lunedì, Giugno 17contatti +39 3534242011
Shadow

Il Punto sulla sesta giornata 3a categoria

Giornata come nelle previsioni, vittoria casalinga con goleada per Sipicciano, N.G.Narni e Audax, sofferta vittoria per la capolista Macchie, e opachi pareggi per Alviano e Giove.

15 reti segnate, doppiette per Scognamiglio, Corradini, Fidenzi e Veschitelli.

Miglior attacco: Alviano 13                                                   Miglior difesa: Audax 0

Partita perfetta per il Sipicciano di mister Falaschi, tra le proprie mura amiche, un secco 3 a 0 che liquida un’arrendevole Fornole. Prime due reti per l’ottimo Scognamiglio, a secco il bomber Galli ma sempre pericoloso, la squadra è apparsa in forma veloce e grintosa. Banco di prova la prossima difficile trasferta in casa dell’Hellas Narni.

Il Fornole deve svegliarsi, quarta sconfitta di fila per Mr. Ciancuto, così non va, serve aria nuova.

Domenica arriva il Colonia sta sotto di punti, e lì deve rimanere, altrimenti è crisi.

 

Partita molto equilibrata tra Audax e H.Narni, occasioni da entrambi i lati con i vari Ciarpi-Mari per i locali e Novelli-Massarelli per gli ospiti. Rompe l’equilibrio la rete di capitan Femminelli al 42’pt.

Gara viva l’ottimo Hellas di mister Rosati non molla un metro, botta e risposta, la squadra gioca molto bene e si vede la mano dell’allenatore, ma il ritrovato bomber Corradini infila la prima doppietta stagionale, partita finita. L’attaccante sarà sicuramente protagonista in questa stagione, già 3 reti per lui, di categoria superiore. Complimenti a saracinesca Brillo 450’ minuti di imbattibilità un record, difficile da battere sui campi di terza categoria, da seguire.

 

Che battaglia tra la capolista Macchie e il mai domo Guardege! Al 35’ del pt si era già sul 2 a 0 per i padroni di casa, grazie alle reti di Di Nicola e Albini su splendido calcio di punizione. Risultato bugiardo perché sono fioccate occasioni su tutti e due i fronti, a volontà. Al 10’ del st Orefice accorcia le distanze, si accende il match, Falco-Rofena-Torolli e il neo entrato Trincia le provano tutte, ottima risposta della difesa guidata da capitan Romanelli. Anche il Macchie risponde con i pericolosi Valentini e Silvestrelli, ma Serranti è sempre pronto. Il Macchie è primo a punteggio pieno complimenti a Mister Proietti, il Guardege di Mr Boni c’è, è in crescita, mancano solo i risultati, unico neo le troppe squalifiche, ci vuole calma.

 

La N.G. Narni torna alla vittoria, lo fa con un roboante 5 a 0, contro un Attiglianese ancora a secco di vittorie fuori casa. Il ritrovato Bomber Fidenzi stordisce gli avversari con una doppietta nel primo tempo, ottima prova per lui. Ci pensano poi nella ripresa Veschitelli, due gol in 5 minuti, e il sempre presente Aldrovandi a chiudere i conti. Mister Marchegiani Domenica vola a Guardea, trasferta molto ostica, vediamo come risponderanno i ragazzi.

Passo indietro per l’Attiglianese di mister Santacroce, squadra poco pericolosa davanti, Fanano e capitan Lucci hanno lottato ma la squadra non era in giornata, serve il pronto riscatto contro la corazzata Audax.

 

Partita molto tirata tra Nuova Tre Monti e Giove, molta corsa, molto gioco e occasioni e soprattutto molte botte.

Tifo delle grandi occasioni, di fronte le due migliori tifoserie del torneo, molto numerosi e rumorosi, bravi a tutti.

La NtM non riesce a sbloccarsi tre pareggi di fila, ancora nessuna vittoria, mister Fogliani sta lavorando bene, Domenica si va in casa dell’Alviano, trasferta difficile, campo piccolo e avversari in cerca di riscatto, c’e’ da tirare fuori gli artigli.

Giove che sale a quota 8 punti, mister Suatoni piano piano cammina in classifica, 5 punti in tre gare, i suoi sono in continuo miglioramento, Domenica arriva il Macchie, capitan Ruco chiama a raccolta tutta la curva e suona la carica, la capolista è avvisata……….

 

Scialbo pareggio tra Ocria e Alviano. Le assenze la fanno da padrone, tra squalificati e assenti sono ben 10 i giocatori mancanti da entrambe le squadre. Partita calma e brutta poche occasioni. Campo impraticabile per la polvere. Un punto a testa, e nessuno storce il naso, match da dimenticare. L’Ocria riposerà, la compagine di Mister Pinguino se non vuole perdere terreno per i playoff, deve battere in casa la Nuova Tre Monti, i gol sono assicurati, Ricci-Magnasciutto da una parte, e Vescarelli-Leonardi dall’altra.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com