martedì, Giugno 25contatti +39 3534242011
Shadow

GIOVE 2002 – HELLAS NARNI 2 -1


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

2 Comments

  • FEDERICA_81

    Salve a tutti sono una accanita sostenitrice della squadra Giove, anonima per motivi personali!! Mi domando se è giusto che il mio idolo Bianchini Leonardo ( unico e insostituibile n°9 ),debba sempre risolvere le partite partendo dalla panchina e offrendo sempre un grande contributo alla vittoria finale. Sono una fans sfegatata del sopracitato calciatore ( nonchè sosia di AMAURI )e quindi sono qui in veste di supporters per chiedere a gran voce un utilizzo più frequente del nostro “BOMBER”.
    LEONARDO SEI GRANDE!!

  • Giove supporter

    Continua il buon momento della squadra di calcio del piccolo paese Teverino.
    Anche sabato, pur facendo soffrire i Giove Supporters e la Fossa dei Fattoni, come ormai accade da tre partite a questa parte, la Suatoni’s band conquista il bottino pieno contro una mai doma Hellas Narni e può festeggiare il Natale con i propri sostenitori occupando i piani alti della classifica.
    Ottimo, dunque, il girone di andata dei ragazzi del presidente Bocci. Guidati dalla esperta e sapiente mano di MISTER AUGUSTO, Morresi e compagni hanno raggiunto un meritato quarto posto alle spalle di squadre che si sono presentate ai nastri di partenza con organici ed ambizioni ben al disopra di quelli della società Giovese e maggiormente quotate per la vittoria finale, ma che, alla luce dei fatti, hanno avuto un gran da fare affrontando la compagine Giovese. Delle prime tre, infatti, solo l’Audax riesce a sconfiggerlo approfittando di una giornata no della difesa giovese. La trionfale marcia del Macchie viene offuscata dagli unici due punti persi proprio in quel di Giove ed anche l’Alviano fatica a strappargli un punto grazie ad un rigore nel finale di gara.
    Il girone di ritorno non sarà facile perché ora tutti conoscono la determinazione dei terribili ragazzi giovesi (eta media 25 anni) e chi li affronterà vorrà vincere sia per la classifica, sia per far azzittire la FOSSA DEI FATTONI che, come un ombra, segue la squadra e la sostiene suscitando invidia e rabbia negli avversari che si trovano ad affrontare il famoso dodicesimo uomo in campo (sono poche le squadre che hanno terminato in 11 la gara disputata contro il Giove) e che oramai è divenuta argomento di discussione da bar il lunedì.
    Forse, a fine aprile ci ritroveremo qui a scrivere della fine di una bella storia, ma comunque vada sicuramente ci ritroveremo perché nel male o nel bene il Giove e i suoi Fattoni faranno parlare ancora di se.
    Un Giove Supporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com