venerdì, Aprile 19contatti +39 3534242011
Shadow

Una super Virtus Aprilia supera l’Orvieto Basket

Solo una super Virtus Aprilia poteva oggi superare un’Orvieto Basket motivata e decisa a ripetere la prova positiva di sabato a Perugia, e grande prova è stata. Infatti la squadra di coach Paciucci sforna una prestazione maiuscola confermando la seconda posizione sia in classifica sia come miglior difesa ma soprattutto migliorandosi nettamente in attacco con 77 punti segnati contro una media stagionale di 65,71 . Parte bene Orvieto con Berrocal, Negrotti e Salucci che portano avanti la squadra locale fin quasi allo scadere di primo quarto che si chiude sul 18 a 18 grazie ad una tripla inventata dal play Fanti sulla sirena. Il secondo quarto va avanti sempre sul filo dell’equilibrio con lievi margini a favore di Fanti e compagni . Si chiuderà sul 32 a 36 per i laziali che mostrano fra le proprie fila un Yuri Poraro (Virtus Roma) incontenibile sia ai rimbalzi che in realizzazione (16 punti a metà tempo con anche una tripla non certo il suo marchio di fabbrica visto l’1 su 21 fino ad oggi il suo bottino dai 6,25).
   Nel terzo quarto le triple di Arisci e Lanfaloni portano l’Aprilia, al 25° ,al massimo vantaggio 35 a 47 . Ma gli indomabili Salucci e Varriale riportano la propria squadra a sei punti sulla sirena del terzo quarto (50 a 56). L’ultimo quarto viene condizionato, come tutta la partita dai fischi più arbitrari che arbitrali, così da mostrarsi molto spezzettato e confuso ma di certo con un’Orvieto decisa a non mollare. Così malgrado Porcaro continui nel suo show raggiungendo i 27 punti , Orvieto a tre minuti dal termine è sempre lì anzi raggiunge il pareggio 63 a 63. A quel punto l’altalena dei falli ed i successivi liberi di Simonetti e D’Alonzo  insieme ad una tripla di quest’ultimo riporteranno l’Aprilia ad un vantaggio più rassicurante che solo un antisportivo di Fanti su Negrotti riporta Orvieto sotto di cinque ma il poco tempo a disposizione non perrmette più alcun tipo di rimonta. Finirà 69 a 77 per gli ospiti. Considerando l’importante assenza di Guazzeroni, miglior giocatore all’andata con 16 punti, ben rimpiazzato da Carlo Pedichini ed un 0 su nove da tre punti nel secondo tempo e considerando la prova maiuscola dell’attrezzata squadra di coach Paciucci (3 su 9 da tre nel secondo tempo , 39% in totale contro la media campionato del 23% e 61% da sotto contro il 51% nelle 16 gare precedenti) ed un Yuri Porcaro da 36 di valutazione, sicuramente coach Zannini può essere ugualmente soddisfatto della prova e dell’atteggiamento in campo dei suoi ragazzi e questo fa ben sperare per il futuro di una classifica che giornata dopo giornata sembra muoversi molto a rilento. Prossimo appuntamento per la squadra della rupe sarà la gara a Roma sabato 24 alle ore 18,00 sul campo della Luiss ferma a 16 punti dopo la sconfitta a Torre de’ Passeri avvenuta nei minuti finali della gara.

APRILIA ORVIETO BASKET – TEKNOCOSTRUZIONI APRILIA 69-77
progressivi: 18-18, 32-36, 50-56
parziali: 18-18, 14-18, 18-20, 19-21 

ORVIETO: Berrocal 17, Salucci 15, Picciaia, De Lutiis 2, Preda, Borri 1, Negrotti 7, Olivieri, Varriale 24, Pedichini 3.  All. Zannini
APRILIA: Fazio ne, D’Alonzo 8, Fanti 10, Lanfaloni 5, De Liberis 2, Arisci 6, Simonetti 6, Porcaro 27, Alfarano, Tommasini 13.   All. Paciucci

Arbitri: Lucarella Danilo di S.Benedetto del Tronto (AP), Collesi Daniele di Pesaro (PS)

Il commento del dopo partita del Presidente dell’Orvieto Basket Stefano Biagioli a cura di Gabriele Pelliccia di RTUA

Risultati 2° giornata di Ritorno

 

Sam Roma – Umbertide

79 – 90

Guidonia – Aquila Basket

88 – 84

Stelle Marine Roma – Ponte Vecchio

84 – 58

Ciampino – Todi

66 – 55

Torre de Passeri – Luiss

60 – 55

Basket Gubbio – Rieti

81 – 65

S. Cesareo – Gaeta

79 – 87

Orvieto – Aprilia

69 – 77

Classifica

 

Pt

G

V

P

F

S

Torre de Passeri

30

17

15

2

1339

1210

Aprilia

26

17

13

4

1117

1055

Umbertide

24

17

12

5

1171

1015

Gaeta

22

17

11

6

1251

1228

Rieti

22

17

11

6

1310

1153

Basket Gubbio

20

17

10

7

1240

1189

Guidonia

20

17

10

7

1208

1242

Aquila Basket

18

17

9

8

1303

1267

Luiss

16

17

8

9

1170

1133

Todi

14

17

7

10

1098

1182

Stelle Marine Roma

12

17

6

11

1149

1199

Ponte Vecchio

12

17

6

11

1097

1202

Ciampino

10

17

5

12

1203

1238

Orvieto

10

17

5

12

1123

1187

S. Cesareo

10

17

5

12

1228

1288

Sam Roma

6

17

3

14

1134

1353

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com