lunedì, novembre 29contatti +39 3534242011


Top0

Settore agonistico biancorosso. Il punto di Giuseppe Olimpieri

Settore agonistico biancorosso. Il punto di Giuseppe Olimpieri

Calcio, Focus, Giovanili, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Orvietana Juniores, Top0, TopNews
Fine settimana positivo per il settore agonistico. Le vittorie dei Giovanissimi Under 15, degli Allievi Under 17 e della Juniores Under 19, insieme al risultato positivo della prima squadra, mettono insieme un bel poker che riempie la società di soddisfazione, perché i risultati stanno rispecchiando le aspettative su tutte le squadre. Ad esprimerla, tocca a Giuseppe Olimpieri, direttore tecnico del settore giovanile, nonché allenatore dei Giovanissimi. "Gli Allievi, dopo la bella vittoria per 4-1 in casa del Foligno, sono primi in classifica, in un campionato molto difficile ( Regionale A1, ndr) e stanno dando continuità a quanto di buono fatto finora. Il prossimo turno se la vedranno in casa con il Castiglion del Lago, per consolidare il primato. Vittoria molto importante anche pe
Orvietana campione d’inverno. Bracaletti, in zona cesarini, regala il titolo ai biancorossi

Orvietana campione d’inverno. Bracaletti, in zona cesarini, regala il titolo ai biancorossi

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana - Nestor 1-0 Orvietana: Frola, Lanzi (31' st Biancalana), Flavioni, Guinazu, Proietti (32' st Greco), Fapperdue, Di Patrizi (20' st Keita), Guazzaroni, Sciacca; Bracaletti, Vicaroni. A disp: Perquoti, Barbini, Cipolla, Lombardelli, Baci, Cotigni. Allenatore Gianfranco Ciccone Nestor: Baldoni, Nofri Onofri, Nofrini, Covarelli (16' st Szczeniak), Ciurnelli, Santantonio (9' st Polpetta), Sisani D., D'Ambrosio, Fastellini, Sisani M. (37' st Crocetti), Giabbecucci (44' st Vestrelli R.). A disp: Marianeschi, Rondolini, Vestrelli A., Terrani, Regnicoli. Allenatore Riccardo Caporali Arbitro Sig. Andrea Reali di Foligno (Foglietti - Innocenzi) Reti: 49' st Bracaletti  (O) Note: ammoniti Guazzaroni (O), Vestrelli R. (N); espulsi Nofri Onofri (N) e Bracaletti (O). Corner 3-
Orvietana senza freni. Vince ancora e allunga in vetta

Orvietana senza freni. Vince ancora e allunga in vetta

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
BASTIA – ORVIETANA 0-2 BASTIA: Alunni, Muhzani (34’st Santucci), Bibi (34’st Nardi), Baldoni (20’st Fermi), Kwarteng, Andreani, Stirati, Marchetti, Castelletti, Rosignoli, Omohonria. A disp.: Polici, Pagliarini, Buratti, Tacchilei, Sjogren, Tortoioli. All.: Caporali. ORVIETANA: Frola, Lanzi, Biancalana (41’st Di Patrizi), Guinazu, Proietti (19’t Keita), Fapperdue, Cotigni (29’st Flavioni), Guazzaroni, Sciacca, Baracaletti, Vicaroni. A disp.: Perquoti, Barbini, Lombardelli, Cipolla, Graziani, Baci. All.: Ciccone. ARBITRO: Bartolucci di Città di Castello (Fiordi di Gubbio – Bellucci di Gubbio). MARCATORI: 24’st Cotigni, 47’st Sciacca. NOTE: ammoniti: Baldoni, Marchetti (B), Guinazu, Di Patrizi (O). Recupero: pt: 3’; st: 4’. Non si ferma la corsa dell’Orvietana che vince a
L’angolo delle Tigri

L’angolo delle Tigri

AZ Young, Focus, Giovanili, Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
                A cura di Pallavolo AZ Zambelli  Venerdì 19/11 gara U16 Az Zambelli - Amerina Pallavolo 3-0 (25-5/25-13/25-21) SABATO 20/11 gara 1 Divisione Ed3M Ponte Felcino - AZ Zambelli 2-3 (21-25/25-18/25-16/19-25/10-15) Una settimana, quella che sta finendo, ricca di gare di emozioni e tanto lavoro e sudore. Venerdì 19/11 sono scese in campo le tigrotte della U16: avversarie di turno le pari età della Amerina Pallavolo. Una gara filata liscia nei primi due set con le rupestri sempre attente e tecnicamente efficaci, che hanno gestito con sprazzi di bel gioco tutte le situazioni dettate dal campo. Nel terzo set, quello in cui si è sperimentata qualche soluzione di gioco diversa, il parziale è stato
Orvietana liquida la pratica Assisi Subasio con la testa già a Bastia

Orvietana liquida la pratica Assisi Subasio con la testa già a Bastia

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Orvietana - Fortitudo Assisi Subasio 6-1 Orvietana: Frola, Lanzi (7' st Keita), Biancalana (29' st Lombardelli), Guinazu, Proietti, Fapperdue, Cotigni, Guazzaroni (13' st Di Patrizi), Sciacca (7' st Flavioni), Bracaletti (20' st Barbini), Vicaroni. A disp: Perquoti, Cipolla, Graziani, Baci. Allenatore Gianfranco Ciccone Fortitudo Assisi Subasio: Guerra, Lucaj, Capati, Bacchi, Rosati, Bistoni (16' st Fioretti), Ameti (29' st Martini), Ndendi, Fausti (1' st Garufi), Pamuk (40' pt Morosi), Ricciolini. A disp: Pierini, Biancalana, Bartocci, Dieng. Allenatore Giuseppe Scattini Reti: 9' pt e 44'pt Sciacca (O), 13' pt Vicaroni (O), 28' pt Guazzaroni (O), 37' pt Ameti (F), 41' pt Proietti (O), 6' st Bracaletti (O). Note: Ammonito Bacchi (F); corner 4-2; recupero 1' pt, 2' st Game,
Orvietana dirompente al Buitoni. Poker al Sansepolcro

Orvietana dirompente al Buitoni. Poker al Sansepolcro

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Tornano 3 i punti di vantaggio sulla seconda grazie ai gol di Vicaroni (2), Sciacca e Keita. V. A. SANSEPOLCRO – ORVIETANA 1-4 V. A. SANSEPOLCRO (4-3-3): Ranieri; Arcaleni, Burzigotti (34’st El Mohtarim), Gorini (6’st Giovagnini), Pedrelli (41’pt Lomarini); Croce, Falconi (23’st D. Braccini), Brizzi; Carbonaro, D’Urso, Mercuri (20’st Boriosi). A disp.: Patata, Bartolo, Ligi, Mariotti. All.: Mezzanotti. ORVIETANA (4-3-1-2): Frola; Lanzi, Fapperdue, Guinazu, Biancalana; Guazzaroni (23’st Cotigni), Greco (35’st Di Patrizi), Proietti (46’st Lombardelli); Bracaletti; Sciacca, Vicaroni (40’st Keita). A disp.: Perquoti, Barbini, Cipolla, Graziani, Baci. All.: Ciccone. ARBITRO: Rinaldi di Novi Ligure (Mariani di Perugia – Isidori di Perugia). MARCATORI: 42’pt e 17’st Vicaroni
Week end di pareggi per l’Orvieto FC

Week end di pareggi per l’Orvieto FC

Calcio a 5, Orvieto FC, Top0, TopNews
E’ stato un week end di pareggi per l’Orvieto FC del presidente Roberto Lorenzotti, che trova il segno “X” sia con il calcio a 5, che con il calcio a 11. Il futsal, sabato pomeriggio, impatta 3-3 contro il CLT, una partita dominata, portando il parziale addirittura sul 3-1, ma che gli ospiti, hanno poi ripreso fino al risultato finale. Pareggio che vale quasi come una vittoria, invece, per la prima squadra di calcio a 11, che va ad impattare per 1-1 in casa del forte San Gemini, che fino a domenica pomeriggio era prima in classifica. Un punto, il secondo consecutivo, ma che ha un peso specifico diverso rispetto a quello della domenica precedente… “Il pari di domenica scorsa contro il Fanello a livello morale è stato come una sconfitta – racconta il mister dell’Orvieto FC Marco Perot
Faggioli trionfa nello show della 48a Cronoscalata della Castellana

Faggioli trionfa nello show della 48a Cronoscalata della Castellana

Auto e Moto, La Castellana, Top0
Il pluricampione fiorentino all’esordio sulla Nova Proto 4x4 turbo segna il nuovo record della gara Finale nazionale del Trofeo Italiano Velocità Montagna al termine dell’emozionante sfida con l’abruzzese Di Fulvio, secondo con l’Osella Pa30 davanti al trentino Degasperi su Fa30. In un’edizione così prestigiosa con organizzazione al top e il ritorno del pubblico è stato grande spettacolo in ogni categoria e fra le auto storiche, firmate Zardo. Urbani svetta tra gli umbri Simone Faggioli ha vinto con record all’esordio sulla Nova Proto 4x4 turbo la 48^ Cronoscalata della Castellana, che a Orvieto ha ospitato la prima Finale nazionale nella storia del Trofeo Italiano Velocità Montagna e ha vissuto un’edizione di straordinario successo raccogliendo pieni consensi fra sportivi e istituzioni.
Sciacca risolve la pratica Gualdo. L’Orvietana torna a vincere

Sciacca risolve la pratica Gualdo. L’Orvietana torna a vincere

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Torna a vincere l’Orvietana in una gara tutt’altro che facile, contro un avversario arrivato ad Orvieto per contenere i danni. Obiettivo che stava riuscendo agli uomini di Tomassoli, ma paradossalmente l’espulsione di Fapperdue più che sconvolgere i piani dell’Orvietana li ha scombussolati al Gualdo: la gara è stata decisa proprio pochi minuti dopo l’espulsione. Pomeriggio tranquillo per Frola anche in inferiorità numerica. Ciccone ha potuto contare sulla solita formazione, anche Tomassoli conferma il suo 4-3-3. Nella prima parte di gara, la corsa e la freschezza atletica degli ospiti rendono difficile all’Orvietana la fase di impostazione. Col passare del tempo però gli ospiti saranno costretti ad arretrare il baricentro, senza più farsi vedere in avanti. La prima emozione dopo 12 m
Il GSD Alfina “Fabrizio Lupi” si aggiudica il I Torneo dei Gialloblu

Il GSD Alfina “Fabrizio Lupi” si aggiudica il I Torneo dei Gialloblu

Calcio, Giovanili, Top0
Il Presidente Fausto Fabiani l0 aveva annunciato già qualche giorno fa sulla pagina Facebook del GSD Alfina: "A partire da sabato 25 settembre, nell'ambito di stretta collaborazione tra società affiliate al Modena F.C., il Gsd Alfina "Fabrizio Lupi", con la propria squadra 2012, è stato invitato alla partecipazione di un importante torneo di valenza interregionale. Di queste manifestazioni in futuro ne sono state programmate molte altre e, ne siamo certi, sapranno garantire a tutti i ragazzi che scendono in campo con i colori blaugrana, un sicuro innalzamento del proprio bagaglio tecnico e sportivo. Questa settimana, per la verità, in accordo con i responsabili organizzativi, ci presenteremo all'appuntamento con una sorta di rappresentativa comprensoriale dei ragazzi che hanno preso pa
Suona la prima campanella anche per il settore giovanile biancorosso

Suona la prima campanella anche per il settore giovanile biancorosso

Calcio, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Orvietana Juniores, Top0
L'inizio della stagione per il settore agonistica biancorosso è coinciso con un grande ritorno. Dopo ben dieci anni, passati a girovagare sui campi del Lazio, incontriamo di nuovo Giuseppe - o come dicean tutti Peppe - Olimpieri, nella veste di responsabile tecnico del settore, nonché allenatore dei Giovanissimi Under 15 A2, insieme a Francesco Romanini, anche lui di rientro in casa Orvietana. Il suo nome compare anche sulla lista della formazione Juniores Under 19 A1, ma lui ci tiene a precisare che l'allenatore è Andrea Montenero, altro eccellente ex che torna; lo ricordiamo sia come giocatore che come allenatore della prima squadra per una stagione e mezza. Fa un sacco di cose, insomma, come è nella sua indole e guidato dalla sua passione sempre viva per il calcio. “La costruz
Guazzaroni e Di Patrizi firmano la sesta vittoria di fila

Guazzaroni e Di Patrizi firmano la sesta vittoria di fila

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Anche a S. Maria degli Angeli i biancorossi vincono senza subire gol ANGELANA – ORVIETANA 0-2 ANGELANA: Cosimetti, Pauselli (27’st Cammerieri), Bolletta, Marani (4’st Bartolini), Subbicini, Melillo, De Santis, Barili, Ameti (6’st Campagnacci), Tomassoni (18’st Capitini), Konan (10’st Vercillo). A disp.: Buini, Vitaloni, Confessore, Del Prete. All.: Buttò. ORVIETANA: Frola, Lanzi (42’st Barbini), Flavioni, Guinazu, Greco, Fapperdue, Cotigni (13’st Proietti), Guazzaroni (30’st Di Patrizi), Sciacca, Bracaletti (17’st Vicaroni), Keita (32’st Biancalana). All.: Ciccone. ARBITRO: Anelli di Terni (Silvioli di Foligno – Innocenzi di Foligno). MARCATORI: 23’st Guazzaroni, 40’st Di Patrizi. NOTE: ammoniti: Pauselli, Bolletta, Subbicini, Melillo, Barili, Capitini (A), Flavioni, Gu
Vince, diverte e non soffre. Orvietana a gonfie vele

Vince, diverte e non soffre. Orvietana a gonfie vele

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
  L’Orvietana continua a vincere e a divertire. E questa volta non deve nemmeno soffrire. Malgrado le assenze della punta centrale Sciacca, del suo capitano Bracaletti, inizialmente in panchina, e dell’altro squalificato Biancalana, la squadra di Ciccone gira a mille. Pontevalleceppi che lamenta qualche assenza e maledice un calendario che gli ha “regalato” nelle prime tre giornate Narnese, Castiglion del Lago ed Orvietana. Primo minuto e subito angolo conquistato dall’Orvietana, dopo un paio di situazioni lottate in area la palla arriva sul lato opposto dove Guazzaroni la addomestica, si fa spazio fino a trovare la finestra giusta per vedere la porta e inventa una traiettoria a girare sulla quale non può far nulla Biscarini. Il numero 10 biancorosso, sull
Orvietana col vento in poppa. Battuto anche il Massa Martana

Orvietana col vento in poppa. Battuto anche il Massa Martana

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
MASSA MARTANA – ORVIETANA 1-2 MASSA MARTANA: Alleori (1'st Pernini), Quaranta (1'st Monesi), Bertoldi, De Santis, Alabastri, Mechetti, Vichi, Venturi (1'st Bietolini), Gesuele (26'pt Manni), Mignone, Ferrante (1'st Angeli A.). A disp.: Antonelli, Monaco, Tabuani, Farinelli. All. Michele Proietti ORVIETANA: Perquoti, Lanzi, Flavioni, Guinazzu, Greco, Fapperdue, Vicaroni (44'st Barbini), Proietti (17'st Cotigni), Sciacca, Guazzaroni (32'st Di Patrizi), Keita (12'st Biancalana). A disp.: Frola, Bianco, Lombardelli, Cipolla, Baci . All. Gianfranco Ciccone ARBITRO: Vincenzo Oristanio di Perugia (Goretti-Luppo) MARCATORI: 35' pt Greco (O), 49' pt Flavioni (O), 33' st aut. Perquoti (M) NOTE: Espulso Sciacca (O) al 30'pt, Ammoniti: Venturi (M), Biancalana, Cotigni (O) particola
Mauro Casadio è il nuovo direttore tecnico e coach di Azzurra Orvieto

Mauro Casadio è il nuovo direttore tecnico e coach di Azzurra Orvieto

Azzurra Orvieto, Basket, Top0
“Siamo felici - questo è il commento di Azzurra Orvieto - di dare il benvenuto a Casadio . Si è risolta così una situazione potenzialmente difficile e mettiamo alla guida della squadra un maestro di basket e allenatore tra i più titolati in Italia . Per presentarlo basta qualche nota e soprattutto il curriculum che pubblichiamo con estremo piacere . Azzurra Orvieto ha anche giovani dotate fisicamente e tecnicamente. Vuole fare il possibile per farle crescere e per questo Casadio rappresenta la persona giusta. Del resto Mauro fin dai primi contatti ha manifestato entusiasmo e condivisione del progetto ma anche una estrema disponibilità. È la persona giusta al momento giusto “ Mauro Casadio è prontissimo ad iniziare questa nuova avventura sportiva dopo una lunga carriera di a