Top0

Resta nelle mani di Orvieto il Trofeo “Agricola Zambelli”

Resta nelle mani di Orvieto il Trofeo “Agricola Zambelli”

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Strepitoso successo al Trofeo Agricola Zambelli, l’ottava edizione del torneo divenuto ormai una tradizione del precampionato ha radunato al Pala-Papini tanti appassionati di schiacciate dimostrando il forte attaccamento della città alla squadra portacolori. La manifestazione ha sorriso alle padrone di casa della Zambelli Orvieto che hanno dato un saggio delle loro potenzialità archiviando la pratica per tre a uno e facendo ben sperare per il prossimo campionato di serie A2 femminile. Un test probante per le tigri gialloverdi che si sono misurate con una pari livello attrezzata quale la Acqua & Sapone Roma, formazione matricola della seconda categoria nazionale ma ambiziosa e ben strutturata in ogni reparto. Si è trattato di una sorta di antipasto tra rivali che si troveranno
L’Orvietana non passa a Spoleto

L’Orvietana non passa a Spoleto

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Spoleto - Orvietana 2-0 Cadono i biancorossi a Spoleto. Stavolta i rupestri non subiscono alcun goal a freddo, anzi vanno a riposo con le reti inviolate, anche se Massetti - in campo al posto di Sganappa, dolorante a un dito della mano - viene chiamato a fare gli straordinari fin dal primo minuto, quando si oppone a un calcio di punizione di Calabretta dai trenta metri. Zampagna deve fare a meno anche di Polidori, fermatosi durante l'allenamento di venerdì scorso per un risentimento muscolare; può comunque contare su Missaglia e Lurni, ma, durante la prima frazione di gioco, tiri in porta di matrice orvietana non ce ne sono. Lo Spoleto spinge, mettendo in difficoltà la retroguardia ospite e, a cinque minuti dalla fine del primo tempo, è Ubaldi che, liberatosi di due avversari
Svolta al lago di Corbara la 3a e 4a prova del Club Azzurro Giovani di Pesca al Colpo 2018

Svolta al lago di Corbara la 3a e 4a prova del Club Azzurro Giovani di Pesca al Colpo 2018

Pesca, Top0
  I vincitori della 3^ e 4^ prova del Club Azzurro Giovani di Pesca al Colpo 2018 sulle rive del Lago di Corbara • L’Assessore al Marketing territoriale: “il lago e l’area circostante sono una risorsa per il turismo sportivo ma occorre subito affrontare alcune problematiche” Organizzata dall’Associazione “Lenza Orvietana”, Sabato 8 e Domenica 9 settembre sulle rive del Lago di Corbara si è svolta la 3^ e 4^ prova del Club Azzurro Giovani di Pesca al Colpo 2018, la massima espressione a livello nazionale. La gara ha visto la partecipazione di circa 70 ragazzi che si sono cimentati nella tecnica “all’inglese” e che, nel tempo, confluiranno nelle squadre nazionali. Di seguito i vincitori delle diverse categorie:   - Esordienti (Anno 2004/2005/2006/2007/2008)
Doppio oro mondiale nella marcia per Romolo Pelliccia

Doppio oro mondiale nella marcia per Romolo Pelliccia

Atletica, Top0
Ai Campionati del Mondo Master di Malaga oro nella 5 e nella 10 km per l’atleta 82enne. Agli Italiani Assoluti di Pescara brilla Eugenio Ceban: quinto posto nel salto con l’asta e record regionale Un fine settimana di emozioni e soddisfazioni per gli atleti della Libertas Orvieto. Non finisce mai di stupire Romolo Pelliccia che ai Campionati del Mondo Master outdoor di Malaga ha centrato il doppio oro nella 5 e nella 10 chilometri di marcia categoria M80. Nella prima gara, con un tempo di 32:00.74 l’82enne marciatore orvietano ha avuto la meglio sul francese Alexis Jordana (34:58.32) e sull’ucraino Mykola Panaiseiko (35:43.51). Stesso podio anche nei 10.000 metri chiusi dal marciatore azzurro in 1:03.12 staccando Jordana (1:10.37) e Panaiseiko (1:11.25). Da Malaga a Pescara dove si son
Pareggio tra Orvietana e San Sisto. Perquoti salva tutti

Pareggio tra Orvietana e San Sisto. Perquoti salva tutti

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
  Un punto per uno non fa male a nessuno, anzi fa proprio bene iniziare il campionato con un pareggio. Un pareggio che, a dire il vero, fino al 46'st era vittoria per il San Sisto e sconfitta per l'Orvietana che dopo aver subito al 2'pt la rete su calcio di rigore trasformato da Russo (il fallo in area perugina era stato di Terracina su Polverini) ci ha messo una partita intera per trovare la via del pareggio. Una Orvietana quella vista ieri al “Muzi” brutta e scomposta, timorosa e fin troppo educata, per nulla aggressiva e letteralmente ingessata. Di contro il San Sisto, certamente sospinto anche dal vantaggio iniziale, ha saputo meglio disporsi in campo, ha giocato una gara per nulla scontata, senza chiudersi ma anche senza troppo aprirsi. Apertura che è mancata del tutto all'Orv
Romolo Pelliccia campione del mondo nella Marcia 5 Km a Malaga 2018

Romolo Pelliccia campione del mondo nella Marcia 5 Km a Malaga 2018

Atletica, Top0
Romolo Pelliccia non si ferma più. Dopo aver polverizzato, nello scorso luglio sulla pista del "Muzi" di Orvieto, il record del mondo nella Marcia 5 km. categoria M80, l'82enne podista orvietano ha centrato la medaglia d'oro nei campionati del Mondo di Atletica Leggera Master in svolgimento a Malaga (Spagna). Pelliccia è salito sul gradino più alto del podio mondiale con un crono di 32:00.74 (il suo record del mondo è pari a 28:03.34) davanti al francese Alexis Jordana (34:58.32) e all'ucraino Mykola Panaiseiko (35:43.51). L’Amministrazione Comunale applaude il marciatore orvietano Romolo Pelliccia che, nel Campionato mondiale di Atletica Leggera Master di 5 km su pista a Malaga, ha realizzato la nuova performance per la categoria “over 80” vincendo l’oro con un tempo eccezionale di 32
Alla Zambelli Orvieto assegnate le maglie, la capitana è Vittoria Prandi

Alla Zambelli Orvieto assegnate le maglie, la capitana è Vittoria Prandi

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
Procede senza tregua il lavoro della Zambelli Orvieto che cerca di trovare progressivamente la miglior condizione fisica possibile per passare poi in rassegna gli aspetti tattici del gioco. Manca circa un mese all’esordio nel campionato di serie A2 femminile, un periodo nel quale si lavora a testa bassa in vista del torneo che presenta una nuova formula ma che si prospetta come al solito assai competitivo ed equilibrato. C’è un moderato ottimismo tra le tigri gialloverdi che eseguono il programma proposto dallo staff tecnico con grande impegno e serietà, sottolineando le caratteristiche di notevole professionalità delle singole atlete. L’obiettivo primario del periodo è il raggiungimento di una coesione di gruppo che serve d’aiuto alla formazione di una propria identità, specie in
Orvietana, via col vento in coppa

Orvietana, via col vento in coppa

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana - Narnese 3-1 ORVIETANA: Sganappa, Dottarelli, Terracina (20’st Mosconi), Frellicca, Annibaldi, Lispi, Liurni (20’st Perquoti), Bernardini (12’st Ricci), Dida (40’st Bianco), Missaglia (25’st Gulino), Polidori. A disp: Massetti, Caciolla, Bianco, All. Zampagna. NARNESE: Cunzi, Grifoni P (16’st Kola), Grifoni N (8’st Tancini), Silveri (20’st Rocchi), Ponti, Angeluzzi, Mencarino (16’st Bellini), Proietti E, Formoso, Chiani, Lucci. (1’st Leonardi) A disp. Pettine, Consolini, Sidouna, Tiberti. All. Proietti L. Arbitro: Sig. Leonardo Orsini di Terni (Costantini, Stocchi) Marcatori: 1'pt Polidori (O), 8'pt Liurni (O), 26'pt Chiani (N), 32'st Perquoti (O) Note: ammoniti Dida, Bernardini (O), Ponti (N). Calci d’angolo 3-9.Recupero 2' pt; 7' st L'un contro l'altra schierate, al
Orvietana-Narnese, Zampagna: “stiamo crescendo”

Orvietana-Narnese, Zampagna: “stiamo crescendo”

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana, Massa Martana, Narnese, Spoleto. Quattro squadre nel girone D di Coppa di Eccellenza Umbria, quattro squadre a tre punti alla vigilia dell'ultima, la terza, giornata del primo turno. Domenica 2 settembre Massa Martana – Spoleto e Orvietana – Narnese saranno dunque due partite da dentro o fuori, tutte e quattro le squadre si giocano il passaggio al turno successivo, e dato che la Coppa è sempre un po' l'antipasto caldo del campionato, sicuramente ci sarà da sudare. Ci sarà da sudare sicuramente per l'Orvietana di Riccardo Zampagna che non ha convinto contro Spoleto (3-2 per gli spoletini) e è invece piaciuta assai contro il Massa Martana (1-0). Una Orvietana che sembra crescere di partita in partita: “Stiamo crescendo e stiamo migliorando partita dopo partita – spiega l'allena
Orvietana double face esce dal campo col bottino pieno

Orvietana double face esce dal campo col bottino pieno

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
  Orvietana - Massa Martana 1-0 La vittoria, nella prima gara ufficiale al Muzi, era importantissima e il team di Zampagna non ha deluso il pubblico presente. Partita dai due volti; un primo tempo, abbastanza confusionario, con un modulo tattico (3-5-2) che non ha portato grossi risultati, ed un secondo tempo, in cui la musica cambia in sintonia con il modulo: 4-3-3 che, al contrario, ha fatto vedere il buono che c’è nei ragazzi orvietani. L’avversario di turno, il Massa Martana, non ha comunque sfigurato, anzi. La squadra è apparsa ben messa in campo, con una difesa, capitanata dall’ottimo Alabastri, quasi impenetrabile che si è chiusa a riccio su ogni incursione degli avanti di casa. I quali, almeno durante la prima frazione, hanno faticato – e non poco – a cercare d
Al “Muzi” arriva il Massa Martana. Debutto in casa per l’Orvietana di Zampagna

Al “Muzi” arriva il Massa Martana. Debutto in casa per l’Orvietana di Zampagna

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Non è cominciata nel migliore dei modi la stagione ufficiale dell'Orvietana. Il 3-2 rimediato all'esordio a Spoleto (reti biancorosse di Liurni e Dida, Calabretta per gli spoletini con doppietta di Ubaldi) c'è da dire però che è arrivato dopo una gara ricca di capovolgimenti di fronte e con gli orvietani privi di varie pedine importanti. Nemmeno il tempo di metabolizzare la questione che già si torna in campo per la giornata numero due della Coppa Italia di Eccellenza: a Orvieto si gioca domani, mercoledì 29, in posticipo serale alle ore 20:00. Al “Muzi”, per la seconda giornata del girone D arriva il Massa Martana, domenica vittorioso per 1-2 sul campo della Narnese, e per l'Orvietana si tratta del debutto stagionale ufficiale davanti al proprio pubblico. Riccardo Zampagna è dunque già
Orvietana, la prima non è buona

Orvietana, la prima non è buona

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Spoleto - Orvietana 3-2 Non ce la fa l'Orvietana, che stecca l'esordio nella prima uscita ufficiale. Per due volte in vantaggio e sempre riacciuffata, cede a meno di dieci minuti dal termine allo Spoleto che, con la rete di Calabretta, si porta via l'intera posta in palio, in una partita con continui capovolgimenti e che ha lasciato fino all'ultimo con il fiato sospeso. Qualche assenza - quella di Bernardini a centrocampo e quella di Polidori nel reparto avanzato; quest'ultimo inizialmente in panchina,  a causa di una tonsillite che l'ha fermato per tutta la settimana - ed ecco che Riccardo Zampagna si affida ad una insolito 3-5-2: difesa composta da Annibaldi, Lispi e Dottarelli, centrocampo con esterni Gulino e Frellicca, oltre a Liurni, Ricci e Dida, a servire le due punte Mis
Filippo Marricchi pronto a difendere i pali del Novara

Filippo Marricchi pronto a difendere i pali del Novara

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Secondo Filippo Ferraioli, della testata www.mondoprimavera.com, "Il Novara è alla ricerca di un profilo giovane per la porta della prima squadra, e sta lavorando per un cavallo di ritorno in una operazione che promette di chiudersi a stretto giro di posta. Come riportato da Sky Sport, il club piemontese ha individuato il rinforzo ideale da mettere a disposizione di mister William Viali: si tratta di Filippo Marricchi, numero uno classe ’99 e reduce da una stagione da protagonista proprio con la Primavera del Novara. Marricchi, il cui cartellino è di proprietà della Juventus, non è stato inserito tra i convocati per il match di questa sera della formazione Under 23 dei bianconeri: un segnale importante, che spinge il giovane portiere sempre più vicino ad un ritorno a Novara che potreb