VI edizione del Torneo nazionale di volley “Città di Viterbo”. Elena Menichetti del VTO miglior attaccante U16 del torneo

Questo articolo è stato letto 574 volte

Baia del Marinaio (Cecina) nell’under 14 e Pallavolo Civitavecchia (under 16) sono le vincitrici della VI edizione del Torneo nazionale “Città di Viterbo”. Organizzato dalla Volley Ball Club Viterbo (Vbc), il prestigioso trofeo è stato assegnato sabato 31 marzo scorso, al termine di due spettacolari finali che si sono svolte all’interno di un PalaMalè gremito in orni ordine di posti.

Davvero entusiasmante la finale dell’under 14 con la squadra toscana che ha dovuto impegnarsi a fondo per avere ragione, al terzo set, di Volleyrò bianca dopo che quest’ultima si era portata in vantaggio nel primo parziale. Terza classificata Pallavolo Terracina davanti ad una sorprendente  Sporting Viterbo, Volleyrò blu, Dream Volley Pisa, VolleySì Viterbo-Civitavecchia e Promomedia Volley Ostia.

Meno “tirata” la finale under 16 che ha visto Pallavolo Civitavecchia imporsi in due set su Pallavolo Terracina. Al terzo posto Baia del Marinaio (Cecina) davanti a Vbc Viterbo, New Volley Fucecchio e Volley Team Orvieto.

Grande spettacolo finale, con le 14 squadre schierate sul parterre, per le premiazioni a cui hanno preso parte alternandosi nella consegna dei vari trofei, l’ex Ct della Nazionale, Bruno Morganti, vincitore lo scorso anno dell’Europeo maschile Under 17, i consiglieri Fipav Lino Maggiolani e Carlo Serpieri, in rappresentanza rispettivamente del Comitato regionale e di quello territoriale di Viterbo, e tre atleti di serie A, Francesca Moretti, schiacciatrice della VolAlto Caserta, e Pierlorenzo Buzzelli e Alessandro Sorgente, rispettivamente schiacciatore e libero della Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania e idoli di casa.

Dopo aver premiato le squadre partecipanti, si è passati alle premiazioni individuali sulla base della speciale classifica redatta dagli allenatori.

Per l’Under 14 i riconoscimenti sono andati a: Sara Michelessi (Volley Terracina) migliore palleggiatrice; Martina Giustini (Volleyrò Roma) migliore attaccante; Sara Calistri (Sporting Viterbo) migliore centrale; e Marta Bellucci (Volley Cecina) migliore giocatrice del Torneo.

Per l’Under 16: Elisa Reggio (Pallavolo Civitavecchia) migliore palleggiatrice, Camilla Magrin (Pallavolo Terracina) miglior libero; Giulia Baffetti (Pallavolo Civitavecchia) migliore centrale; Elena Menichetti (Volley Team Orvieto) migliore attaccante; e Elisa Sanna (Pallavolo Civitavecchia) migliore giocatrice.

Questa la motivazione del premio consegnato a Elena Menichetti: “premiata come miglior attaccante perché ha saputo gestire il colpo evitando di sbagliare quando le alzate erano meno precise. Nella fase di attacco è stata nettamente superiore alle altre; ha dimostrato che quando la squadra ha avuto bisogno è stata in grado di trascinarla con i suoi punti riducendo al minimo gli errori nonostante una mole di attacchi molto maggiore di qualsiasi altra giocatrice”.

 

 

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *