 e 10 km al trofeo “Fulvio Villa” di Viterbo l’atleta 82enne della Libertas Orvieto centra il primato iridato nei 3 chilometri che resisteva dal ‘96 Triplete mondiale per l’ormai leggendario Romolo Pelliccia. Il marciatore di 82 anni dell’Atletica Libertas Orvieto ha centrato oggi il primato mondiale outdoor della categoria M80 nella 3 chilometri al trofeo “Fulvio Villa” di Viterbo correndo in 17:30.2 e frantumando così il precedente record che apparteneva all’altrettanto mitico atleta britannico James Grimwade che nell’ottobre del 1996 fece fermare il cronometro a 18:52.85. Per Pelliccia è il terzo record mondiale in altrettante distanze nel giro di due anni, primati strappati sempre allo stesso Grimwade che negli anni ’90 aveva fatto il vuoto dietro di sé. Lo scorso
Pontevalleceppi-Orvietana. Debutto di Fiorucci in panchina

Pontevalleceppi-Orvietana. Debutto di Fiorucci in panchina

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Nella sesta giornata di campionato di Eccellenza umbra, la prima a gestione Silvano Fiorucci, l'Orvietana è attesa dalla trasferta in casa della Pontevalleceppi. Il club della rupe arriva da una settimana complicata, segnata dal passaggio di consegne in panchina tra Riccardo Zampagna, dimissionario, e Silvano Fiorucci, tecnico scelto dal presidente Biagioli per continuare il campionato ma anche dalla sconfitta di mercoledì scorso rimediata a Foligno e la conseguente uscita dalla Coppa. A questo punto c'è da concentrarsi solo sul Campionato ma Fiorucci dovrà anche cercare di rimettere in piedi una squadra un po' spenta, che proprio proprio in forma non sembra. Di contro c'è da dire che occasione migliore non poteva esserci per il debutto in panca del tecnico tifernate poiché l'avversario di
Azzurra non ce la fa a Valdarno. Ma davvero per poco

Azzurra non ce la fa a Valdarno. Ma davvero per poco

Azzurra Orvieto, Basket, Top0
San Giovanni Valdarno s'impone nell'ultimo quarto grazie 19 di Lazzaro e alla solida prova di 9+13 di Di Costanzo. Ad Orvieto non basta la doppia doppia di Meroni (12 e 10 rimbalzi). Le biancorosse in partita per 32 minuti. Molti minuti per Orsini (2001) biancorossa e primi punti per Denise Cruccolo ( 2002) . Non è bastata una buonissima prova difensiva alla Azzurra Orvieto per conquistare la prima vittoria stagionale sul campo di San Giovanni Valdarno. Gara combattuta e ricca di tensione quella del PalaGalli con due squadre che andavano alla ricerca del primo successo e sicuramente di quel primo squillo per dare fiducia alla stagione. Alla fine la maggiore esperienza nel finale da parte delle toscane è venuta fuori ed il successo ha premiato la squadra allenata da coach Orlando. Ques
La Zambelli Orvieto è pronta alla prima uscita stagionale sul campo di Olbia

La Zambelli Orvieto è pronta alla prima uscita stagionale sul campo di Olbia

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Secondo capitolo del libro intitolato al campionato di serie A2 femminile per la Zambelli Orvieto che affronta con un carico d’entusiasmo derivante dal successo d’esordio la prima trasferta stagionale. Le tigri gialloverdi sono attese da un viaggio piuttosto faticoso, di certo il più dispendioso a livello di energie, perché dovranno prendere l’aereo ed oltrepassare il mar Tirreno per andare in terra sarda. La sfida alla Volley Hermaea Olbia si prospetta impegnativa, innanzitutto perché si gioca in campo nemico, e poi perché nel clan gallurese c’è senza dubbio volontà di riscatto dopo la sconfitta della prima giornata. Il collettivo rupestre gioca dunque domenica 14 ottobre (con fischio d’inizio alle ore 17) nella speranza di poter proseguire il cammino positivo che lo vede al mome
Orvietana fuori dalla Coppa, ma Ciccone infonde fiducia

Orvietana fuori dalla Coppa, ma Ciccone infonde fiducia

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Foligno - Orvietana 3-1 FOLIGNO: Roani, Tempesta, Pinsaglia, Salvucci, Ciccioli, Zanchi, Gjinaj, Pettinelli (35' st Petterini) , Francioni (6' st Peluso), Ventanni, Giabbecucci. A disp.: Meniconi, Baldoni, Materazzi, Poli, Federiconi, Fiki, Giannò. Allenatore Armillei ORVIETANA: Sganappa, Gulino (14' pt Dottarelli), Frellicca, Annibaldi, Dida (43' st Castelletti), Lispi, Cotigni (33' st Liurni), Bernardini, Perquoti (16' st Caciolla), Missaglia, Polidori. A disp.: Massetti, Bianco, Ricci, Bartolomei, Cincarelli. Allenatore Ciccone ARBITRO: Geraldi di Perugia (Biagiotti, Cardinali). RETI: 24' pt Francioni (F), 25' st Gjinaj (F), 27' st Cotigni (O), 31’ st Pettinelli (F) Note: ammoniti: Tempesta e Salvucci (F). L'Orvietana esce sconfitta per tre reti a uno dal Blasone di Folign
Fiorucci: “in campo ci vanno i giocatori, non le figurine”

Fiorucci: “in campo ci vanno i giocatori, non le figurine”

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Silvano Fiorucci è il nuovo allenatore dell’Orvietana Calcio. Il presidente Roberto Biagioli, complice a quanto pare una cena a tre insieme al direttore sportivo Matteo Porcari, ha deciso. A dare comunicazione ufficiale dell'ingaggio del tecnico tifernate una nota affidata ancora una volta alla propria pagina social. “L'allenatore Silvano Fiorucci – recita il comunicato - è ufficialmente alla guida della compagine biancorossa. Mister Fiorucci – si precisa - siederà in panchina già da domenica prossima contro il Pontevalleceppi.” Dunque la parentesi Zampagna si chiude qui, in tre giorni, dal dopo gara contro Sansepolcro, passando per le dimissioni del tecnico ternano, per l'avvio della ricerca del sostituito, e infine con l'annuncio del nuovo allenatore. Che poi, nuovo nuovo non è poi
Silvano Fiorucci è il nuovo allenatore dell’Orvietana

Silvano Fiorucci è il nuovo allenatore dell’Orvietana

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Silvano Fiorucci è il nuovo allenatore dell'Orvietana Calcio. Lo comunica una nota stampa pubblicata dalla società biancorossa sulla propria pagina social nella tarda serata di lunedì 8 ottobre. "Il direttore sportivo Matteo Porcari in serata ha trovato la quadra - spiega la nota - proficua la cena a tre con il presidente Biagioli e mister Silvano Fiorucci, che è ufficialmente alla guida della compagine bianco rossa. Mister Fiorucci - conclude la nota ufficiale - siederà in panchina già da domenica prossima contro il Pontevalleceppi." Silvano Fiorucci (nella foto di repertorio) era già stato alla guida dell'Orvietana subentrando a Luciano Marini nella stagione 2010-2011. Precedentemente sempre Fiorucci aveva sostituito Fabrizio Fratini all'ultima giornata di campionato nella stagione
Una Zambelli Orvieto superba al debutto supera la buona Baronissi

Una Zambelli Orvieto superba al debutto supera la buona Baronissi

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
Al suono della prima campanella la Zambelli Orvieto si fa trovare pronta e si siede al primo banco della sua classe dimostrando alla commissione d’esame del Pala-Papini di aver svolto bene i compiti estivi. La prima interrogazione delle tigri gialloverdi è convincente e merita un voto pieno incassando il consenso dei docenti ed iscrivendo nel registro della serie A2 femminile un bel tre punti per la classifica. Non demerita la P2p Givova Baronissi che si fa forza con alcune valide individualità ma nel complesso la preparazione è inferiore e con solo qualche argomento a piacere è difficile superare la bella prova della rivale. Prestazione concreta per il collettivo rupestre che ha dato risposte convincenti sia in battuta dove sono stati raccolti otto ace, sia a muro dove sono stati
Biagioli ha deciso. Zampagna non è più l’allenatore dell’Orvietana

Biagioli ha deciso. Zampagna non è più l’allenatore dell’Orvietana

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
"Il presidente Roberto Biagioli scioglie la riserva in merito alle dimissioni annunciate ieri da mister Zampagna. La società ringrazia il mister per l'impegno e la passione impiegati sin qui ed accetta le dimissioni presentate. Il Ds Matteo Porcari e' in questo momento al lavoro,insieme al presidente,per la sostituzione sulla panchina biancorossa. Fino a mercoledì la guida della prima squadra e' affidata a Gianfranco Ciccone,mister della Juniores, che siederà in panchina in occasione della partita di ritorno valevole per la qualificazione alla finale di Coppa Italia." E' questo il testo del comunicato stampa che l'Orvietana ha rilasciato oggi, domenica 7 ottobre,  nel tardo pomeriggio attraverso la propria pagina social.  
Orvietana, si apre la crisi. Zampagna si dimette dopo la sconfitta con il Sansepolcro

Orvietana, si apre la crisi. Zampagna si dimette dopo la sconfitta con il Sansepolcro

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Ancora una sconfitta per l'Orvietana. Stavolta a travolgere la compagine biancorossa guidata da Riccardo Zampagna è la Vivi Altotevere Sansepolcro, sette giorni fa era stata la Pontevecchio. Due sconfitte che bruciano ma che rispecchiano in pieno la situazione della squadra che lavora molto ma porta a casa poco, o purtroppo, niente. E nella serata di ieri, sabato 6 ottobre, la crisi, se di crisi si può parlare, è sfociata nella remissione del mandato da parte dell'allenatore Riccardo Zampagna nelle mani del presidente Roberto Biagioli. E' presumibile che i due domani, domenica 7 ottobre, perverranno ad un incontro per trovare un nuovo accordo o per dividere definitivamente le proprie strade. Il tutto alla vigilia dell'importantissima gara di ritorno in semifinale di Coppa in programma a Fo